La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Medicina sociale … Prof. Giovanna Tassoni Istituto di Medicina legale – Università degli Studi di Macerata.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Medicina sociale … Prof. Giovanna Tassoni Istituto di Medicina legale – Università degli Studi di Macerata."— Transcript della presentazione:

1 Medicina sociale … Prof. Giovanna Tassoni Istituto di Medicina legale – Università degli Studi di Macerata

2 Finalità del corso Scopo del corso: dare una conoscenza delle principali caratteristiche, funzioni e finalità della salute e promozione alla salute Le caratteristiche delle principali malattie sociali di interesse collettivo Il ruolo della scuola nella prevenzione delle malattie sociali Fornire le conoscienze e strumenti per la elaborazione di progetti di promozione alla salute

3 Articolazione del corso Il corso viene articolato secondo il seguente piano generale: Medicina sociale e concetto di salute e malattia sociale,educazione sanitaria epidemiologia, Prevenzione delle malattie: principali malattie sociali e ruolo della scuola nella prevenzione delle stesse Elaborazione di un progetto di educazione sanitaria nella scuola, principi e metodiche

4 Prof. ………………. Istituto di Medicina legale – Università degli Studi di Macerata “La medicina sociale sarebbe lo strumento per operare l’inserimento negli ordinamenti dello Stato di quelle norme atte a proteggere la salute pubblica degli studi e delle esperienze acquisite in campo medico”

5 Prof. ………………. Istituto di Medicina legale – Università degli Studi di Macerata Definizione in cui prevale l’aspetto preventivo “ La medicina sociale comprende tutte l misure di previdenza dirette e indirette che hanno per scopo la tutela della salute pubblica, per evitare le malattie o impedirne la diffusione, per conservare e migliorare l’integrità fisica, per riparare infine le perdite occasionate dalle sofferenza fisiche” nb: alla definizione andrebbe aggiunta la sofferenza mentale

6 Prof. ………………. Istituto di Medicina legale – Università degli Studi di Macerata Definizione in cui prevale l’aspetto del sapere medico rivolto ai fini sociali “La medicina sociale sintetizza i risultati scientifici e pratici delle diverse discipline biologiche e sociali, informando i costumi dei popoli e le leggi dei governi allo scopo di tutelare sufficientemente la vita fisica, morale ed economica delle Nazioni, col diminuire la morbosità e mortalità umana, prolungare la vita media di tutte le classi e migliorare l’umanità.”

7 Prof. ………………. Istituto di Medicina legale – Università degli Studi di Macerata Definizione più esauriente ed aderente alle moderne esigenze “ La medicina sociale è quella branca dello scibile medico alla quale compete, sotto il profilo scientifico e pratico di indagare, acquisire e studiare gli elementi ed i caratteri dei fenomeni biologici che interessano la società e le condizioni sociali di rilevanza medica, nella loro evoluzione e nel loro continuo divenire; sul piano applicativo reperisce ed indica le modalità più idonee affinché tutta la popolazione sia dotata ed usufruisca dei mezzi di ordine preventivo, curativo e riabilitativo propri della medicina; le sue finalità si concretizzano nel mantenimento o nella realizzazione del benessere dell’uomo inserito nella società”

8 La medicina sociale è lo studio della salute nel senso più ampio, ricerca i determinanti della salute come reddito, povertà, educazione, fattori ambientali, così come ricerca la cura e le influenze genetiche, a differenza della medicina clinica che studia i problemi di salute del singolo. Essa ha tre importanti campi di studio e di azione: studiare la distribuzione di una malattia e delle disabilità nella popolazione e i fattori che influenzano questa distribuzione, analizzare l'organizzazione del sistema sanitario nella comunità.

9 Prof. ………………. Istituto di Medicina legale – Università degli Studi di Macerata Medicina sociale è una scienza interdisciplinare Sociologia -Medicina del lavoro -Medicina legale -Economia sanitaria -Statistica sanitaria -Igiene

10 Prof. ………………. Istituto di Medicina legale – Università degli Studi di Macerata Medicina legale Disciplina che studia, con intendimento propositivo, interpretativo o applicativo, i rapporti tra biologia e norma M

11 Problematiche attuali l-livelli consistenti di morbosità e disabilità da malattia mentale e da diabete -alti livelli di morte al di sotto dei 65 anni dovute a patologie legate allo stile di vita, in particolare malattie cardio vascolari e neoplastiche. Il fumo è il fattore cruciale, essendo causa di oltre mezzo milione di morti l'anno di cui quasi la metà tra 35 e 69 anni. -il riemergere di importanti malattie infettive come la tubercolosi complicato dal problema crescente delle resistenze ai farmaci antimicrobici. -l'aumento dell'incidenza di patologie correlate all'età avanzata -variazioni e diseguaglianze nello stato di salute con evidenze scientifiche sostanziali che le persone più povere, gli svantaggiati, e i gruppo socialmente esclusi hanno un rischio significativamente più alto di morbosità e mortalità.

