La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Il nonno che aggiustava i sogni Classe V D Scuola secondaria di primo grado Giuseppe Verdi.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Il nonno che aggiustava i sogni Classe V D Scuola secondaria di primo grado Giuseppe Verdi."— Transcript della presentazione:

1 Il nonno che aggiustava i sogni Classe V D Scuola secondaria di primo grado Giuseppe Verdi

2 …ma che cos’è il sogno per noi? Per me il sogno è una lieve discrepanza del passato e una piccola previsione del futuro. Emanuele Per me il sogno è qualcosa di impossibile ma se ti impegni lo puoi realizzare davvero. A volte è anche un ricordo molto caro di qualcuno che non c’è più. Edoardo Per me il sogno è qualcosa di impossibile ma se ti impegni lo puoi realizzare davvero. A volte è anche un ricordo molto caro di qualcuno che non c’è più. Edoardo Per me il sogno è come vivere un’altra vita dove tutto è possibile. Giulia B. Per me il sogno è come vivere un’altra vita dove tutto è possibile. Giulia B.

3 Per me il sogno è una porta che si apre e che si chiude soltanto quando hai raggiunto il traguardo. Sofia Per me il sogno è una porta che si apre e che si chiude soltanto quando hai raggiunto il traguardo. Sofia Il sogno è un modo diverso di vedere la realtà. Elisa Il sogno è un modo diverso di vedere la realtà. Elisa Per me il sogno è un modo per esprimersi, trovare nuove emozioni e sognare qualcosa che non potresti mai avere nella realtà. Clio Per me il sogno è un modo per esprimersi, trovare nuove emozioni e sognare qualcosa che non potresti mai avere nella realtà. Clio Per me il sogno è un ricordo, un desiderio a cui aggiungo un pizzico di fantasia. Cristina

4 Il sogno è una distrazione dalla realtà dove puoi fare quello che vuoi e nessuno lo può vedere. Davide Il sogno è una distrazione dalla realtà dove puoi fare quello che vuoi e nessuno lo può vedere. Davide Il sogno è l’unica cosa immaginaria in un mondo di pura realtà, è un’occasione per sfuggire alla concretezza del pianeta. Linda Il sogno è l’unica cosa immaginaria in un mondo di pura realtà, è un’occasione per sfuggire alla concretezza del pianeta. Linda La forza dei sogni è un potere che l’uomo non può possedere ed è così forte che può avvicinare due anime anche se molto lontane. Margherita La forza dei sogni è un potere che l’uomo non può possedere ed è così forte che può avvicinare due anime anche se molto lontane. Margherita

5 Il sogno è una porta magica che ti porta in luoghi solitari, fantastici, che spesso ti rimangono in mente, ma se il sogno non lo vivi, anche ripensandoci non puoi descriverne le emozioni e i particolari più significativi. Giulia R. A volte i sogni aiutano a superare le proprie paure, perché ce le mostrano in segreto. Greta A volte i sogni aiutano a superare le proprie paure, perché ce le mostrano in segreto. Greta

6 Per me i sogni sono come una porta, che una volta aperta ti trasporta in un mondo di colori e allegria, facendoti dimenticare la realtà per qualche istante. Greta Per me i sogni sono come una porta, che una volta aperta ti trasporta in un mondo di colori e allegria, facendoti dimenticare la realtà per qualche istante. Greta Il sogno è un desiderio irrealizzabile, un qualcosa di irraggiungibile... Il sogno è magia... È la parte che collega il fantastico con la realtà. I sogni sono il mondo immaginario degli uomini. Ginevra

7 Per me il sogno è il ricordo di un momento speciale passato con la famiglia o con gli amici. Lauren Per me il sogno è il ricordo di un momento speciale passato con la famiglia o con gli amici. Lauren Il sogno è un desiderio che dobbiamo a tutti i costi realizzare. Camilla Il sogno è un desiderio che dobbiamo a tutti i costi realizzare. Camilla Il sogno per me è un’altra dimensione nella quale la propria fantasia si può sbizzarrire senza che nessuno ti giudichi: il sogno è un luogo dove succedono cose inaspettate. Vittoria Il sogno per me è un’altra dimensione nella quale la propria fantasia si può sbizzarrire senza che nessuno ti giudichi: il sogno è un luogo dove succedono cose inaspettate. Vittoria

8 Per me il sogno è il proprio futuro. Per me il sogno è un qualcosa che una persona vorrebbe veramente che sia avverasse. Il sogno per me è un insieme di immagini, pensieri, emozioni, a volte belle e a volte brutte Il sogno rispecchia in una storia i miei pensieri più profondi.

9 “Il nonno che aggiustava i sogni”, oppure... “I sogni non hanno età” Giulia B. “La chiave di un nuovo mondo” Giulia R. “La chiave dei sogni” “L’erede dei sogni” “La porta dei sogni” Margherita “La chiave dei sogni” “L’erede dei sogni” “La porta dei sogni” Margherita

10 “Un mondo infinito.” Sofia “Un mondo infinito.” Sofia “Il vento dei sogni” Camilla “L’aggiustatutto” Elisa

11 “Ad ogni età si può sognare” “Il potere del nonno magico” “Tanti sogni, tante e mozioni, due persone” Greta “Sogni dipinti” “Viaggio nei sogni” Cristina

12 “Il sogno è il mio mondo e lo dipingo io” Lorenzo D.V. “Il sogno è il mio mondo e lo dipingo io” Lorenzo D.V. “Sogni in restauro” Leonardo

13 Oggetti e metafore

14 BICICLETTA LIBERTÀ

15 viaggio infinito ruote unione

16 CHIAVE APERTURA

17 nuovo mondo segreto sicurezza scelta accoglienza

18 LIBRI APERTURA

19 intelligenza fantasia saggezza

20 STATUINE AMICIZIA

21 amici immaginari fantasia condivisione fuga dalla realtà talento


Scaricare ppt "Il nonno che aggiustava i sogni Classe V D Scuola secondaria di primo grado Giuseppe Verdi."

Presentazioni simili


Annunci Google