La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Firenze 14/12/06Osservatorio gestione rifiuti Provincia di Firenze: i rifiuti dal 1998 al 20051 Il Catasto regionale dei rifiuti I Rifiuti Speciali ARPAT.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Firenze 14/12/06Osservatorio gestione rifiuti Provincia di Firenze: i rifiuti dal 1998 al 20051 Il Catasto regionale dei rifiuti I Rifiuti Speciali ARPAT."— Transcript della presentazione:

1 Firenze 14/12/06Osservatorio gestione rifiuti Provincia di Firenze: i rifiuti dal 1998 al Il Catasto regionale dei rifiuti I Rifiuti Speciali ARPAT – Sezione regionale del Catasto rifiuti

2 Firenze 14/12/06Osservatorio gestione rifiuti Provincia di Firenze: i rifiuti dal 1998 al Catasto rifiuti: istituzione Art. 11 DLgs 22/97 prevede lemanazione di un decreto di attuazione (DM 372/98) disciplina la riorganizzazione del Catasto dei rifiuti in Sezioni nazionali e regionali. individua i soggetti tenuti a comunicare, con frequenza annuale, i quantitativi di rifiuti prodotti e gestiti (dichiarazioni MUD) individua nella L. 25/01/94, n° 70 le modalità con cui devono essere trasmesse le dichiarazioni MUD precisa che, per la gestione del Catasto, non sono previsti oneri aggiuntivi a carico dello Stato

3 Firenze 14/12/06Osservatorio gestione rifiuti Provincia di Firenze: i rifiuti dal 1998 al Catasto rifiuti: funzioni Il Catasto dei rifiuti è uno strumento per la contabilità dei rifiuti è uno strumento di conoscenza a supporto delle politiche di gestione dei rifiuti e delle relative attività di controllo

4 Firenze 14/12/06Osservatorio gestione rifiuti Provincia di Firenze: i rifiuti dal 1998 al Catasto rifiuti: funzione conoscitiva La funzione conoscitiva del Catasto rifiuti si esplica per fini: >statistici: a supporto delle politiche sui rifiuti, per controllarne lapplicazione e verificarne lefficacia >di controllo: a supporto e qualifica della pianificazione/programmazione delle attività in materia di rifiuti e dellattività di preparazione di una singola ispezione

5 Firenze 14/12/06Osservatorio gestione rifiuti Provincia di Firenze: i rifiuti dal 1998 al Sezione Regionale del Catasto rifiuti: compiti -Raccogliere ed organizzare i dati esistenti e disponibili in materia di rifiuti, assicurando la corretta gestione delle informazioni -Qualificare i dati raccolti anche con azioni di bonifica (interna, esterna, analisi dei flussi) -Trasmettere le elaborazioni richieste alla Sezione Nazionale -Elaborare informazioni sintetiche (indicatori, indici) qualificate e comparabili e, quindi, standardizzate -Fornire un qualificato supporto informativo agli Enti locali competenti e a tutti i soggetti istituzionali interessati a problematiche connesse ai rifiuti.

6 Firenze 14/12/06Osservatorio gestione rifiuti Provincia di Firenze: i rifiuti dal 1998 al Catasto rifiuti: basi informative Autorizzazioni impianti di smaltimento e recupero (artt D.Lgs 22/97) Comunicazioni (artt D.Lgs 22/97) Albo gestori (art.30 D. Lgs 22/97) Altre fonti (Comuni, ATO, Province, etc.) (in particolare per i rifiuti urbani) Dlgs 22/97 Comunicazioni PCB DM 372/98 Dlgs 209/99 Dichiarazioni MUD

7 Firenze 14/12/06Osservatorio gestione rifiuti Provincia di Firenze: i rifiuti dal 1998 al Le dichiarazioni MUD - acquisizione Le Dichiarazioni MUD costituiscono la base informativa principale della Sezione regionale del Catasto Rifiuti ed afferiscono alla Sezione tramite le Camere di Commercio. I dati definitivi sono resi disponibili circa 10 mesi dopo il termine per la presentazione delle dichiarazioni Il problema della tempistica è attualmente una delle maggiori criticità del sistema di contabilizzazione dei rifiuti speciali. Lintento di tutti gli attori coinvolti è quello di ridurre i tempi (Catasto telematico e tracciabilità dei rifiuti)

8 Firenze 14/12/06Osservatorio gestione rifiuti Provincia di Firenze: i rifiuti dal 1998 al Le Dichiarazioni MUD - bonifica Le Dichiarazioni MUD vengono sottoposte ad una serie di azioni di bonifica volte a migliorare la qualità del dato che, in origine, è affetto da numerosi errori. Le attività di bonifica si svolgono in un arco temporale di circa 6 mesi Al termine i dati sulla produzione e gestione di rifiuti speciali sono resi disponibili a tutti i soggetti (istituzionali e non) che ne facciano opportuna richiesta, sono inoltre pubblicati sul sito sira.arpat.toscana.it per i soggetti accreditati

9 Firenze 14/12/06Osservatorio gestione rifiuti Provincia di Firenze: i rifiuti dal 1998 al Produzione e Gestione dei Rifiuti Speciali

