La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Storia contemporanea La guerra fredda 1949-1956 (prima parte)

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Storia contemporanea La guerra fredda 1949-1956 (prima parte)"— Transcript della presentazione:

1 Storia contemporanea La guerra fredda (prima parte)

2 Periodizzazione (confronto bipolare) 1°fase: Fase europea: Fase asiatica: °fase: Disgelo (1956)

3 Fase Asiatica: INSTABILITA: Indocina : Indocina RPC 1949: Rivoluzione cinese e nascita RPC Nuovo alleato dellURSS ST. Uniti riconobbero il governo di Taiwan (seggio ONU) e la costrinsero a rivedere la propria politica in Asia con la trasformazione delloccupazione del Giappone in alleato 1951 Guerra di Corea 1950: Guerra di Corea (w repubblicana di Eisenhower dopo 20 anni tornavano alla Casa Bianca) Mentre in Europa il conflitto non degenerò mai in uno scontro armato, le violente crisi che sconvolsero lAsia si aggravarono tanto da produrre dei conflitti armati per interposti eserciti PAREGGIOatomica sovietica PAREGGIO: Agosto 1949, scoppio prima atomica sovietica

4 Repubblica Popolare Cinese 1946: esplosione guerra civile dopo la rottura della tregua per fronteggiare i Giapponesi Nazionalisti: Chiang Kaishek (sud) Comunisti:Mao Zedong (nord) Lavanzata comunista dal NORD era stata favorita: dalle riforme introdotte in queste aree (agraria/alleanza coi contadini) Governo del Guomintang accusato di inefficienza e corruzione finanziato dagli ST.U.

5 Repubblica Popolare Cinese 1 ottobre 1949: Repubblica Popolare Cinese Obiettivi: ricostruzione economica costruzione di uno stato forte Processo di autocritica e adesione ritualizzata: 4 campagne: Stranieri (scoppio G.Corea) Controrivoluzionari interni Vizi del partito i vizi borghesia (corruzione, frode,…) 1950: Trattato trentennale di amicizia e cooperazione URSS- Cina 1953: 1° piano quinquennale Politica estera: Tibet 50 e Taiwan

6 Guerra di Corea Persa dai Giapponesi durante la guerra era stata divisa lungo il 38° parallelo: NORD:Sovietici che avevano conquistato la Manciuria SUD:Americani (Seul) La supposta riunificazione non avvenne mai e nel 1948 vi fu la costituzione di due Repubbliche: Corea del Nord: Kim Il Sung REPUBBLICA DEMOCRATICA POPOLARE DI COREA Corea del Sud: Syngman Rhee REPUBBLICA DI COREA

7 Guerra di Corea 1950 (giugno):scoppio conflitto la corea del Nord invade il Sud (Mao e Stalin) ONU (1950) MANDA UNA FORZA DI INTERVENTO INTERNAZIONALE Intervento cinese e la destituzione del generale MacArthur (1951) Armistizio: 27 luglio 1953 OFFENSIVA NORDCOREANA (GIUGNO-SETTEMBRE 1950) CONTROFFENSIVA FORZE ONU (OTTOBRE-NOVEMBRE 1950) FORZE USA INTERVENTO TRUPPE CINESI (NOVEMBRE 1950) LINEA DELLARMISTIZIO 1953

8 Conseguenze della Guerra di corea Indipendenza e operatività economica Giapponese accompagnata da un limitato riarmo settembre 1951 Trattato di pace S. Francisco Nuovo arco di alleanze per il contenimento della massa euroasiatica sovietica: Accettazione dei paesi occidentali del riarmo della Germania rilancio della corsa agli armamenti Mentre emergeva una nuova potenza: la CINA e mentre i francesi si ritiravano dopo la sconfitta di Dien Bien Phu 1954 dal Vietnam

9

10 Tra competizione e distensione: [Disgelo ] Coesistenza competitiva:Centralità temi economici investimenti Trasferimenti risorse Regole commercio internazionale Movimenti finanziari Competizione: Nucleare Missilistica e spaziale Paesi di recente indipendenza e globalizzazione del bipolarismo Definizione delle regole di coesistenza di un sistema bipolare competitivo

