La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Giuseppe Ciotti Funzionario Ufficio SVIRIS II Importanza della conoscenza dei suoli per lapplicazione dei piani di sviluppo rurale Ministero delle politiche.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Giuseppe Ciotti Funzionario Ufficio SVIRIS II Importanza della conoscenza dei suoli per lapplicazione dei piani di sviluppo rurale Ministero delle politiche."— Transcript della presentazione:

1 Giuseppe Ciotti Funzionario Ufficio SVIRIS II Importanza della conoscenza dei suoli per lapplicazione dei piani di sviluppo rurale Ministero delle politiche agricole alimentari e forestali DIPARTIMENTO DELLE POLITICHE COMPETITIVE DEL MONDO RURALE E DELLA QUALITA Ex DIREZIONE GENERALE DELLO SVILUPPO RURALE, DELLE INFRASTRUTTURE E DEI SERVIZI

2 Piani di sviluppo Rurale Obiettivi della politica di sviluppo rurale Reg CEE 1698/05 Articolo 4 1. Il sostegno allo sviluppo rurale contribuisce alla realizzazione dei seguenti obiettivi: a) accrescere la competitività del settore agricolo e forestale sostenendo la ristrutturazione, lo sviluppo e l'innovazione; b) valorizzare l'ambiente e lo spazio naturale sostenendo la gestione del territorio; c) migliorare la qualità di vita nelle zone rurali e promuovere la diversificazione delle attività economiche.

3 Piani di sviluppo Rurale Asse 2 – miglioramento dellambiente e dello spazio rurale Misura 214 »Produzione integrata Il D.M 2722 del 17 aprile 2008 definisce la Produzione integrata: il sistema di produzione agroalimentare che utilizza tutti i metodi e mezzi produttivi e di difesa dalle avversità delle produzioni agricole, volti a ridurre al minimo luso delle sostanze chimiche di sintesi e a razionalizzare la fertilizzazione, nel rispetto dei principi ecologici, economici e tossicologici,

4 Produzione integrata Evoluzione della lotta integrata in produzione integrata; Armonizzazione delle discipline regionali di PI; Produzione integrata: »Difesa »Tecniche agronomiche »Applicazione della PI »PSR »OCM »SQNPI »GDO

5 PRINCIPI E CRITERI GENERALI PER LE PRATICHE AGRONOMICHE DELLA PRODUZIONE INTEGRATA 11. Fertilizzazione La fertilizzazione delle colture ha lobiettivo di garantire produzioni di elevata qualità e in quantità economicamente sostenibili, nel rispetto delle esigenze di salvaguardia ambientale, del mantenimento della fertilità e della prevenzione delle avversità. A questo fine i disciplinari di produzione integrata regionali devono: - prevedere la definizione allinterno di un piano di fertilizzazione aziendale, dei quantitativi massimi dei macro elementi nutritivi distribuibili annualmente per coltura o per ciclo colturale, sulla base di una serie di valutazioni tra le quali rientrano: le asportazioni, le disponibilità di macroelementi nel terreno, le perdite tecnicamente inevitabili dovute a percolazione ed evaporazione, lavvicendamento colturale e le tecniche di coltivazione adottate compresa la fertirrigazione. Nelle zone vulnerabili ai nitrati è obbligatorio il rispetto dei quantitativi massimi annui distribuibili stabiliti in applicazione della Direttiva 91/676/CEE.

6 PRINCIPI E CRITERI GENERALI PER LE PRATICHE AGRONOMICHE DELLA PRODUZIONE INTEGRATA A questo fine i disciplinari di produzione integrata regionali devono: - prevedere lesecuzione di analisi del suolo per la stima delle disponibilità dei macroelementi e degli altri principali parametri della fertilità: per le colture erbacee almeno ogni 5 anni, per quelle arboree allimpianto o, nel caso di impianti già in essere, allinizio del periodo di adesione alla produzione integrata; è richiesta leffettuazione di una analisi almeno per ciascuna area omogenea dal punto di vista pedologico ed agronomico. Sono ritenute valide anche le analisi eseguite nei 5 anni precedenti linizio dellimpegno. Lanalisi fisico-chimica del terreno deve contenere almeno le informazioni relative alla granulometria (tessitura), al pH, alla CSC nei suoli e per le situazioni dove la sua conoscenza è ritenuta necessaria per una corretta interpretazione delle analisi, alla sostanza organica, al calcare totale e al calcare attivo, allazoto totale, al potassio scambiabile e al fosforo assimilabile; i parametri analitici si possono desumere da carte pedologiche o di fertilità;

7 LINEA GUIDA PER LA FERTILIZZAZIONE DELLA PRODUZIONE INTEGRATA Premessa Nel rispetto di quanto definito nei Principi e criteri generali per le pratiche agronomiche della produzione integrata, al fine di agevolare la definizione delle norme di fertilizzazione allinterno dei disciplinari regionali e la loro verifica di conformità, il gruppo tecnico agronomico definisce alcuni standard tecnici di riferimento: le analisi del terreno, effettuate su campioni rappresentativi e correttamente interpretate, sono funzionali alla stesura del piano di fertilizzazione, pertanto é necessario averle disponibili prima della stesura del piano stesso. il piano di fertilizzazione è riferito alla singola coltura nellambito di una medesima zona omogenea nellottica di una razionale distribuzione dei fertilizzanti (naturali e/o di sintesi);

8 Piano di fertilizzazione Limpostazione del piano di fertilizzazione deve prendere in considerazione: Dati identificativi degli appezzamenti, Caratteristiche del terreno e dotazione in elementi nutritivi, Individuazione dei fabbisogni delle colture almeno per azoto, fosforo e potassio in funzione della resa prevista, Fertilizzanti impiegabili Modalità ed epoche di distribuzione.

9 Schede a dose standard per coltura In alternativa alla redazione di un piano di fertilizzazione analitico è possibile adottare il modello semplificato secondo le schede a dose standard per coltura elaborate a livello nazionale. Tali schede standard possono essere adattate dalle Regioni e Province autonome in funzione delle specificità territoriali. Es. 1 fertilizzazione pero Es. 2 fertilizzazione patata


Scaricare ppt "Giuseppe Ciotti Funzionario Ufficio SVIRIS II Importanza della conoscenza dei suoli per lapplicazione dei piani di sviluppo rurale Ministero delle politiche."

Presentazioni simili


Annunci Google