La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La logistica nella crisi epocale della finanza e delleconomia XI Riunione Scientifica SIET Trieste, 15-18 giugno, 2009 Flavio Boscacci, Politecnico di.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "La logistica nella crisi epocale della finanza e delleconomia XI Riunione Scientifica SIET Trieste, 15-18 giugno, 2009 Flavio Boscacci, Politecnico di."— Transcript della presentazione:

1 La logistica nella crisi epocale della finanza e delleconomia XI Riunione Scientifica SIET Trieste, giugno, 2009 Flavio Boscacci, Politecnico di Milano

2 2 Struttura Caduta del commercio estero e degli IDE Logistica: caduta delle rosee previsioni Che cosa ci dobbiamo aspettare? La posizione dellItalia e casi regionali

3 3 La caduta del commercio estero (1)

4 4 La caduta del commercio estero (2) PIL e commercio mondiale (variazione % a prezzi costanti) Fonte: ICE-Prometeia (2008)

5 5 La caduta del commercio estero (3) Esportazioni di beni e servizi, tassi di crescita rispetto allanno precedente (volumi) Fonte: elaborazione su dati OECD (2009) Importazioni di beni e servizi, tassi di crescita rispetto allanno precedente (volumi) Fonte: elaborazione su dati OECD (2009)

6 6 La caduta degli IDE Fonte: Mariotti e Mutinelli (2009) su dati UNCTAD (2009).

7 7 Logistica: crollo delle previsioni Flessione del trasporto marittimo trasporto container nel mese di febbraio 2009 risulta ridotto alla metà rispetto alla stessa data del 2008 (UNCTAD), con tassi differenziati tra i porti: crollo verticale per quelli europei, significativa flessione per Singapore (–19%), Hong Kong (-23%) e Long Beach (-14%). Fonte: Mariotti e Mutinelli (2009) su dati UNCTAD (2009) Baltic Dry Index (1958 – febbraio 2009) (luglio 2008 – maggio 2009) Fonte: Bloomberg (2009)

8 8 Che cosa ci dobbiamo aspettare? (1) Un periodo di preoccupazione se i forti interventi pubblici nelleconomia non avranno successo (banche, auto, energia, ecc..) e se il controllo della liquidità immessa nel sistema si dimostrerà ingovernabile da parte delle Banche Centrali e dei Governi e, ancora, se non si riavvieranno domanda per consumi e per investimenti

9 9 Che cosa ci dobbiamo aspettare?(2) Scenari dei flussi mondiali di IDE (miliardi di dollari) Fonte: UNCTAD (2009)

10 10 Italia: investimenti nei trasporti e nella logistica LItalia era in arretrato sugli investimenti infrastrutturali prima della crisi e questa non è un buon motivo per non investire ….. Anche se non è solo linfrastruttura che serve alla nostra logistica

11 11 Italia: gli investimenti per i trasporti Spese dello Stato e degli operatori privati nel settore dei trasporti ( ) – milioni di euro Fonte: UNCTAD (2009)

12 12 Gli investimenti per la logistica Il trend delle realizzazioni immobiliari nella regione urbana milanese Fonte: Cushman & Wakefield (2006)

13 13 Le differenze regionali nellinfrastrutturazione del territorio Lombardia ed Emilia Romagna sono esempi emblematici delle diverse realtà regionali della logistica

14 14 Lombardia – Terminal intermodali Fonte: IReR Regione Lombardia, Piano Regionale della Mobilità e dei Trasporti Merci (2002)

15 15 Regione urbana milanese P iattaforme logistiche Evoluzione delle piattaforme logistiche nella regione urbana milanese Fonte: Cushman & Wakefield (2007)

16 16 Emilia Romagna Impianti per lintermodalità La localizzazione degli impianti dellintermodalità nella Regione Emilia Romagna Fonte: Istituto Trasporti e Logistica (ITL) della Regione Emilia Romagna (2008)

17 17 Emilia Romagna Impianti per lintermodalità Il traffico negli interporti della Regione Emilia Romagna Fonte: Istituto Trasporti e Logistica (ITL) della Regione Emilia Romagna (2008)

18 18 Conclusioni Selezionare gli investimenti infrastrutturali, sostenendo le piattaforme logistico-produttive più consistenti Generare rapporti più definiti tra infrastrutturazione generale e infrastrutturazioni regionali Favorire il trasporto ferroviario e marittimo Sostenere un contenuto logistico maggiore alle filiere e ai sistemi di imprese del Made-in-Italy Attivare politiche territoriali di concentrazione degli insediamenti produttivi e dei servizi logistici ad essi necessari Fonte: Istituto Trasporti e Logistica (ITL) della Regione Emilia Romagna (2008)


Scaricare ppt "La logistica nella crisi epocale della finanza e delleconomia XI Riunione Scientifica SIET Trieste, 15-18 giugno, 2009 Flavio Boscacci, Politecnico di."

Presentazioni simili


Annunci Google