La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Il dono della Vita Consacrata Che sarebbe il mondo se non vi fossero i religiosi?

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Il dono della Vita Consacrata Che sarebbe il mondo se non vi fossero i religiosi?"— Transcript della presentazione:

1

2 Il dono della Vita Consacrata

3 Che sarebbe il mondo se non vi fossero i religiosi?

4 Al di là delle superficiali valutazioni di funzionalità, la vita consacrata è importante proprio nel suo essere sovrabbondanza di gratuità e damore, e ciò tanto più in un mondo che rischia di essere soffocato nel vortice delleffimero….

5 Senza questo segno concreto, la carità che anima lintera Chiesa rischierebbe di raffreddarsi, il paradosso salvifico del Vangelo di smussarsi, il sale della fede di diluirsi in un mondo in fase di secolarizzazione…

6 La vita della Chiesa e la stessa società hanno bisogno di persone capaci di dedicarsi totalmente a Dio e agli altri per amore di Dio.

7 La Chiesa non può assolutamente rinunciare alla vita consacrata, perché essa esprime in modo eloquente la sua intima essenza sponsale.

8 Alla Chiesa sono necessarie persone consacrate le quali, prima ancora di impegnarsi a servizio delluna o dellaltra nobile causa, si lascino trasformare dalla grazia di Dio e si conformino pienamente al Vangelo.

9 La Chiesa intera trova nelle sue mani questo grande dono e in atteggiamento di gratitudine si dedica a promuoverlo con la stima, la preghiera, linvito esplicito ad accoglierlo.

10 Le persone consacrate testimoniano che chiunque segue Cristo, luomo perfetto, si fa anchegli più uomo.

11 Nella semplice quotidianità, la vita consacrata cresce in progressiva maturazione per diventare annuncio di un modo di vivere alternativo a quello del mondo e della cultura dominante.

12 Con lo stile di vita e la ricerca dellAssoluto, suggerisce quasi una terapia spirituale per i mali del nostro tempo.

13 Perciò nel cuore della Chiesa la vita consacrata rappresenta una benedizione e un motivo di speranza per la vita umana e per la stessa vita ecclesiale.

14 La vita consacrata come il profumo di Betania appare agli occhi del mondo come uno spreco.

15 Quello che agli occhi degli uomini può apparire come uno spreco, per la persona avvinta nel segreto del cuore dalla bellezza e dalla bontà del Signore è unovvia risposta damore, è esultante gratitudine per essere stata ammessa in modo tanto speciale alla conoscenza del Figlio e alla condivisione della sua divina missione nel mondo.

16 A tutti i fedeli si chiede una costante preghiera per le persone consacrate, perché il loro fervore e la loro capacità damare aumentino continuamente, contribuendo a diffondere nellodierna società il buon profumo di Cristo.

17 Pensieri estratti ed elaborati dai documenti del Magistero : Vita Consecrata e Ripartire da Cristo. Foto: archivio del monastero arcofloridapps- monache benedettine s. margherita fabriano


Scaricare ppt "Il dono della Vita Consacrata Che sarebbe il mondo se non vi fossero i religiosi?"

Presentazioni simili


Annunci Google