La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Anna Monguzzi INEMAR Inventario emissioni La stima delle emissioni dallAgricoltura.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Anna Monguzzi INEMAR Inventario emissioni La stima delle emissioni dallAgricoltura."— Transcript della presentazione:

1 Anna Monguzzi INEMAR Inventario emissioni La stima delle emissioni dallAgricoltura

2 Metodologia di stima Non essendo possibile una quantificazione diretta, tramite misurazioni, delle emissioni derivanti dal macrosettore Agricoltura è stata effettuata una stima sulla base della seguente relazione: E i = A FE i dove: E i = emissione dellinquinante i; A = indicatore dellattività, ad es. n° capi animali, quantità di fertilizzante applicato alle colture; FE i = fattore di emissione dellinquinante i

3 Classificazione macrosettore 10 La classificazione Corinair individua i seguenti settori: Coltivazioni con fertilizzanti Coltivazioni senza fertilizzanti Combustione stoppie Fermentazione enterica Gestione reflui riferita ai composti organici Gestione reflui riferita ai composti azotati Emissione di particolato dagli allevamenti MODULO AG MODULO DIFFUSE

4 Indicatori ° Censimento generale Agricoltura (dato comunale) 2003 Dati produzione aziende agricole (dato regionale) fonte La fonte degli indicatori utilizzati per la stima delle emissioni in agricoltura è lISTAT:http://www.istat.it

5 Fonte dei fattori di emissione Coltivazioni con fertilizzanti Atmospheric Emission Inventory Guidebook Atmospheric Emission Inventory Guidebook dell'Agenzia Europea per l'ambiente EEA Coltivazioni senza fertilizzanti Combustione stoppie Manuale dei Fattori di emissione nazionale Manuale dei Fattori di emissione nazionale dellANPA CTN-ACE (2002).

6 Fonte dei fattori di emissione Manuale dei Fattori di emissione nazionali Manuale dei Fattori di emissione nazionali dellANPA CTN-ACE (2002) che presenta fattori di emissione elaborati utilizzando le metodologie EMEP/CORINAIR e IPCC, ma tarati, con la collaborazione del CRPA di Reggio Emilia, sulla realtà zootecnica italiana. Progetto RAINS UNIMI Per le polveri la fonte è il Progetto RAINS dello IIASA (2001) e lUNIMI Allevamento zootecnico

7 Fattori di emissione allevamento zootecnico

8

9 Emissioni di PM10 da allevamento con fattori di emissione da fonti diverse

10 Le emissioni di polveri fini sono influenzate da diversi fattori: sistema di stabulazione (legato allalimentazione, al tipo di lettiera, ecc.) controllo dei parametri microclimatici (temperatura, umidità relativa e tasso di ventilazione) movimentazione dei mangimi, residui di pelle o piumaggio degli animali, condizioni delle strutture di ricovero. fattori di emissione specifici della realtà lombarda Data lestrema variabilità ed incertezza dei dati in letteratura è necessario avviare ricerche sperimentali volte a definire fattori di emissione specifici della realtà lombarda

11 Coltivazioni con fertilizzanti Coltivazioni permanenti Terreni arabili Risaie Vivai Foraggere Modulo agricoltura

12 Tabelle modulo AG_FERTILIZZANTIAG_CONS_SPEC_FERTAG_FERT_VENDUTOAG_TIPO_COLTURAAG_SUPERFICI_COLTIVATEAG_FE N per tipologia fertilizzante venduto e per provincia N applicato per tipologia fertilizzante e coltura SAU per coltura e comune F.E. per tipologia fertilizzante e inquinante tipo di colture e relative attività AG_RIS_INTERMEDI 7 tipi di fertilizzante

13 Algoritmo di stima Per linquinante i la stima dellemissione in ogni comune e per ciascuna attività è la seguente: EmAG a,f,m,i = FE f,i * FERT_DISTRIBUITO f,m,a /1000 Dove: EmAG a,f,m,i = emissioni dellinquinante i, per ogni attività a e per ogni tipologia di fertilizzante f (t/anno) in ogni comune m. FE f,i = fattore di emissione per ogni tipologia di fertilizzante f (kg/t) ed inquinante i FERT_DISTRIBUITO f,m,a = unità di azoto relative al fertilizzante distribuito f (t/anno) utilizzato per ogni attività a, in ogni comune m

14 Algoritmo di stima FERT_DISTRIBUITO f,m,a = FERT_VENDUTO_TOT f,p * CONS_STIMATO f,a,m / CONS_STIMATO_TOT f,p FERT_VENDUTO_TOT f,p = unità di azoto relative al fertilizzante venduto (t/anno), distinte per tipologia di fertilizzante f e per provincia p CONS_STIMATO f,a,m = unità di azoto relative al fertilizzante che si stima distribuito su campo (t/anno), distinte per tipologia f, attività a e comune m CONS_STIMATO_TOT f,p = m,a CONS_STIMATO f,a,m CONS_STIMATO f,a,m = c CONS_STIMATO f,c,m CONS_STIMATO f,c,m = CONS_SPEC f, c * SUP_COLTIVATA c,m CONS_SPEC f, c = unità di azoto di fertilizzante f (kg) distribuito per ettaro di superficie coltivata, in relazione alla specifica tipologia di coltura c SUP_COLTIVATA c,m = estensione in ettari di terreno coltivato distinta per tipo di coltura c e comune m

15 Criticità stima macrosettore 10 Le emissioni dalle coltivazioni agronomiche è legata a numerose variabili colturali ed ambientali: - dosi e tipo di fertilizzante impiegato per soddisfare il fabbisogno azotato della singola coltura - tipo di suolo (parametri chimico-fisici-agronomici) - condizioni climatiche. Difficile quantificazione della diffusione della pratica di bruciatura di biomasse. Variabilità dei fattori di emissione in letteratura per le polveri. Mancanza di indicatori più dettagliati (classe età animale, tipo di stabulazione, di gestione dei reflui e di spandimento su campo). Possibili sottostime o sovrastime degli indicatori.


Scaricare ppt "Anna Monguzzi INEMAR Inventario emissioni La stima delle emissioni dallAgricoltura."

Presentazioni simili


Annunci Google