La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Utilizzo di tecnologie per favorire i processi di inclusione scolastica CTS di Ovada (presso IC Pertini) Centro territoriale di supporto per la provincia.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Utilizzo di tecnologie per favorire i processi di inclusione scolastica CTS di Ovada (presso IC Pertini) Centro territoriale di supporto per la provincia."— Transcript della presentazione:

1 Utilizzo di tecnologie per favorire i processi di inclusione scolastica CTS di Ovada (presso IC Pertini) Centro territoriale di supporto per la provincia di Alessandria

2 Nascita dei CTS I CTS sono stati istituiti dal MIUR mediante il progetto : “Nuove Tecnologie e disabilità” nel 2006

3 Direttiva ministeriale 27 dicembre 2012 “Strumenti d’intervento per alunni con Bisogni Educativi Speciali e organizzazione territoriale per l’inclusione scolastica” Viene valorizzato il ruolo dei CTS. Per ogni Provincia un Centro. In Piemonte 8 Centri: Alessandria (Ovada), Asti, Biella, Cuneo, Novara, Torino, Verbania, Vercelli.

4 Funzioni dei CTS Informazione e formazione Consulenza Gestione degli ausili e comodato d’uso Attività di ricerca e sperimentazione Piano annuale d’intervento (acquisti e iniziative formazione) Risorse economiche (azioni di formazione e acquisti ausili) Promozione di intese territoriali per l’inclusione

5 Organizzazione interna CTS Dirigente scolastico Insegnanti esperti BES Rappresentanti Servizi Sanitari Rappresentanti Enti locali ed Associazioni di persone disabili

6 Cosa fa il CTS di Ovada? Sperimentazione … dal 1994 nella scuola - TIC e disabilità motorie dal Psicosi, autismo e multimedialità

7

8 Formazione “Clicca il mondo” formazione a distanza tra insegnanti sostegno (dal 1998 per 12 anni) Integrazione alunni disabili “I Care” 2007/2009 (progetto nazionale) Sostegno Streaming per e tra insegnanti sostegno 2010/2012 – 2013/2014 Sperimentazione modello ICF 2011/2012 (progetto nazionale)

9 Formazione Tecnologie e disabilità 2014 Strategie e valutazione dei processi di integrazione a favore di alunni con disabilità e con BES 2015 (in svolgimento)

10 Progetto nazionale di ricerca azione : “Sindrome di Rett: ipermedialità e apprendimento con il computer” 2007 Nasce il Quaderno ipermediale La sperimentazione e la ricerca sono quotidiane Formazione

11 Consulenze presso IC Pertini Ovada Lunedì ore 16,15-18,15 Giovedì ore 14,30-16,30 Sabato ore 14,30-16,30 (su appuntamento) Per persone disabili, genitori, insegnanti, operatori socio sanitari

12 Comodato d’uso ausili Dopo aver individuato l’ausilio tecnologico con il disabile (in relazione alle risorse disponibili) viene avviata la pratica di prestito d’uso temporaneo.

13 Principali ausili per disabili motori TASTIERA CON SCUDO

14 Tastiera con scudo (adatte per problemi motori) Vantaggi: tasti separati (evita la digitazione di più tasti contemporaneamente) Appoggio della mano (riduce movimenti involontari) Può avere caratteri più grandi Facilitazione per l’utilizzo con Caschetto con puntale o impugnature con puntale

15 TASTIERA FACILITATA

16 Tastiere facilitate Si differenziano secondo le caratteristiche dei tasti: Blocchi a colori (vocali,consonanti,punteggiatura…) Dimensione tasti (cm2x2) Quantità tasti

17 TASTIERE PROGRAMMABILI

18 Tastiere programmabili (adatte per problemi motori e visivi) Dotate di overlay su membrana sensibile (schede personalizzate) Grafica molto chiara Possibilità di scudo

19 Sostitutivi del mouse Sensori

20 Sensori (detti anche switch) Particolarmente adatti a persone con movimenti ampi e grossolani Necessitano di adattatori Diverse dimensioni Diversi colori

21 Emulatori di mouse Wafer USB Adatti per problemi motori Cinque aree sensibili grandi

22 Trackball

23 adatto a chi ha limitazioni movimenti fini non richiede il movimento esclusivo della mano e delle dita per il trascinamento (si può usare il palmo, l’avambraccio, il mento…) vengono sdoppiati i tasti click, doppio click…

24 Joystick

25 Adatto a chi ha limitazioni movimenti fini Può essere compatibile con impugnature differenti Tasti separati per click, doppio click… Si può rallentare la velocità di spostamento del puntatore


Scaricare ppt "Utilizzo di tecnologie per favorire i processi di inclusione scolastica CTS di Ovada (presso IC Pertini) Centro territoriale di supporto per la provincia."

Presentazioni simili


Annunci Google