La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Rosangela Corbetta Associazione per la Lotta all’Ictus Cerebrale A.L.I.Ce. ONLUS COMO 55° Congresso Nazionale SNO Palace Hotel – Como Como, 24 aprile 2015.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Rosangela Corbetta Associazione per la Lotta all’Ictus Cerebrale A.L.I.Ce. ONLUS COMO 55° Congresso Nazionale SNO Palace Hotel – Como Como, 24 aprile 2015."— Transcript della presentazione:

1 Rosangela Corbetta Associazione per la Lotta all’Ictus Cerebrale A.L.I.Ce. ONLUS COMO 55° Congresso Nazionale SNO Palace Hotel – Como Como, 24 aprile 2015 ONLUS COMO

2 Chi è A.L.I.Ce. ONLUS COMO Chi è A.L.I.Ce. ONLUS COMO Acronimo di Associazione per la Lotta all’Ictus Cerebrale, è una federazione di associazioni regionali di volontariato, costituitesi nel 2004, su tutto il territorio nazionale le quali, pur autonome e indipendenti nelle proprie attività, collaborano al raggiungimento di comuni obiettivi a livello nazionale

3 Chi è A.L.I.Ce. COMO ONLUS COMO  A.L.I.Ce. COMO è un’organizzazione non lucrativa di utilità sociale (ONLUS), costituitasi nel settembre 2003 esclusivamente per scopi di solidarietà e iscritta nella sezione provinciale del registro Registro Regionale del Volontariato n° CO37 sez. A (sociale)  L’attività degli aderenti è basata sul volontariato  I finanziamenti derivano prevalentemente dai contributi di soci, da privati, da eventi ludici e da raccolte in piazza  Da quest’anno sarà possibile donare all’associazione il 5xmille

4  Diffondere l’informazione sulla prevenzione, sulla curabilità della malattia e sul riconoscimento dei primi sintomi di Ictus Cerebrale  Creare un collegamento fra pazienti, familiari, neurologi, medici di base, fisiatri, infermieri, terapisti della riabilitazione e personale sanitario al fine di facilitare al massimo il recupero funzionale del paziente  Sollecitare gli addetti alla programmazione sanitaria affinché provvedano ad istituire centri specializzati per la prevenzione, la cura e la riabilitazione delle persone colpite da Ictus e alla attuazione di progetti concreti di screening  Tutelare il diritto del paziente ad avere su tutto il territorio nazionale livelli di assistenza dignitosi, uniformi ed omogenei

5 Sono soci di ogni A.L.I.Ce.  Persone colpite da ictus ONLUS COMO  Familiari e Caregiver di persone colpite  Neurologi e altri specialisti  Medici di famiglia  Fisiatri  Fisioterapisti, logopedisti e infermieri  Personale socio-sanitario  Volontari Tutti forniscono le loro prestazioni in forma personale, libera e gratuita

6 A.L.I.Ce. in Europa e nel mondo ONLUS COMO A.L.I.Ce. in Europa e nel mondo ONLUS COMO A.L.I.Ce. Italia Onlus è membro della WSO, World Stroke Organization, di cui fanno parte associazioni di pazienti colpiti da Ictus di 85 Paesi, e di SAFE, Stroke Alliance for Europe, organizzazione che riunisce Associazioni di 22 dei 53 Paesi europei, che hanno contribuito a diffondere le linee guida per la prevenzione e una migliore cura dell’ictus in un documento-manifesto rivolto al Parlamento europeo e a tutti i governi dell’Unione A.L.I.Ce. Italia Onlus è membro della WSO, World Stroke Organization, di cui fanno parte associazioni di pazienti colpiti da Ictus di 85 Paesi, e di SAFE, Stroke Alliance for Europe, organizzazione che riunisce Associazioni di 22 dei 53 Paesi europei, che hanno contribuito a diffondere le linee guida per la prevenzione e una migliore cura dell’ictus in un documento-manifesto rivolto al Parlamento europeo e a tutti i governi dell’Unione

7 ONLUS COMO  In molte famiglie si è verificato un caso  Molte persone, anche note, ne sono colpite  Malgrado ciò, si ha l’impressione che venga considerata una malattia ineluttabile e che la sua conoscenza non sia adeguatamente diffusa, tenuto anche conto che si tratta di malattia prevenibile e oramai curabile con grande efficacia nella maggior parte dei casi

8

9

10 Studio sulla consapevolezza dell’ictus nella popolazione e i suoi costi sociali in Italia Valutare le esigenze dei malati, gli aspetti sanitari, terapeutici, assistenziali e psicologici legati alla presa in carico del paziente colpito da ictus cerebrale e l’insieme delle conseguenze sociali ed economiche in termini di risorse consumate, esigenze organizzative, interventi terapeutici, sanitari e assistenziali da approntare ONLUS COMO ONLUS COMO

