La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

LA QUOTATURA NEL DISEGNO TECNICO (parte 1) Presentazione a cura di Giorgio Garuti UNI 3973/89 Linee di misura e di riferimento e criteri di indicazione.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "LA QUOTATURA NEL DISEGNO TECNICO (parte 1) Presentazione a cura di Giorgio Garuti UNI 3973/89 Linee di misura e di riferimento e criteri di indicazione."— Transcript della presentazione:

1 LA QUOTATURA NEL DISEGNO TECNICO (parte 1) Presentazione a cura di Giorgio Garuti UNI 3973/89 Linee di misura e di riferimento e criteri di indicazione delle quote.

2 La presente norma stabilisce i criteri generali per definire gli elementi di quotatura dei disegni in tutti i campi della tecnica Quotatura UNI 3973/89 Linee di misura e di riferimento e criteri di indicazione delle quote (pag. 1) Scopo e campo di applicazione

3 Quotatura UNI 3973/89 Linee di misura e di riferimento e criteri di indicazione delle quote (pag. 1) …La linea di misura ha lo scopo di individuare una dimensione delloggetto … definita dal valore numerico della quota … Linee di misura e di riferimento devono essere continue fini (tipo B UNI 3968). Le estremità delle linee di misura devono essere individuate con frecce o tratti obliqui… Le linee di riferimento hanno lo scopo di collegare una dimensione delloggetto con gli estremi della linea di misura.

4 Quotatura UNI 3973/89 Linee di misura e di riferimento e criteri di indicazione delle quote (pag. 2) Le frecce terminali possono assumere le configurazioni in fig.; esse sono costituite da tratti formanti tra loro un angolo compreso tra i 15° e i 90°. … In sostituzione delle frecce possono essere utilizzati dei tratti brevi inclinati di 45° rispetto alla linea di misura. … In uno stesso disegno devono comparire frecce disegnate nello stesso modo. … Le frecce devono essere poste allinterno delle linee di riferimento o, in mancanza di spazio, allesterno, sul prolungamento della linea di misura.

5 Quotatura UNI 3973/89 Linee di misura e di riferimento e criteri di indicazione delle quote (pag. 3) Le linee di misura non devono coincidere con assi, con linee di contorno e di riferimento. … non devono, per quanto possibile, intersecare altre linee del disegno. … devono, per quanto possibile, essere tracciate allesterno della figura. … sufficientemente distanziate tra loro e dalle linee di contorno.

6 criteri di tracciamento delle linee di misura L intersezione delle linee di misura con quelle di riferimento … deve essere, per quanto possibile, evitata; devono quindi essere disposte le linee di misura minori vicine alla rappresentazione e quelle maggiori progressivamente più lontane. Le linee di misura si devono disporre parallelamente alla dimensione alla quale si riferiscono. Nel caso di angoli ed archi, le linee di misura devono essere degli archi … Quotatura UNI 3973/89 Linee di misura e di riferimento e criteri di indicazione delle quote (pag. 3)

7 Quotatura UNI 3973/89 Linee di misura e di riferimento e criteri di indicazione delle quote (pag. 3 e 4) Linee di costruzione concorrenti … devono essere prolungate leggermente al di là del loro punto di intersezione. criteri di tracciamento delle linee di misura

8 Quotatura UNI 3973/89 Linee di misura e di riferimento e criteri di indicazione delle quote (pag. 4) Le linee di misura devono essere, di regola, perpendicolari alle linee di riferimento: queste ultime … devono sopravanzare leggermente le linee di misura. Eccezionalmente … si può ricorrere a linee di riferimento inclinate criteri di tracciamento delle linee di misura

9 Quotatura UNI 3973/89 Linee di misura e di riferimento e criteri di indicazione delle quote (pag.4) Le linee di misura devono riferirsi esclusivamente a dimensioni che nel pezzo risultano parallele al piano del disegno e quindi non relative a dimensioni di parti viste di scorcio... Le linee di misura devono essere tracciate interamente, anche se riferite ad elementi rappresentati con interruzioni. criteri di tracciamento delle linee di misura

10 Quotatura UNI 3973/89 Linee di misura e di riferimento e criteri di indicazione delle quote (pag. 5) Le linee di riferimento, per quanto possibile, non devono intersecare altre linee del disegno … e linee di misura. Come linea di riferimento è possibile utilizzare assi, linee di contorni o il loro prolungamento. criteri di tracciamento delle linee di riferimento

11 Quotatura UNI 3973/89 Linee di misura e di riferimento e criteri di indicazione delle quote. (pag. 5) Le quote devono essere scritte in corrispondenza della linea di misura, con caratteri a norma e di dimensioni sufficienti per una buona leggibilità. … Le quote non devono essere sovrapposte alle linee del disegno. Le quote devono essere disposte secondo i due criteri A e B di seguito elencati; in uno stesso disegno è preferibile usare un solo criterio. criteri di scrittura delle quote

12 Quotatura UNI 3973/89 Linee di misura e di riferimento e criteri di indicazione delle quote. (pag. 5) Criterio A: le cifre devono essere disposte parallelamente alle linee di misura, al di sopra e staccate da esse. I valori devono essere letti dalla base e dal lato destro criteri di scrittura delle quote

13 Quotatura UNI 3973/89 Linee di misura e di riferimento e criteri di indicazione delle quote. (pag. 5) Criterio A: I valori scritti su linee di misura oblique devono essere orientati come in figura criteri di scrittura delle quote

14 Quotatura UNI 3973/89 Linee di misura e di riferimento e criteri di indicazione delle quote. (pag. 6) Criterio A: I valori angolari possono essere disposti come in figura criteri di scrittura delle quote

15 Quotatura UNI 3973/89 Linee di misura e di riferimento e criteri di indicazione delle quote. (pag. 6) Criterio B: I valori devono essere letti solo dalla base del disegno. … Le linee di misura verticali ed oblique vengono interrotte nella loro zona mediana per linserimento della quota criteri di scrittura delle quote

16 Quotatura UNI 3973/89 Linee di misura e di riferimento e criteri di indicazione delle quote. (pag. 6) Criterio B: I valori angolari possono essere disposti come indicato in fig. criteri di scrittura delle quote


Scaricare ppt "LA QUOTATURA NEL DISEGNO TECNICO (parte 1) Presentazione a cura di Giorgio Garuti UNI 3973/89 Linee di misura e di riferimento e criteri di indicazione."

Presentazioni simili


Annunci Google