La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Accesso al credito il punto della situazione Vicenza, 26 novembre 2009.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Accesso al credito il punto della situazione Vicenza, 26 novembre 2009."— Transcript della presentazione:

1 Accesso al credito il punto della situazione Vicenza, 26 novembre 2009

2 La situazione del mercato del credito Produzione in calo di circa il 20% Restrizione nella concessione/rinnovo dei fidi Imprese con tensioni liquidità: dal 17% del sett. ’07, al 29% di sett. ’08 al 41% di sett. ‘09 imprese con ritardi negli incassi: dal 27% di sett. ’07 al 60% di sett. ‘09 Andamento spread su euribor 1M (sbf): media da 0,50 di sett. ’08 a 0,80 sett. ‘09

3 Avviso comune monitoraggio Il 21% delle imprese ha richiesto la moratoria o l’allungamento delle scadenze del debito Delle rimanenti il 13% è intenzionata a chiederlo

4 Avviso comune – le richieste Le richieste presentate hanno riguardato: 90% dei casi moratoria rate mutui 20% dei casi moratoria canoni leasing immobiliare 18% dei casi moratoria canoni leasing mobiliare 15% dei casi allungamento scadenze debito a breve

5 Avviso comune – le operazioni Al momento un po’ più della metà delle operazioni richieste è stata accolta e attivata Vengono segnalati comunque diversi casi dove il tempo di attesa ha già superato i 30 giorni per la risposta previsti nell’Avviso In qualche operazione sono stati applicati parametri migliorativi rispetto all’Avviso Pochissimi i casi di rifiuto già definitivo da parte della banca

6 Avviso comune – i problemi di attivazione 31% per scarsa conoscenza dell’Avviso da parte della banca 51% per eccessiva lunghezza dei tempi di istruttoria 9% difficoltà nel fornire le informazioni aggiuntive richieste 9% poca trasparenza nelle motivazioni di rifiuto

7 Avviso comune – la valutazione complessiva Per il 51% delle imprese l’Avviso comune è uno strumento efficace Per il 18% delle imprese l’Avviso comune non è uno strumento valido

8 CMS: sostituzione con tanti problemi Tra maggio e giugno ’09 proposte modifiche unilaterali generalizzate e costose Necessità di una pressante trattativa Applicazioni generalmente più trasparenti ed accettabili Ancora qualche problema con gli estratti conto di settembre ‘09

9 Cassa Depositi e Prestiti: nuovi fondi per le imprese…ma tramite le banche La Cassa depositi e Prestiti ha allargato la propria tradizionale operatività anche verso il mondo delle piccole e medie imprese Tramite fondi a costi contenuti messi a disposizione delle banche convenzionate …ma non tutte le banche li utilizzano

10 Altri strumenti di supporto: gli accordi dell’Associazione Già operativi da tempo con: Banca Pop. Verona per progetti di rete/aggregazione Banca Pop. Vicenza per progetti di valorizzazione asset intangibili e rivisitazione business (Impresa 2009) Gruppo Intesa su ricapitalizzazione e factoring Banca Artigianato Industria per progetti di sviluppo Altri in fase di stipula su leasing e factoring


Scaricare ppt "Accesso al credito il punto della situazione Vicenza, 26 novembre 2009."

Presentazioni simili


Annunci Google