La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Rifiuti 21 Network Gruppo di lavoro nazionale

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Rifiuti 21 Network Gruppo di lavoro nazionale"— Transcript della presentazione:

1 Rifiuti 21 Network Gruppo di lavoro nazionale
Comune di Reggio Emilia (coordinatore) Comune di Avigliana (TO) Comune di Cavriago (RE) Comune di Genova Comune di La Spezia Comune di Nocera Inferiore (SA) Comune di San Benedetto del Tronto (AP) Comune di San Martino in Rio (RE) Comune di Suzzara (MN) Comune di Trento Provincia di Bologna Provincia di Ferrara Provincia di Gorizia Provincia di Reggio Emilia Provincia di Torino in rete con Associazione Comuni Virtuosi in collaborazione con Comieco Ecopoint di Genova Ecosportello Legambiente Enia S.p.a. Idecom S.r.l. Pafin 91 S.r.l. Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare

2 Obiettivi Il GdL si è costituito a Reggio Emilia il 17 ottobre 2007, con l'obiettivo di: - analizzare e approfondire le migliori pratiche per la riduzione a monte dei rifiuti ed il ruolo degli Enti Locali; - creare una rete per lo scambio di conoscenze ed esperienze in materia di raccolta differenziata; - sviluppare ulteriori nuove pratiche nel settore della gestione sostenibile della raccolta e differenziazione dei rifiuti; - favorire l’adozione di proposte e progetti che anche sul piano normativo promuovano la diffusione della raccolta differenziata e del riciclo eco-efficiente.

3 Attività realizzate rifiuti21network@gmail.com
Novembre 2007 Prima uscita pubblica del GdL a Ecomondo a Rimini alla presenza del Ministro Alfonso Pecoraro Scanio Attivazione del sito/sportello web (www.municipio.re.it/rifiuti21network) Dicembre 2007 Prima parte del seminario “Prevenzione e riciclo eco-efficiente in Italia” a Trento Gennaio 2008 Seconda parte del seminario “Prevenzione e riciclo eco-efficiente in Italia” a Reggio Emilia Febbraio 2008 Incontri tecnici del GdL a Milano, Bologna e Torino

4 Attività realizzate rifiuti21network@gmail.com
Marzo 2008 Incontri con gli Enti campani e con l’Assessore Walter Ganapini Prima parte del seminario “Come si riducono i rifiuti: esperienze a confronto” a Torino Maggio 2008 Seconda parte del seminario “Come si riducono i rifiuti: esperienze a confronto” a Torino Giugno 2008 Incontro a Rimini in occasione dell’assemblea annuale del Coordinamento Ag21L per un ulteriore incontro con gli enti campani Trasferimento del sito sul server del Coordinamento Ag21L Seminari di Federambiente a Milano e Bari

5 Attività realizzate rifiuti21network@gmail.com

6 Attività in programma Prossime attività rifiuti21network@gmail.com
compilazione delle schede delle buone pratiche sulla gestione integrata dei rifiuti (manuale) prosecuzione dei contatti con APAT e con l’Osservatorio Nazionale Rifiuti gemellaggio con il GdL Rifiuti del Coordinamento Ag21L della Sicilia rapporti con la banca dati GELSO 27 giugno: giornata di studio “La frazione organica di scarto: risorsa preziosa per una agricoltura di qualità” a Napoli 9 e 10 ottobre: workshop a Ravenna in occasione di “Ravenna 2008” (comunicazione ambientale sul tema dei rifiuti e prevenzione dei rifiuti dal basso) e conference promozione della settimana europea per la riduzione dei rifiuti (24-28 novembre)

7 Attività da definire Stimoli per il futuro… rifiuti21network@gmail.com
workshop sui costi della gestione rifiuti: raccolta (differenziata e indifferenziata) e smaltimento (discarica e inceneritore) workshop sugli aspetti sociologici, il coinvolgimento e la risposta dei cittadini workshop sul coinvolgimento di altri soggetti: ATO, Aziende, CONAI ed altri Consorzi di Filiera

8 Adesione Come aderire adesione volontaria e gratuita
soci del Coordinamento Ag21L inviare una mail di richiesta di adesione indicando i referenti (nome, telefono, ) mettere a disposizione le proprie buone pratiche di gestione integrata dei rifiuti


Scaricare ppt "Rifiuti 21 Network Gruppo di lavoro nazionale"

Presentazioni simili


Annunci Google