La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Via Crucis con il Volto Santo di Gesù transizione manuale.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Via Crucis con il Volto Santo di Gesù transizione manuale."— Transcript della presentazione:

1 Via Crucis con il Volto Santo di Gesù transizione manuale

2 I STAZIONE: GESÙ È CONDANNATO A MORTE Ti adoriamo, Cristo, e ti benediciamo, perché con la tua Santa Croce hai redento il mondo.

3 Ti prego, o Signore, rifletti il tuo Volto sul mio. La sua luce penetri nel profondo della mia coscienza e la purifichi, la rettifichi, la ricrei, sicché sia sempre orientata al vero, al bello, al bene. Che tutti scorgano il tuo Volto nel mio e vi leggano verità e grazia, giustizia, amore, libertà e pace, mai più sensualità, odio, ira, malignità, violenza e tristezza. (Card. Corrado Ursi) Santa Madre, deh, Voi fate che le Piaghe del Signore siano impresse nel mio cuore.

4 II STAZIONE: GESÙ È CARICATO DEL PESANTE LEGNO DELLA CROCE Ti adoriamo, Cristo, e ti benediciamo, perché con la tua Santa Croce hai redento il mondo.

5 Non nascondermi il tuo Volto, qualora, per la umana debolezza, io venissi sedotto dal male. Si spegnerebbe il sole per me! Il tuo Spirito mi aiuti ad espiare i miei peccati, a dominare i miei istinti e le passioni, a risorgere a vita nuova, ad impegnare tutte le mie energie per rinnovare il volto della mia famiglia e della società, conformandolo al tuo Volto, a costruire per quanto è in me, la civiltà dell’Amore. (Card. Corrado Ursi) Santa Madre, deh, Voi fate che le Piaghe del Signore siano impresse nel mio cuore.

6 III STAZIONE: GESÙ CADE LA PRIMA VOLTA SOTTO IL PESANTE LEGNO DELLA CROCE Ti adoriamo, Cristo, e ti benediciamo, perché con la tua Santa Croce hai redento il mondo.

7 Nel tuo Volto luminoso, apprendiamo come si è amati e come si ama; dove si trova la libertà e la riconciliazione; come si diviene costruttori della pace che da Te si irradia e a Te conduce. Nel tuo Volto glorificato impariamo a vincere ogni forma di egoismo, a sperare contro ogni speranza, a scegliere le opere della vita contro le azioni della morte. (San Giovanni Paolo II) Santa Madre, deh, Voi fate che le Piaghe del Signore siano impresse nel mio cuore.

8 IV STAZIONE: GESÙ INCONTRA LA SUA SANTISSIMA MADRE Ti adoriamo, Cristo, e ti benediciamo, perché con la tua Santa Croce hai redento il mondo.

9 La tua Mamma, l’Immacolata, che ti ha dato il volto umano, da cui traspare tutto il divino, vegli su di me con sollecitudine materna, perché non cada mai più nelle spire del serpente tentatore. O Gesù, io cercherò sempre il tuo Volto per non smarrirmi nei miei pensieri, nei miei affetti, nelle mie imprese, nei miei dubbi e nelle mie sofferenze. E Tu ammettimi a godere nel Cielo la gloria del tuo Volto. (Card. Corrado Ursi) Santa Madre, deh, Voi fate che le Piaghe del Signore siano impresse nel mio cuore.

10 V STAZIONE: GESÙ È AIUTATO DAL CIRENEO Ti adoriamo, Cristo, e ti benediciamo, perché con la tua Santa Croce hai redento il mondo.

11 Donaci la grazia di porre Te al centro della nostra vita; di restare fedeli, tra i rischi e i mutamenti del mondo, alla nostra vocazione cristiana; di annunciare alle genti la potenza della Croce e la Parola che salva; di essere vigili e operosi, attenti ai più piccoli dei fratelli; di cogliere i segni della vera liberazione, che in Te ha avuto inizio e in Te avrà compimento. (San Giovanni Paolo II) Santa Madre, deh, Voi fate che le Piaghe del Signore siano impresse nel mio cuore.

12 VI STAZIONE: GESÙ RICEVE L’OMAGGIO DELLA VERONICA Ti adoriamo, Cristo, e ti benediciamo, perché con la tua Santa Croce hai redento il mondo.