11 1953: Avvio di una lenta distensione Direzione collegiale Direzione collegiale: Georgij Malenkov (Primo Ministro fino 55); Lavrentij Berija (ministro interni, arrestato giugno) Nikolaij Bulganin (Ministro della difesa); Lazar Kaganovic (ministro per le questioni economiche); Chruscev (Segretario PCUS); Vorosilovic (capo dello stato) Obiettivi politici Obiettivi politici: Cambiamento delle priorità economiche produzione beni di consumo (agricoltura Chruscev) Riduzione peso e costi apparato militare convenzionale Miglioramento dei rapporti con lOccidente Marzo 1953 La morte di Stalin Nellorchestra ciascuno suonava il proprio Strumento quando ne aveva voglia ma il direttore aveva smesso di dirigere (NYT ONU) Raffronto con Hitler Mussolini Ideologie nazionali e divinità locali il disgelo (1954) titolo di un romanzo russo

12 Il clima iniziale Pareggio atomico: 1949 Siberia; 1953 Bomba H ad un anno solo di distanza dagli St. Uniti Ruolo dello spionaggio Il clima di sospetto e terrore: Campagne antiamericane Campagne antiamericane Il Maccartismo Il Maccartismo - L'opera teatrale di Arthur Miller, "Il crogiolo", scritta durante l'era di McCarthy, utilizzò il Processo delle streghe di Salem 1692 (nuova inghiletra,Massachusetts)come metafora del Maccartismo degli anni '50. - Fahrenheit 451, di Ray Bradbury (1953) tratta anch'esso lo stesso tema generale Ricerca di nuovi armamenti: La bomba allidrogeno (1954 USA-55 Urss in un rapporto di potenza 10/1: 1,6 megatoni/15 ) La ricerca sui missili balistici Gli STATI UNITI erano la vera potenza mondiale ma URSS pur rimanendo una potenza continentale possedeva una parità strategica: entrambe erano in grado di annientarsi reciprocamente

13 : cruciali nelle relazioni est/ovest Capisaldi politica internazionale SOVIETICA: Dialogo Dialogo con lOccidente 1954: equilibrio nei rapporti con la Cina 1955: Belgrado riabilitazione di Tito 1955: riconoscimento della Germania Federale (Adenauer a Mosca) 1956: scioglimento del COMINFORM Allargamento del campo dazione Allargamento del campo dazione rispetto alla tradizione staliniana (Europa-relazioni con gli St. Uniti): Campagna antifrancese: Asia Campagna antibritannica: Medio Oriente Campagna antiamericana: emisfero occidentale Afghanistan-Birmania-India

14 I NUOVI PROTAGONISTI: Nikita Chruscev XX Congresso PCUS XX Congresso PCUS : Mosca febbraio 1956 Coesistenza pacifica Coesistenza pacifica tra socialismo e capitalismo (Stalin, Problemi economici del socialismo in URSS, 1952) Possibilità di evitare la guerra Possibilità di evitare la guerra: competizione economica e riduzione della corsa agli armamenti per liberare risorse per i consumi Differenti vie di transizione al socialismo vs Cina Discorso segreto Discorso segreto (25):denuncia culto della personalità e grandi purghe (uscì sul NYT nel giugno) vs Malenkov mondo militare e industria di stato trasformazione del mondo agricolo

15 Effetti contraddittori della politica URSS: prime avvisaglie si erano registrate nel 53 a Pilsen in Cecoslovacchia e a Berlino gli edili Polonia Polonia giugno 1956: Poznan e Varsavia Repressione della rivolta operaia ascesa di Gumulka riabilitato 54 arriva alla guida del partito dopo essere finito in prigione con laccusa di nazionalismo) // compromesso di Chruscev Ungheria Ungheria ottobre 1956: Budapest //crisi di Suez il ruolo del circolo Petofi e il partito diviso tra conservatori e innovatori (sostenitori dellespulso Nagy) manifestazioni studentesche (politecnico di Budapest): nuovo CC governo diretto da Nagy abbattimento della statua di Stalin


Scaricare ppt "Storia contemporanea La guerra fredda 1949-1956 (prima parte)"

Presentazioni simili


Annunci Google