La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

DIFFRATTOMETRIA A RAGGI X I raggi X nello spettro elettromagnetico.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "DIFFRATTOMETRIA A RAGGI X I raggi X nello spettro elettromagnetico."— Transcript della presentazione:

1 DIFFRATTOMETRIA A RAGGI X I raggi X nello spettro elettromagnetico

2 DIFFRATTOMETRIA A RAGGI X Principio di base della diffrattometria Il reticolo cristallino delle sostanze solide investito da raggi X, secondo una determinata angolazione, provoca fenomeni diffrazione. La diffrazione dei raggi X da parte dei vari piani cristallini forma una serie di riflessi variabili caratteristici del cristallo che lha provocato

3 DIFFRATTOMETRIA A RAGGI X Dallanalisi del profilo di diffrazione è possibile risalire sia alla natura della sostanza che alla sua forma cristallina. Questo metodo quindi è applicabile solo a sostanze cristalline (ordinata).

4 DIFFRATTOMETRIA A RAGGI X Schema di funzionamento della strumentazione

5 DIFFRATTOMETRIA A RAGGI X Nel settore delle opere darte la XRD è valida per analisi su: pigmenti sali inquinanti prodotti di corrosione materiali lapidei leghe metalliche materiali ceramici

6 DIFFRATTOMETRIA A RAGGI X Sensibilità e precisione microquantità o decine di mg


Scaricare ppt "DIFFRATTOMETRIA A RAGGI X I raggi X nello spettro elettromagnetico."

Presentazioni simili


Annunci Google