La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Lo scenario farmaceutico 2008-2012 Dicembre 2007.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Lo scenario farmaceutico 2008-2012 Dicembre 2007."— Transcript della presentazione:

1 Lo scenario farmaceutico Dicembre 2007

2 2 Premessa Di fronte ai rapidi mutamenti sociali, politici ed economici che interessano la nostra società ADDED VALUE propone per lo scenario farmaceutico 2008, dintesa con la Fondazione Smith Kline, una metodologia che segue il modello proposto nellultimo anno, derivante dalle metodologie impiegate negli anni scorsi, rinnovate in alcuni aspetti per seguire levoluzione del settore in modo sempre più costante e in tempo reale, attraverso la continua collaborazione con le Case farmaceutiche coinvolgendo le diverse funzioni aziendali nellapprofondimento di temi dinteresse

3 3 con un rapporto annuale di medio termine Premessa Lo scenario 2008 seguirà, in parte, un percorso analogo a quello dei precedenti anni 2 incontri annuali con opinion leader di riferimento 2 ricerche ad hoc su argomenti rilevanti nel settore In più sono previsti 4/5 incontri, durante lanno, di ulteriore confronto e discussione tra le Aziende partecipanti

4 4 1- Lo scenario di medio termine Un rapporto annuale (in presentazione nel mese di marzo/aprile) contenente 1.Levoluzione nel medio termine (3-5 anni) del farmaco nella filiera della salute in Italia 2.I fattori chiave di successo per lazienda 3.I segnali deboli per il settore farmaceutico nel medio termine 4.Gli argomenti da approfondire con le successive ricerche ad hoc (key factors con probabile impatto sul business)

5 5 1- Lo scenario di medio termine Interviste ad hoc con opinion leader (top level) a livello nazionale e internazionale Integrate con la banca dati ADDED VALUE Uno strumento di scenario per la strategia dimpresa, senza ricadute predittive congiunturali/di breve termine

6 6 2- Due ricerche ad hoc Due approfondimenti annuali di ricerca Dai principali segnali deboli emersi dal rapporto dello scenario farmaceutico due ricerche ad hoc sui target di riferimento Per approfondire il nuovo segnale debole e anticipare le conseguenze per le strategie dimpresa Uno strumento di implementazione della strategia dimpresa, costruita con il contributo dello scenario di medio termine I cittadini e il farmaco Il management ospedaliero I cittadini e i farmaci generici Gli MMG e linformazione scientifica Il ruolo del farmacista ospedaliero Ad esempio

7 7 3- Gli incontri con le Aziende Momenti di ulteriore confronto e discussione tra le Aziende partecipanti per riflettere insieme sui principali argomenti di interesse o su temi specifici scelti per approfondire le diverse problematiche permettendo alle Aziende di fare il punto della situazione con cadenza quasi mensile Coinvolgendo non solo i rappresentanti delle Aziende che in questi anni hanno partecipato agli incontri, ma le diverse funzioni aziendali con cui, di volta in volta, verranno affrontati argomenti dinteresse (Responsabili dellarea Marketing, Responsabili delle Vendite, ecc.)

8 8 3- Gli incontri con le Aziende In due di questi incontri (a maggio e novembre), inoltre, le Aziende partecipanti saranno direttamente coinvolte nella realizzazione delle previsioni del mercato farmaceutico attraverso la compilazione di un modello che AV fornirà a tutti i partecipanti* Per fornire delle previsioni di medio termine che implementano i dati della banca AV, tenendo conto delle previsioni fatte dalle singole Aziende * per integrare le previsioni AV con quelle delle singole Aziende, è importante poter ricevere il modello almeno una settimana prima della data fissata per lincontro

9 9 4- Due incontri annuali con opinion leaders di discussione aperta sui maggiori argomenti sul tappeto Le presentazioni delle ricerche collaterali saranno accompagnate dalla presenza di un opinion leader di primo livello del mondo sanitario/farmaceutico a livello nazionale e internazionale Commissione Europea Parlamento MinSalute Associazioni di categoria … Una discussione integrativa tra le aziende e gli interlocutori istituzionali Un contributo anche formativo per il management delle aziende partecipanti al progetto di scenario

10 10 5- Una presentazione dello scenario in azienda (optional) Lo scenario potrà essere presentato in azienda Sia nel consueto modello informativo (che non prevede surcharge di investimento) Sia con discussione ad hoc e riservata delle strategie dimpresa e delle conseguenze su di esse dello scenario elaborato Dallo scenario alla strategia dimpresa Un primo intervento di what if a favore del top management aziendale

11 11 Tempi Il progetto di scenario sarà avviato nel gennaio 2008 con la raccolta delle adesioni Il timing proposto è: Gennaio riunione operativa davvio Febbraio incontro di discussione con coinvolgimento della Direzione Marketing Marzo incontro con opinion leader Aprile scenario di medio termine Maggio incontro di discussione e presentazione delle previsioni di mercato Giugno prima ricerca ad hoc Settembre incontro di discussione con coinvolgimento della Direzione Vendite Ottobre seconda ricerca ad hoc Novembre incontro di discussione e presentazione delle previsioni di mercato Dicembre incontro con opinion leader e discussione pre-consuntivo di fine anno


Scaricare ppt "Lo scenario farmaceutico 2008-2012 Dicembre 2007."

Presentazioni simili


Annunci Google