La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Pietro Greco Parma, 04.04.2009. La funzione dei media Qual è la funzione di un medium?

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Pietro Greco Parma, 04.04.2009. La funzione dei media Qual è la funzione di un medium?"— Transcript della presentazione:

1 Pietro Greco Parma,

2 La funzione dei media Qual è la funzione di un medium?

3 I media I giornali – e i mass media in generale – non sono nati per fare didattica. Hanno una relativa capacità di alfabetizzazione. Ma diffondono informazione E sensazioni O meglio: contribuiscono a costruire limmaginario scientifico individuale e collettivo (public perception of science).

4 La scienza sui media Analisi quantitativa La scienza sui media Analisi qualitativa

5 La scienza sui media (un esempio: anno 2002 in Italia) Tabella 5. Lo spazio/tempo dedicato alla scienza sui diversi media Media Spazio o tempo (in % sul totale) Tg 3,9 Altre trasmissioni televisive 1,7 Quotidiani 1,6 News magazine 11,5

6 La scienza fa notizia Media Scienza in copertina Tg 8,4* Quotidiani 29,6**

7 Distribuzione per categorie Distribuzione percentuale per categorie CategorieTgTrasmissioni televisive QuotidianiInserti Quotidiani News Magazine Biomedicina Ambiente Cul&Pol Scienze Dure Scienze Vita Tecnologia

8 Distribuzione per megacategorie CategorieTgTrasmissioni Televisive QuotidianiInserti Quotidiani News Magazine Benessere fisico e ambientale Intrattenimento Cultura scientifica

9 I quotidiani I mass media in generale e i quotidiani in particolare raccontano il rapporto tra scienza e società Come?

10 Chi comunica Giornalisti Scienziati Studiosi (storici, filosofi) Economisti Bioetici Politici …. Tutti portatori di comunicazione legittima

11 Cosa comunica Le tipologie della comunicazione pubblica della scienza: 1- divulgazione 2- intrattenimento 3- informazione 4- critica

12 Tecniche di comunicazione Le tecniche di comunicazione sono diverse La scelta migliore dipende da chi comunica, cosa intende comunicare e a chi Divulgazione => ricerca di una buona traduzione Intrattenimento => ricerca estetica Informazione => ricerca della notizia News analysis Critica => ricerca del contesto (storico, filosofico, etico, sociale)

13 La comunicazione giornalistica Chi fa comunicazione giornalistica della scienza Il giornalista scientifico Il giornalista culturale Il giornalista economico Il cronista Altri occasionali Ciascuno, in vario modo e in vario grado fa: 1- divulgazione 2- intrattenimento 3- informazione 4- critica

14 I media Ma i dati quantitativi non ci dicono tutto. Spesso agli scienziati la frequentazione dei mass media lascia un po di amaro in bocca. Il problema non è (solo) la quantità. Spesso è la qualità. Allora: come i mass media in generale e i quotidiani in particolare raccontano questo rapporto scienza e società?

15 Una speciale difficoltà Le scienze, soprattutto le scienze matematizzate, utilizzano un linguaggio che non è comune ma anche e soprattutto un impianto logico che è lontano dal senso comune. Nella comunicazione della scienza vale un principio di indeterminazione: R x C k R = rigore C = comunicabilità k = costante

16

17

18

19

20

21

22

23 Gli effetti dellesposizione ai media Difficile ricreare in laboratorio lesposizione reale ai media Nella vita reale lesposizione ai media è molto diversificata, il grado di attenzione irriproducibile il tempo di esposizione mutevole …

24 Gli effetti dellesposizione ai media Gli effetti nel tempo Anche quando effetti a breve vengono dimostrati in laboratorio, difficile prevedere la loro persistenza nel tempo

25 Gli effetti dellesposizione ai media I determinanti culturali Persone di diversa estrazione sociale e culturale reagiscono allesposizione mediatica in maniera diversa e non prevedibile

26 Eurobarometro

27

28

29 E U R O B A R O M E T R O

30

31

32

33

34 Gli effetti dellesposizione ai media La teoria del rinforzo Lesposizione ai media in genere rafforza unopinione già maturata, non la modifica

35 Gli effetti dellesposizione ai media I limiti della potenza mediatica. Effetto Rio Solo una frazione popolazione viene raggiunta di volta in volta da un messaggio mediatico

36 Gli effetti dellesposizione ai media I fatti I messaggi dei media hanno, comunque, un aggancio coi fatti. Quando se ne distaccano perdono credibilità

37 Gli effetti dellesposizione ai media Rapporti complessi Il rapporto tra media e pubblico esiste. E difficile dimostrarne i nessi causali. Azioni Retroazioni

38 Gli effetti dellesposizione ai media Effetto soglia Spesso solo i messaggi ripetuti hanno una speranza di avere un effetto (almeno un effetto di tipo lineare) Agenda-setting Framing (come i media costruiscono una storia)

39 Eurobarometro

40


Scaricare ppt "Pietro Greco Parma, 04.04.2009. La funzione dei media Qual è la funzione di un medium?"

Presentazioni simili


Annunci Google