11 Obiettivi e metodo ONLUS COMO Obiettivi e metodo ONLUS COMO Indagare sul livello di conoscenza sull’ictus degli italiani, in termini di:  informazioni sulla malattia  percezione della sua gravità  capacità di riconoscerla e affrontarla  esperienza della malattia Indagine effettuata mediante questionario su un campione nazionale rappresentativo della popolazione di adulti

12 La conoscenza e la definizione dell’ictus

13 Quali sono i fattori di rischio per ictus ?

14 Conoscenza dei fattori di rischio  Viene data giusta rilevanza all’ipertensione arteriosa che è il principale fattore di rischio per ictus, sia ischemico che emorragico  Mancano, tra i fattori di rischio, il fumo e l’alcool  Manca la sedentarietà  Viene dato un peso eccessivo al colesterolo alto  Mancano alcuni fattori dietetici e metabolici, anche se è giustamente segnalata l’obesità

15 Sintomi che fanno pensare all’ictus?

16 I fattori determinanti per la guarigione dall’ictus

17 La conoscenza della trombolisi e delle Stroke Unit

18 Conclusioni ONLUS COMO E’ necessario continuare a  Migliorare l’informazione su prevenzione e fattori di rischio anche attraverso i media  Diffondere l’importanza di rilevare i segni acuti dell’inizio di un ictus e della loro giusta interpretazione per far arrivare al più presto la persona in una struttura di ricovero idonea, con una Stroke-Unit e dove si praticano trombolisi e riabilitazione precoce

19 Attività istituzionale a Como ONLUS COMO E’ intensa e varia:  Partecipazione alla Consulta disabili del Comune di Como  Partecipazione alla Giornata Mondiale del 29 ottobre (World Stroke Day), con ospedali a porte aperte e/o iniziative di prevenzione in piazza  Con il supporto dell’ASL di Como si organizzeranno corsi sulla prevenzione per studenti delle ultime classi delle scuole superiori, i docenti saranno specialisti degli Ospedali: Sant’Anna e Valduce di Como  Collaborazione con altre strutture sanitarie della Provincia  Incontri sulla conoscenza e sulla prevenzione dell’ictus cerebrale

20 Prossime iniziative in Lombardia e in Italia ONLUS COMO  Update studio sulla consapevolezza dell’ictus nella popolazione  In Regione Lombardia è attivo il protocollo di emergenza «Codice Ictus» per consentire una maggiore tempestività degli interventi; quanti vengono colpiti da un ictus devono riconoscerne subito i sintomi e chiamare il 112  Premio Giornalistico istituito per favorire la diffusione della conoscenza e della corretta informazione sull’ictus cerebrale attraverso la pubblicazione di servizi giornalistici di carattere scientifico, sociale e di costume. Intende  Premio Giornalistico istituito per favorire la diffusione della conoscenza e della corretta informazione sull’ictus cerebrale attraverso la pubblicazione di servizi giornalistici di carattere scientifico, sociale e di costume. Intende dare un riconoscimento al lavoro di quei professionisti che svolgono l’attività di giornalista con serietà e dedizione, preparazione, chiarezza di linguaggio e capacità divulgative

21 … e a Como ONLUS COMO  16 maggio: giornata di sensibilizzazione, informazione e screening della popolazione, con controllo dei valori di PA, rilevazione FA; Ecocolordoppler TSA  14 maggio: incontro di educazione sanitaria presso l’Università della Terza Età  A settembre Conferenza sulla prevenzione presso la biblioteca del Comune di Como  Contatti con l’Ospedale di Gravedona per eventuale collaborazione per incontri sulla prevenzione per le popolazioni dell’alto lago  3 maggio: su invito della Pro Loco di Dongo A.L.I.CE sarà presente ad una manifestazione con lo scopo di farsi conoscere l’associazione e, contemporaneamente, informare e sensibilizzare la popolazione sul problema dell’ictus cerebrale  Rapporti con Ospedale Valduce per accordi su futura collaborazione  Nel corso dell’anno i volontari effettuano attività di sostegno morale e psicologico, compagnia e conforto per degenti ricoverati presso le Stroke Unit e i reparti di Neurologia dell’Ospedale Sant’Anna  Iniziative varie di raccolta fondi

22 ONLUS COMO Grazie a tutti!


Scaricare ppt "Rosangela Corbetta Associazione per la Lotta all’Ictus Cerebrale A.L.I.Ce. ONLUS COMO 55° Congresso Nazionale SNO Palace Hotel – Como Como, 24 aprile 2015."

Presentazioni simili


Annunci Google