La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Giornata di Studio sul progetto Cerealicoltura Biologica – S. Angelo Lodigiano (LO) – 11 ottobre 2005 EFFETTI DELLA CONSOCIAZIONE TEMPORANEA CON FAVINO.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Giornata di Studio sul progetto Cerealicoltura Biologica – S. Angelo Lodigiano (LO) – 11 ottobre 2005 EFFETTI DELLA CONSOCIAZIONE TEMPORANEA CON FAVINO."— Transcript della presentazione:

1 Giornata di Studio sul progetto Cerealicoltura Biologica – S. Angelo Lodigiano (LO) – 11 ottobre 2005 EFFETTI DELLA CONSOCIAZIONE TEMPORANEA CON FAVINO SULLA NUTRIZIONE AZOTATA DEL FRUMENTO DURO Marcello GUIDUCCI, Euro PANNACCI, Arianna BOLDRINI, Giacomo TOSTI Università degli Studi di Perugia Dip. Scienze Agrarie e Ambientali

2 IntroduzioneIntroduzione DSAA Consociazione: maggiore efficienzamaggiore efficienza complementarietà eco-fisiologicacomplementarietà eco-fisiologicaConsociazione: maggiore efficienzamaggiore efficienza complementarietà eco-fisiologicacomplementarietà eco-fisiologica Utlizzo delle risorse l Azoto nel sistema biologico: –disponibilità per la coltura (in forma minerale) differita e incerta –rischio di lisciviazione dei nitrati Graminacea - Leguminosa (coltura da sovescio) Consociazione temporanea

3 Cappelli Creso Duilio Semina frumento tradizionale (interfila a 15 cm) Semina frumento a file larghe (45 cm) + consociazione temporanea con favino Semina frumento tradizionale + strigliatura 3 VARIETA 3 TRATTAMENTI x x TD TDe TD+FV CONFRONTOCONFRONTO Papiano (PG) terreno argillo-limoso (s.o. 1.2%) Papiano (PG) terreno argillo-limoso (s.o. 1.2%) DSAA

4 OPERAZIONI AGRONOMICHE DSAA Prelievi distruttivi biomassa (s.s. e azoto) Misure SPAD Misura intercettazione radiazione luminosa Produzione e qualità granella alla raccolta Prelievi distruttivi biomassa (s.s. e azoto) Misure SPAD Misura intercettazione radiazione luminosa Produzione e qualità granella alla raccolta Semina frumento e favino16 novembre Strigliatura 10 febbraio Sovescio Favino7 aprile Raccolta Frumento5 luglio Semina frumento e favino16 novembre Strigliatura 10 febbraio Sovescio Favino7 aprile Raccolta Frumento5 luglio RILIEVI

5 Andamento Termopluviometrico nov. 04 – giu. 05 DSAA

6 nessuna differenza N% frumentonessuna differenza N% frumento DSAA Nessun trasferimento di azoto a breve termine Situazione al 7 aprile Dilavamento Modalità di consociazione carenza azoto in accestimento e viraggiocarenza azoto in accestimento e viraggio 374 spighe a m 2374 spighe a m 2

7 DSAA Favino al momento del sovescio 2.86 N% su s.s Biomassa fresca t/ha N kg/ha 46.8 Nessuna differenza significativa tra varietà frumento duro

8 DSAA Frumento duro - foglie bandiera - 40 giorni dopo sovescio Varietà CAPPELLI CRESO DUILIO 2.91 n.s n.s n.s. N% su s.s. Trattamento TD TDe TD+FV 2.61 b 2.58 b 3.30 a

9 DSAA PRODUZIONE E CONTENUTO PROTEICO GRANELLA FRUMENTO Varietà CAPPELLI CRESO DUILIO Trattamento TD TDe TD+FV 1.83 b 2.18 a 2.27 a Produzione 13% umidità (t/ha) 2.13 n.s n.s n.s. Proteine granella (% s.s.) 15.7 a 14.6 a 11.3 b 12.5 b 13.3 b 15.8 a H.I N nei residui (% N tot)

10 CARATTERISTICHE QUALITATIVE DELLA GRANELLA RACCOLTA DSAA

11 CONCLUSIONICONCLUSIONI consociazione temporanea: - nessun aumento di resa - miglioramento qualitativo della granella incremento qualità frumenti biologici - interessante per incremento qualità frumenti biologici Situazione climatica sfavorevole alla nutrizione azotata Carenza azotata 374 spighe a m 2

12 Obiettivi futuri -Risposta in condizioni di alta produzione -Analisi qualitativa farine DSAA

13 Giornata di Studio sul progetto Cerealicoltura Biologica – S. Angelo Lodigiano (LO) – 11 ottobre 2005 EFFETTI DELLA CONSOCIAZIONE TEMPORANEA CON FAVINO SULLA NUTRIZIONE AZOTATA DEL FRUMENTO DURO Marcello GUIDUCCI, Euro PANNACCI, Arianna BOLDRINI, Giacomo TOSTI Università degli Studi di Perugia Dip. Scienze Agrarie e Ambientali

14 DSAA BIO Dati 2004/2005 LOW INPUT Dati 2004/2005

15 DSAA Semina 16 novembre Emergenza Frumento2 dicembre Emergenza Frumento 8 dicembre Diserbo con Strigliatore10 febbraio Sovescio Favino7 aprile Raccolta Frumento5 luglio Semina 16 novembre Emergenza Frumento2 dicembre Emergenza Frumento 8 dicembre Diserbo con Strigliatore10 febbraio Sovescio Favino7 aprile Raccolta Frumento5 luglio

16 DSAA


Scaricare ppt "Giornata di Studio sul progetto Cerealicoltura Biologica – S. Angelo Lodigiano (LO) – 11 ottobre 2005 EFFETTI DELLA CONSOCIAZIONE TEMPORANEA CON FAVINO."

Presentazioni simili


Annunci Google