La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Progetto CIE Liceo Linguistico Giovanni Da San Giovanni Più lingua più titoli Firenze 20/04/2010.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Progetto CIE Liceo Linguistico Giovanni Da San Giovanni Più lingua più titoli Firenze 20/04/2010."— Transcript della presentazione:

1 Progetto CIE Liceo Linguistico Giovanni Da San Giovanni Più lingua più titoli Firenze 20/04/2010

2 I Tempi Quando?Giugno 2008 Dove?Cascina (PI) Chi? 2 Insegnanti del nostro Istituto partecipano ad una conferenza Perché? Potenziamento linguistico, cognitivo e culturale degli studenti Settembre 2008 Istituzione Commissione allinterno del Collegio A.S. 2008/2009 Fase dellOrientamento Fase della formazione degli insegnanti Procedure per diventare Centro Cambridge Linizio…… LAttuazione…

3 Attuazione del Progetto Cie A.S. 2009/2010 Settembre classi prime su 4 ad opzione Cie (72 studenti) Materie coinvolte: Geografia Matematica Insegnanti coinvolti : 3 (2 di geografia,1 di matematica; 2 insegnanti di Lingua inglese) che si incontrano e si confrontano regolarmente. Si tratta per 4/5 di personale a tempo indeterminato Studente universitario Inglese in tirocinio in Italia (Ministero della Pubblica Istruzione, Ministero Affari Esteri, Comenius) spesso in copresenza con gli insegnanti di Matematica e Geografia.

4 Ci siamo chiesti……..I vantaggi….. Valuta ogni tipo di vantaggio con una scala da 1 a 5 (5=grande vantaggio,1=piccolo vantaggio) a.Maggiore e più diffusa motivazione durante tutte le ore della disciplina in oggetto…….. b.Effettivo vantaggio cognitivo(poiché,se stimolato con più codici,il cervello è più efficace e lavora di più e meglio,si è notato che gli studenti coinvolti sono più efficacinel loro apprendimento)……….. c.Vantaggio linguistico/pragmatico (si imparano parole specifiche con le quali nessuno studente si sarebbe di fatto mai imbattuto nel corso dei propri studi)………… d.Vantaggio relazionale (la minore competenza linguistica degli studenti che apprendono con una lingua diversa da quella madre,mette tutti su un piano più uguale,tutti sono finalmente in gioco partendo dalla stessa linea di partenza)………… e.Vantaggio culturale (i nostri studenti si trovano davanti dei contenuti/specifiche modalità operative che il nostro programma italiano di fatto non prevede)…………….. f.Senso dellinvestimento (lo studente opera in modo più efficace perché sa che nel corso dei suoi futuri studi dovrà operare con un codice linguistico diverso dal proprio quindi…prima ci si abitua meglio è…)…………… g.Innalza la qualità della proposta educativa dellIstituto immettendo i suoi studenti in una dimensione finalmente Europea ed Internazionale……………. h.Rimessa in discussione professionale, obbligo ad aggiornarsi

5 Ci siamo chiesti……….I Problemi……. Valuta i seguenti problemi incontrati con una scala da 1 a 5 (5=problema molto serio,1 problema poco rilevante) a.Comprensione /stima /riconoscimento da parte dei colleghi ……….. b.Incoraggiamento/sostegno della dirigenza …………. c.Competenza linguistica del docente che insegna la sua disciplina in lingua straniera ………… d.Ammontare delle ore a quadrimestre da poter dedicare alla mat in Inglese/geog in Inglese …………. e.Competenza didattica da riadattare (ad esempio è stato difficile imparare a valutare con parametri Cie piuttosto che continuare ad utilizzare i nostri vecchi ma consolidati parametri) …………………… f.Fattore tempo ( è stato difficile far rientrare il programma previsto in Italiano ed i nuovi obiettivi Cie all interno dell orario curriculare che non è stato modificato …..e nell anno dell esame?....) …………… g.Fattore tempo (occorre molto pi ù tempo per preparare le lezioni in lingua e la tendenza pare quella di aumentare il numero delle classi per ogni cattedra quindi pi ù studenti, pi ù verifiche da correggere,pi ù burocrazia etc) …………….. h.Mancanza di ulteriori risorse umane per una utenza che sta sempre pi ù crescendo ( ….la mia cattedra sar à solo fatta da geog/mat in Inglese?!) ……………. i.Oggettiva maggiore difficolt à degli studenti ( è una proposta elitaria che porta ad escludere pi ù che ad includere …… e Don Milani??!!!) …………………

6 Organizzazione e tempi Quando? Allinterno del curricolo e dellorario curricolare.Stiamo prevedendo per il prossimo anno un pacchetto di circa 15 /20 ore a disciplina di potenziamento pomeridiano extracurricolare in preparazione allesame Come? Per la matematica,1 delle 4 ore è svolta in lingua inglese ;per la geografia (1 ora nellorario curriculare)talvolta in lingua madre talvolta in lingua Inglese StrumentiTesto Igcse per la Geografia in sostituzione del testo Italiano;dispense in fotocopie per la Matematica

7 Valutazione Del Progetto Il progetto viene sottoposto allapprovazione del Collegio come qualsiasi altro progetto Degli Studenti I voti sulla pagella sono frutto di verifiche in italiano (non cè ancora normativa in materia) Foglio Valutazione Cie Una valutazione delle verifiche svolte in lingua (in genere su Papers Cie per un progressivo avvicinamento alle richieste ed al format dellesame) viene fornito alle famiglie a fine anno scolastico


Scaricare ppt "Progetto CIE Liceo Linguistico Giovanni Da San Giovanni Più lingua più titoli Firenze 20/04/2010."

Presentazioni simili


Annunci Google