13 O Gesù, che nella Tua crudele Passione divenisti l’obbrobrio degli uomini e l’uomo dei dolori, io venero il tuo Volto Divino, sul quale splendevano la bellezza e la dolcezza della divinità e che è divenuto per me come il volto di un lebbroso. Ma io riconosco sotto quei tratti sfigurati il tuo infinito amore, e mi consumo dal desiderio di amarti e di farti amare da tutti gli uomini. (Santa Teresa di Gesù Bambino e del Volto Santo - Teresina di Lisieux) Santa Madre, deh, Voi fate che le Piaghe del Signore siano impresse nel mio cuore.

14 VII STAZIONE: GESÙ CADE LA SECONDA VOLTA SOTTO IL PESANTE LEGNO DELLA CROCE Ti adoriamo, Cristo, e ti benediciamo, perché con la tua Santa Croce hai redento il mondo.

15 Il tuo Volto è la mia sola ricchezza: non chiedo nulla di più. Nascondendomi sempre in esso, ti somiglierò, Gesù. Lascia in me l’impronta divina dei tuoi tratti pieni di dolcezza. (Santa Teresa di Gesù Bambino e del Volto Santo - Teresina di Lisieux) Santa Madre, deh, Voi fate che le Piaghe del Signore siano impresse nel mio cuore.

16 VIII STAZIONE: GESÙ INCONTRA LE DONNE DI GERUSALEMME Ti adoriamo, Cristo, e ti benediciamo, perché con la tua Santa Croce hai redento il mondo.

17 O Volto adorabile di Gesù, unica bellezza che rapisce il mio cuore, degnati di imprimere in me la tua divina Immagine, affinché Tu, guardando l’anima mia, possa sempre contemplare Te stesso! (Santa Teresa di Gesù Bambino e del Volto Santo - Teresina di Lisieux) Santa Madre, deh, Voi fate che le Piaghe del Signore siano impresse nel mio cuore.

18 IX STAZIONE: GESÙ CADE LA TERZA VOLTA SOTTO IL PESANTE LEGNO DELLA CROCE Ti adoriamo, Cristo, e ti benediciamo, perché con la tua Santa Croce hai redento il mondo.

19 Mostraci, ti preghiamo, il tuo volto sempre nuovo, misterioso specchio dell’infinita misericordia di Dio. Lascia che lo contempliamo con gli occhi della mente e del cuore: Volto del Figlio, irradiazione della gloria del Padre e impronta della sua sostanza, Volto umano di Dio entrato nella storia per svelare gli orizzonti dell’eternità. (Benedetto XVI) Santa Madre, deh, Voi fate che le Piaghe del Signore siano impresse nel mio cuore.

20 X STAZIONE: GESÙ È SPOGLIATO DELLE SUE VESTI Ti adoriamo, Cristo, e ti benediciamo, perché con la tua Santa Croce hai redento il mondo.

21 Vogliamo attingere dai tuoi occhi, che ci guardano con tenerezza e compassione, la forza di amore e di pace che ci indichi la strada della vita, ed il coraggio di seguirti senza timori e compromessi, per diventare testimoni del tuo Vangelo, con gesti concreti di accoglienza, di amore e di perdono. (Benedetto XVI) Santa Madre, deh, Voi fate. che le Piaghe del Signore siano impresse nel mio cuore.

22 XI STAZIONE: GESÙ È INCHIODATO SULLA CROCE Ti adoriamo, Cristo, e ti benediciamo, perché con la tua Santa Croce hai redento il mondo.

23 Maria, Madre del Volto Santo, aiutaci ad avere mani innocenti e cuore puro, mani illuminate dalla verità dell’amore e cuori rapiti dalla bellezza divina, perché, trasformati dall’incontro con Cristo, ci doniamo ai poveri e ai sofferenti, nei cui volti riluce l’arcana presenza del tuo Figlio Gesù, che vive e regna nei secoli dei secoli. (Benedetto XVI) Santa Madre, deh, Voi fate che le Piaghe del Signore siano impresse nel mio cuore.

24 XII STAZIONE: GESÙ MUORE IN CROCE Ti adoriamo, Cristo, e ti benediciamo, perché con la tua Santa Croce hai redento il mondo.

25 Volto Santo di Cristo, luce che rischiara le tenebre del dubbio e della tristezza, vita che ha sconfitto per sempre il potere del male e della morte, sguardo misterioso che non cessa di posarsi sugli uomini e i popoli, Volto celato nei Segni Eucaristici e negli sguardi di coloro che ci vivono accanto, rendici pellegrini di Dio in questo mondo, assetati d’infinito e pronti all’incontro dell’ultimo giorno. (Benedetto XVI) Santa Madre, deh, Voi fate che le Piaghe del Signore siano impresse nel mio cuore.