10 Firenze 14/12/06Osservatorio gestione rifiuti Provincia di Firenze: i rifiuti dal 1998 al Provincia di Firenze: produzione RS serie storica Fonte dati: Dichiarazioni MUD – Elaborazioni ARPAT Sezione regionale del Catasto Rifiuti

11 Firenze 14/12/06Osservatorio gestione rifiuti Provincia di Firenze: i rifiuti dal 1998 al Toscana: produzione RS serie storica Fonte dati: Dichiarazioni MUD – Elaborazioni ARPAT Sezione regionale del Catasto Rifiuti

12 Firenze 14/12/06Osservatorio gestione rifiuti Provincia di Firenze: i rifiuti dal 1998 al Provincia di Firenze: produzione RS articolata per macrocategorie Fonte dati: Dichiarazioni MUD – Elaborazioni ARPAT Sezione regionale del Catasto Rifiuti

13 Firenze 14/12/06Osservatorio gestione rifiuti Provincia di Firenze: i rifiuti dal 1998 al Toscana: produzione RS articolata per macrocategorie Fonte dati: Dichiarazioni MUD – Elaborazioni ARPAT Sezione regionale del Catasto Rifiuti

14 Firenze 14/12/06Osservatorio gestione rifiuti Provincia di Firenze: i rifiuti dal 1998 al Produzione RS pericolosi e non articolata per Provincia Fonte dati: Dichiarazioni MUD – Elaborazioni ARPAT Sezione regionale del Catasto Rifiuti

15 Firenze 14/12/06Osservatorio gestione rifiuti Provincia di Firenze: i rifiuti dal 1998 al Provincia di Firenze: Produzione RS pericolosi e non articolata per CER Fonte dati: Dichiarazioni MUD – Elaborazioni ARPAT Sezione regionale del Catasto Rifiuti

16 Firenze 14/12/06Osservatorio gestione rifiuti Provincia di Firenze: i rifiuti dal 1998 al Toscana: produzione RS pericolosi e non articolata per CER Fonte dati: Dichiarazioni MUD – Elaborazioni ARPAT Sezione regionale del Catasto Rifiuti

17 Firenze 14/12/06Osservatorio gestione rifiuti Provincia di Firenze: i rifiuti dal 1998 al Produzione RS pericolosi e non composizione provinciale Anno 2004 Fonte dati: Dichiarazioni MUD – Elaborazioni ARPAT Sezione regionale del Catasto Rifiuti

18 Firenze 14/12/06Osservatorio gestione rifiuti Provincia di Firenze: i rifiuti dal 1998 al Produzione RS pericolosi composizione provinciale Anno 2004 Fonte dati: Dichiarazioni MUD – Elaborazioni ARPAT Sezione regionale del Catasto Rifiuti

19 Firenze 14/12/06Osservatorio gestione rifiuti Provincia di Firenze: i rifiuti dal 1998 al Provincia di Firenze: gestione RS (esclusi RU indifferenziati) Fonte dati: Dichiarazioni MUD – Elaborazioni ARPAT Sezione regionale del Catasto Rifiuti

20 Firenze 14/12/06Osservatorio gestione rifiuti Provincia di Firenze: i rifiuti dal 1998 al Toscana: gestione RS (esclusi RU indifferenziati) Fonte dati: Dichiarazioni MUD – Elaborazioni ARPAT Sezione regionale del Catasto Rifiuti

21 Firenze 14/12/06Osservatorio gestione rifiuti Provincia di Firenze: i rifiuti dal 1998 al Provincia di Firenze: gestione RS (compresi RU indifferenziati) Fonte dati: Dichiarazioni MUD – Elaborazioni ARPAT Sezione regionale del Catasto Rifiuti

22 Firenze 14/12/06Osservatorio gestione rifiuti Provincia di Firenze: i rifiuti dal 1998 al Toscana: gestione RS (compresi RU indifferenziati) Fonte dati: Dichiarazioni MUD – Elaborazioni ARPAT Sezione regionale del Catasto Rifiuti

23 Firenze 14/12/06Osservatorio gestione rifiuti Provincia di Firenze: i rifiuti dal 1998 al Flussi interregionali in ingresso e uscita dalla provincia di Firenze – anno 2004 Uscite Ingressi

24 Firenze 14/12/06Osservatorio gestione rifiuti Provincia di Firenze: i rifiuti dal 1998 al Flussi interregionali in ingresso e uscita dalla provincia di Firenze Fonte dati: Dichiarazioni MUD – Elaborazioni ARPAT Sezione regionale del Catasto Rifiuti

25 Firenze 14/12/06Osservatorio gestione rifiuti Provincia di Firenze: i rifiuti dal 1998 al Flussi intraregionali in ingresso e uscita dalla provincia di Firenze – anno 2004 Uscite Ingressi

26 Firenze 14/12/06Osservatorio gestione rifiuti Provincia di Firenze: i rifiuti dal 1998 al Flussi intraregionali in ingresso e uscita dalla provincia di Firenze Fonte dati: Dichiarazioni MUD – Elaborazioni ARPAT Sezione regionale del Catasto Rifiuti


Scaricare ppt "Firenze 14/12/06Osservatorio gestione rifiuti Provincia di Firenze: i rifiuti dal 1998 al 20051 Il Catasto regionale dei rifiuti I Rifiuti Speciali ARPAT."

Presentazioni simili


Annunci Google