12 Promozione alla salute Aumentare le conoscenze e comprensione dei concetti di promozione della salute -Esplorare le proprie convinzioni sulla salute e promozione della salute -Discutere vari aspetti della salute con esperti -Esaminare criticamente la nozione di promozione della salute -Discutere le opportunità e strategie di promozione della salute nel proprio ambiente di lavoro

13 Come definire la salute

14 Cosa è la salute: solo assenza di malattia?

15 Assegnare un valore da 1 a 6 di importanza alle seguenti situazioni dove 1 significa che esso influenza poco e 6 molto: 1) problemi con i professori 2) danni alla macchina 3) variazione dei propri programmi 4) Lesione personale o malattia

16 Da una scala da 1 a 10 marcare con segno un valore da assegnare alla propria salute

17 Definizione dell’Organizzazione mondiale della sanità della salute “uno stato di completo benessere fisico, mentale e sociale, e non semplice assenza di malattia o difetti”

18 Salute come abilità ad adattarsi ai cambiamenti dell'ambiente, alla crescita e alla età che passa, alla sofferenza e ad una attesa pacifica e serena della morte (Illich, 1989)‏

19 Prof. ………………. Istituto di Medicina legale – Università degli Studi di Macerata Dichiarazione di Djakarta La salute è un diritto umano inalienabile, essenziale per lo sviluppo sociale ed economico di qualunque popolo ed individuo

20 WHO 1984 La salute è il risultato di realizzare da parte del singolo o di un gruppo le aspirazioni e soddisfare le proprie necessità, e d'altro lato, cambiare e cooperare con l'ambiente. La salute è vista come una risorsa per la vita di tutti i giorni e non come l'obbiettivo della vita: è un concetto positivo, che coinvolge le risorse sociali e personali come quelle della capacità fisica.

21 Obbiettivi della Carta di Ottawa 1) approccio globale allo sviluppo della salute 2)ambiente come opportunità per mettere in atto le strategie di promozione della salute 3) partecipazione attiva e non delegata 4) accesso all'educazione e alla informazione

22 Salute collegata a lavoro abitazione reddito istruzione equità sociale sistema di sicurezza sociale ecosistema stabile sviluppo sostenibile rispetto dei diritti umani

23 Caratteristiche delle malattie sociali 1) Larga diffusione nella popolazione (cd alta incidenza) e continuità di alta frequenza, 2) gravi ripercussioni di ordine economico e sociale determinati da queste popolazioni 3) gravità di danni che provocano nel singolo individuo colpito (es meningite)‏

24 Prof. ………………. Istituto di Medicina legale – Università degli Studi di Macerata Obiettivo della Conferenza di Alma Ata Il raggiungimento per tutta la popolazione mondiale entro il 2000 di un livello di salute che permetta di condurre una vita socialmente ed economicamente produttiva

25 Prof. ………………. Istituto di Medicina legale – Università degli Studi di Macerata Dichiarazione di Djakarta La salute è un diritto umano inalienabile, essenziale per lo sviluppo sociale ed economico di qualunque popolo” La promozione della salute è l’elemento essenziale per l’ottenimento di questo obbiettivo “

26 Prof. ………………. Istituto di Medicina legale – Università degli Studi di Macerata Definizione dell’Organizzazione mondiale della sanità “uno stato di completo benessere fisico, mentale e sociale, e non semplice assenza di malattia o difetti”

27 Prof. ………………. Istituto di Medicina legale – Università degli Studi di Macerata Concetto dinamico della salute “Salute è una condizione di armonico equilibrio funzionale, fisico e psichico dell’individuo dinamicamente inserito nel suo ambiente naturale e sociale”.


Scaricare ppt "Medicina sociale … Prof. Giovanna Tassoni Istituto di Medicina legale – Università degli Studi di Macerata."

Presentazioni simili


Annunci Google