La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Diciamo al Signore Dove vuoi che prepariamo il Banchetto ? (Passione di Marco. Bach) 28 ANNO A Regina.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Diciamo al Signore Dove vuoi che prepariamo il Banchetto ? (Passione di Marco. Bach) 28 ANNO A Regina."— Transcript della presentazione:

1 Diciamo al Signore Dove vuoi che prepariamo il Banchetto ? (Passione di Marco. Bach) 28 ANNO A Regina

2 5ª Parte del vangelo di Matteo (c21-25): Il tuo Re entra umilmente in Gerusalemme La tenebra avvolge il luogo del Tempio Nelle tre parabole del Tempio, Gesù, umile, si oppone allatteggiamento orgoglioso dei potenti: - Dire sí e fare no. Dom Farsi padroni, invece di servire. Dom Scusarsi di andare al Banchetto. OGGI

3 Ultimo invito di Gesù ai giudei ad entrare nel banchetto del Regno Muro, e spianata del Tempio Musulmano che prega nel luogo del Tempio

4 Mt 22,1-14 In quel tempo, Gesù riprese a parlare loro con parabole [ai capi dei sacerdoti e ai farisei] e disse: «Il regno dei cieli è simile a un re, che fece una festa di nozze per suo figlio. Egli mandò i suoi servi a chiamare gli invitati alle nozze, ma questi non volevano venire.

5 Dio ci invita alle nozze del suo Figlio con lumanità Vogliamo andarci? Ebrei suonando il shofar

6 Mandò di nuovo altri servi con questordine: Dite agli invitati: Ecco, ho preparato il mio pranzo; i miei buoi e gli animali ingrassati sono già uccisi e tutto è pronto; venite alle nozze!. Ma quelli non se ne curarono e andarono chi al proprio campo, chi ai propri affari; altri poi presero i suoi servi, li insultarono e li uccisero.

7 Anno dopo anno, Dio chiama alla Festa Ancora oggi ci scusiamo? Gerusalemme dal luogo dove Gesù pianse sulla città

8 Allora il re si indignò: mandò le sue truppe, fece uccidere quegli assassini e diede alle fiamme la loro città.

9 Casa bruciata nelincendio dellanno 70 Il rifiuto ci brucia il cuore Lontano dal perdono di Dio, siamo chiesa bruciata (Maragall)

10 Poi disse ai suoi servi: La festa di nozze è pronta, ma gli invitati non erano degni; andate ora ai crocicchi delle strade e tutti quelli che troverete, chiamateli alle nozze. Usciti per le strade, quei servi radunarono tutti quelli che trovarono, cattivi e buoni, e la sala delle nozze si riempì di commensali.

11 Beduí dIsrael Il rifiuto dei giudei ha aperto la porta perché tutti entrino nel banchetto (Rom 11:11) Non cliccare In una terra senze privilegi, cè posto per TUTTI Hubert Haddad, scrittore ebreo arabo, che guarisce ferite e muove alla PACE

12 Il re entrò per vedere i commensali e lì scorse un uomo che non indossava labito nuziale. Gli disse: Amico, come mai sei entrato qui senza labito nuziale?. Quello ammutolì.

13 La festa è la GIOIA di convivere Senza il vestito della festa non possiamo partecipare nel BANCHETTO

14 Allora il re ordinò ai servi: Legatelo mani e piedi e gettatelo fuori nelle tenebre; là sarà pianto e stridore di denti. Perché molti sono chiamati, ma pochi eletti».

15 Senza FESTA... Non cliccare …il mondo diventa un fuoco violento IsraeleBahreinAfganistan Siria Libia Dappertutto...

16 Anche tu, là dove ti trovi, sei invitato da Dio: non rifiutare il Banchetto

17 Monache di S. Benedetto di Montserrat


Scaricare ppt "Diciamo al Signore Dove vuoi che prepariamo il Banchetto ? (Passione di Marco. Bach) 28 ANNO A Regina."

Presentazioni simili


Annunci Google