La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

FESR Fondo Europeo di Sviluppo Regionale PTA-Destination Percorsi transfrontalieri condivisi 1 WORKSHOP - TORINO 8 APRILE 2015 A cura di Belotti - Valente.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "FESR Fondo Europeo di Sviluppo Regionale PTA-Destination Percorsi transfrontalieri condivisi 1 WORKSHOP - TORINO 8 APRILE 2015 A cura di Belotti - Valente."— Transcript della presentazione:

1 FESR Fondo Europeo di Sviluppo Regionale PTA-Destination Percorsi transfrontalieri condivisi 1 WORKSHOP - TORINO 8 APRILE 2015 A cura di Belotti - Valente – Damaschi DG.TERRITORIO URBANISTICA E DIFESA DEL SUOLO

2 FESR Fondo Europeo di Sviluppo Regionale PTA-Destination Percorsi transfrontalieri condivisi 2 Il modulo SENTIERISTICA prosegue il percorso già avviato in PTA concentrandosi sulla condivisione di un nuovo livello informativo relativo alla SENTIERISTICA DI MONTAGNA che si relaziona in modo sinergico ad un “dataset” prodotto nell’ambito del progetto IT-CH denominato “Vetta” e relativo ai Rifugi georeferenziati Particolare attenzione si pone ai sentieri di accesso ai rifugi di carattere “interregionale” o “transfrontaliero” e l’esigenza è quella di poter disporre di dati utili per la produzione di carte che rappresentino l’intero territorio dei partner coinvolti, sui quali sperimentare tecniche di routing a cavallo del confine amministrativo superando la problematica della discontinuità del dato

3 FESR Fondo Europeo di Sviluppo Regionale PTA-Destination Percorsi transfrontalieri condivisi 3 1.Attività 1 – Analisi e modellizzazione delle banche dati relative alla sentieristica di collegamento ai rifugi transfrontalieri/transregionali e delle tratte di raccordo della viabilità minore, definizione di standard condivisi con i partner; 2.Attività 2 – Editing “dataset” (livelli informativi) secondo il modello condiviso concordato nell’attività 1; 3.Attività 3 – Armonizzazione “dataset” tra partner (convergenza geometrica), almeno per i tratti della rete sentieristica che conduce ai rifugi (raccordo progetto strategico Vetta); 4.Attività 4 – Metadatazione del “dataset” (realizzazione e pubblicazione nel Geoportale “PTA” del Servizio di mappa in standard 4-OGC WMS) e miglioramento (prestazionale e di fruizione) dei servizi già realizzati e nuovi. NB: le attività 1 e 2 sono in capo ad ERSAF (incarico ai sensi dell’art. 5 della Convenzione Quadro) – le attività 3 e 4 saranno in carico a LISPA (POSIR 2015)

4 FESR Fondo Europeo di Sviluppo Regionale PTA-Destination Percorsi transfrontalieri condivisi Aprile Maggio Giugno Luglio Agosto Settembre Ottobre Novembre Dicembre Gennaio Febbraio Marzo Aprile Maggio Giugno Luglio Agosto Settembre Ottobre Novembre Dicembre 01/04/14 – 30/03/15

5 FESR Fondo Europeo di Sviluppo Regionale PTA-Destination Percorsi transfrontalieri condivisi Inizio effettivo del progetto AGOSTO 2014 Proroghe richieste 6 MESI da marzo a settembre 2015

6 FESR Fondo Europeo di Sviluppo Regionale PTA-Destination Percorsi transfrontalieri condivisi 6 Totale ,00 1° Anno 4.960,25 2° Anno ,75 Avanzamento 2014: 3.960,25 Avanzamento 2015: 101,76 (*) (*) entro aprile è prevista la liquidazione di € ,00 a favore di Ersaf (Tot ,76)

7 FESR Fondo Europeo di Sviluppo Regionale 7 PTA-Destination Percorsi transfrontalieri condivisi

8 FESR Fondo Europeo di Sviluppo Regionale 8 PTA-Destination Percorsi transfrontalieri condivisi DATI Lunghezza totale archi sentieri: km Lunghezza totale archi strade in sentieri: 1027 km Totale lunghezza archi rete sentieri (1 + 2): 9677 km Numero strutture ricettive (agriturismi, rifugi, bivacchi…): 378

9 FESR Fondo Europeo di Sviluppo Regionale 9 PTA-Destination Percorsi transfrontalieri condivisi

10 FESR Fondo Europeo di Sviluppo Regionale 10 PTA-Destination Percorsi transfrontalieri condivisi Vettoriale + ortofotoVettoriale + Openstreetmap

11 FESR Fondo Europeo di Sviluppo Regionale 11 1.DB sentieri CAI: presenta alcune imprecisioni dovute alla digitalizzazione e non rilevamento con il GPS dei sentieri; contiene sentieri rilevati anni fa e presenta alcune imprecisioni anche negli archi tracciati con il GPS, soprattutto in prossimità di strade recenti o che recentemente hanno subito dei lavori di adeguamento; 2.DB strade Regione Lombardia 2015: presenta delle incongruenze geometriche (es. strade che finiscono in campi da calcio o in cortili di case private o passano su cavalcavia che dalle ortofoto non risultano) ed incongruenze qualitative (contiene strade forestali di difficile percorrenza mentre non contiene strade ad elevata percorrenza); in alcuni casi non è possibile determinare se la geometria delle strade sia migliore di quella dei sentieri; non è stato possibile verificare che ad una intersezione geometrica tra sentieri e strade corrisponda effettivamente un incrocio. PTA-Destination Percorsi transfrontalieri condivisi


Scaricare ppt "FESR Fondo Europeo di Sviluppo Regionale PTA-Destination Percorsi transfrontalieri condivisi 1 WORKSHOP - TORINO 8 APRILE 2015 A cura di Belotti - Valente."

Presentazioni simili


Annunci Google