La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

S. Anna DIOCESI. La Cattedrale, dedicata ai Santi Nazario, Celso e Vittore, venne costruita su un antico sacello dedicato alla dea Diana. L’edificio.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "S. Anna DIOCESI. La Cattedrale, dedicata ai Santi Nazario, Celso e Vittore, venne costruita su un antico sacello dedicato alla dea Diana. L’edificio."— Transcript della presentazione:

1 S. Anna DIOCESI

2

3 La Cattedrale, dedicata ai Santi Nazario, Celso e Vittore, venne costruita su un antico sacello dedicato alla dea Diana. L’edificio venne destinato al culto verso la metà del secolo XI. Trivento’ s most important monument is the Cathedral in which the most important Artistic documents of the city are kept. According to the tradition, the Cathedral Dedicated to St. Nazario, St. Celso a St. Vittore was built on an ancient sacellum (votive chapel) dedicated to the goddess Diana. The building was used for religious purposes in the middle of the XI century.

4 The Interior comprises three naves divided by pilaster strips. The recent work has given the monument new light by highlighting the magnificent nineteen the century paintings, the seventeenth century wooden loggia and the organ. L’interno a tre navate ha due scalette che scendono alla Cripta dedicata a San Casto martire, primo Vescovo di Trivento.

5

6

7 Discovered by chance in 1928, the St. Casto Crypt is a casket rich in memories and archeological finds. The Crypt has been considered to be the earliest Christian oratory; at the end of the IV century, situated on the ruins of Diana’s pagan ark. Scoperta occasionalmente nel 1928, la Cripta di San Casto si presentò come uno scrigno ricco di testimonianze e reperti archeologici, oggetti di indagini valide per individuarvi il primo Oratorio paleocristiano di fine iv secolo sorto sulle spoglie Ara pagana di Diana.

8

9 The Church of the trinità at present used as acclesiastic and towen museum of the millenardy vitality of Trivento. A magnificent and intact portal welcomes the visetor who can admire among the beauties the precious and refined wooden altar. I simboli, i ricordi, le testimonianze della millenaria vitalità di Trivento sono conservate nella chiesa della Trinità attualmente destinata a Museo Diocesano ed a Museo Civico. Un superbo ed integro portale d’ ingresso accoglie il visitatore che, tra le opere esposte, può ammirare il prezioso e raffinato altare ligneo.

10 Santa croce è un antico edificio sorto nel Comune casa di accoglienza- originariamente era situata fuori dal paese- oggi la posizione è diventata centrale per l’ espansione subita dall’ abitato. Da documentazione scritta risulta che custodisse un frammento della croce di CRISTO donato nel 1895 dal vescovo Giglio Vaccaio. S.Croce is ancient building rised in the Originaly it wos recipition’s house because it wos frar from the city. By writan documents result it kept a fragment of Christ’s cross gave by cpiscaus Giglio Vaccaio in the 1895.

11 SAN ANTONIO è annessa all’ ex. Convento anonimo dei padri Cappuccini fondato tra il 1540 ed il In esso è conservata la bella che vide ospite, per motivi di salute,S. Camillo De Lellis durante il suo noviziato. Il convento è divenuto oggi una casa di riposo per anziane gestite dalle suore. S.Antonio amexsed to the Padre Cappuccini’s monastri, was built in the In it there is the San Camillo De Lellis’s cell. The monosteri today an home for the old

12 A settembre è uso a Trivento andare in pellegrinaggio alla chiesa di S. Anna a Maiella, parte di un antico monastero Celestino fondato nel XIV secolo. Questa secolare tradizione, testimonianza della profonda religiosità dei Tridentini, vede i pellegrini percorrere a piedi i tre chilometri necessari per raggiungere quest’ amena località. In September this church is the destination of religious pilgrimages. Believers walk in procession for 3 kilometres before reaching the church was part of Celestine convent fouded in the XIV century the ruins of the can still be seen.

13 È una chiesa molto piccola,situata all’inizio della scalinata. Anticamente situata fuori dal paese, vi stazionavano i pellegrini diretti al seminario di S.Nicola a Bari Davanti la facciata c’è una grande statua della Madonna Addolorata

14 Una chiesa del secolo XVII recentemente restaurata, è oggi sede della Congregazione del Purgatorio. Today a church of the seventeenth century recently restored, is the See of the purgatory Congregation.

15 A stretto contatto con la cattedrale è il palazzo Vescovile; anch’esso recuperato da recenti restauri,conserva al suo interno un piccolo scrigno di cultura millenaria: la Biblioteca Giulia,una piccola,ma preziosa biblioteca composta di oltre 5000 volumi. Close by the cathedral we find the Bishop’ s palace, also recovered by recent restoration. It houses a small treasure trove of thousands of years of culture: the Biblioteca Giulia a small but precious library containing more than 5000 volumes.


Scaricare ppt "S. Anna DIOCESI. La Cattedrale, dedicata ai Santi Nazario, Celso e Vittore, venne costruita su un antico sacello dedicato alla dea Diana. L’edificio."

Presentazioni simili


Annunci Google