26 XIII STAZIONE: GESÙ È DEPOSTO DALLA CROCE Ti adoriamo, Cristo, e ti benediciamo, perché con la tua Santa Croce hai redento il mondo.

27 A Te ha detto il mio cuore: il tuo Volto, Signore, io cerco, non nascondermi il tuo Volto. Mettere il mio volto in presenza del tuo Volto, Signore Dio, esaminatore e giudice dei cuori, sembra veramente temerario e insolente. Ma se Tu lo concedi, la carità ardente scuserà, l’umiltà aiuterà la mia povertà. L’una infatti dà l’ardire, l’altra nutre la fiducia. Infatti se Tu mi domandi come a Pietro: “Mi ami?”, io dirò con piena fiducia: “Signore, Tu sai tutto, Tu sai che io voglio amarti”. (Guglielmo di St. Thierry) Santa Madre, deh, Voi fate che le Piaghe del Signore siano impresse nel mio cuore.

28 XIV STAZIONE: GESÙ È DEPOSTO NEL SEPOLCRO Ti adoriamo, Cristo, e ti benediciamo, perché con la tua Santa Croce hai redento il mondo.

29 Signore Gesù, crocifisso e risorto, immagine della gloria del Padre, Volto Santo che ci guardi e ci scruti, misericordioso e mite, per chiamarci alla conversione e invitarci alla pienezza dell’amore, noi ti adoriamo e ti benediciamo. (San Giovanni Paolo II) Santa Madre, deh, Voi fate che le Piaghe del Signore siano impresse nel mio cuore.

30 O Gesù, che hai detto: “In verità vi dico: chiedete ed otterrete, cercate e troverete, picchiate e vi sarà aperto!”, ecco che noi bussiamo, cerchiamo, chiediamo la grazia che ci sta a cuore (esporre la grazia che si desidera). E ti raccomandiamo ora le intenzioni di tutti quelli che si affidano alle nostre preghiere. Gloria al Padre… Volto Santo di Gesù, confidiamo e speriamo in Te! O Gesù, che hai detto: “In verità vi dico: qualunque cosa chiederete al Padre mio, nel mio nome, Egli ve la concederà!”, ecco che al Padre tuo, nel tuo Nome, chiediamo la grazia che ci sta a cuore e ti raccomandiamo ora tutti i malati nel corpo e nello spirito. Gloria al Padre… Volto Santo di Gesù, confidiamo e speriamo in Te! O Gesù, che hai detto: “In verità vi dico: passeranno il Cielo e la Terra, ma le mie parole non passeranno”, ecco che, appoggiati sull’infallibilità delle tue parole, ti chiediamo la grazia che ci sta a cuore e ti raccomandiamo ora tutti i nostri bisogni spirituali e temporali. Gloria al Padre… Volto Santo di Gesù, confidiamo e speriamo in Te! Volto Santo di Gesù, illuminaci con la tua luce, in maniera che diventiamo meglio disposti a chiedere e a ricevere la grazia che in questo momento ci sta a cuore. O Gesù, ti raccomandiamo ora la tua santa Chiesa, il Papa, i Vescovi, i Sacerdoti, i Diaconi, i Religiosi e le Religiose, e tutto il Popolo santo di Dio. Gloria al Padre… Volto Santo di Gesù, confidiamo e speriamo in Te! In Te solo, o Signore, noi possiamo avere la vera pace e il vero sollievo delle anime nostre così travagliate dalle passioni. Abbi pietà di noi, mio Dio, di noi che siamo tanto miseri e ingrati, ma pure tanto cari al tuo Cuore Divino. Dona, o Gesù, alle anime nostre, alle nostre famiglie, al mondo intero la vera pace. Gloria al Padre… Volto Santo di Gesù, confidiamo e speriamo in Te!

31 Volto Santo del mio dolce Gesù, espressione viva ed eterna dell’amore e del martirio divino sofferto per umana redenzione, ti adoro e ti amo. Ti consacro oggi e sempre tutto il mio essere. Ti offro per le mani purissime della Regina Immacolata le preghiere, le azioni e le sofferenze di questo giorno, per espiare e riparare i peccati delle povere creature. Fà di me un tuo vero apostolo. Che il tuo sguardo soave mi sia sempre presente e si illumini di misericordia nell’ora della mia morte. Amen. Volto Santo di Gesù, guardami con misericordia.

32

33 elaborazione:


Scaricare ppt "Via Crucis con il Volto Santo di Gesù transizione manuale."

Presentazioni simili


Annunci Google