La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Reti di calcolatori Modulo 2 -Protocolli di rete TCP/IP Unità didattica 2 – Il protocollo TCP/IP Ernesto Damiani Università degli Studi di Milano - SSRI.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Reti di calcolatori Modulo 2 -Protocolli di rete TCP/IP Unità didattica 2 – Il protocollo TCP/IP Ernesto Damiani Università degli Studi di Milano - SSRI."— Transcript della presentazione:

1 Reti di calcolatori Modulo 2 -Protocolli di rete TCP/IP Unità didattica 2 – Il protocollo TCP/IP Ernesto Damiani Università degli Studi di Milano - SSRI Lezione 4 – Progetto di inter-reti

2 Fasi di progetto di una inter-rete 1.Determinazione del numero di subnet_id necessari per le future esigenze di crescita 2.Determinazione del numero massimo di indirizzi IP su ogni sottorete, considerando la crescita futura 3.Determinazione delle maschere di sottorete 4.Calcolo dei subnet_id da utilizzare 5.Calcolo degli host_id e assegnazione degli indirizzi IP agli host

3 FLSM e VLSM FLSM (Fixed Length Subnet Mask) –La maschera di sottorete può essere unica per l'intera inter-rete VLSM (Variable Length Subnet Mask) –In alternativa, si può attribuire una maschera diversa a ciascuna sottorete  è una tecnica più complessa, ma garantisce un uso più efficiente degli indirizzi IP La lunghezza fissa della maschera può risultare una limitazione!

4 VLSM: caso di studio (1) Si vogliono creare 4 sottoreti A, B, C, D –fabbisogno di indirizzi: A = 100, B = 100, C = 24, D = 24 –net_id classe C x Con la maschera fissa si ottengono 4 sottoreti da 62 host ciascuna –(usiamo 6 bit per l’host id e non usiamo l’host id con tutti 1 e tutti 0) Il numero totale di indirizzi validi, 248, è pari al fabbisogno, ma la ripartizione richiesta di indirizzi in sottorete non può essere soddisfatta –si dovrebbero usare 2 indirizzi in classe C contigui, con spreco di spazio di indirizzamento!

5 VLSM: case di studio (2) Soluzione VLSM usa varie maschere che possono avere lunghezze differenti per sottoreti ottenute dallo stesso net_id: – Rete A, B: (126 host) (maschera di 25 bit) – Rete C, D: (30 host) (maschera di 27 bit) FINE


Scaricare ppt "Reti di calcolatori Modulo 2 -Protocolli di rete TCP/IP Unità didattica 2 – Il protocollo TCP/IP Ernesto Damiani Università degli Studi di Milano - SSRI."

Presentazioni simili


Annunci Google