La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La dislessia e i disturbi specifici di Apprendimento 24 Settembre 2012 I. C.S. G. DAnnunzio – Don Lorenzo Milani.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "La dislessia e i disturbi specifici di Apprendimento 24 Settembre 2012 I. C.S. G. DAnnunzio – Don Lorenzo Milani."— Transcript della presentazione:

1 La dislessia e i disturbi specifici di Apprendimento 24 Settembre 2012 I. C.S. G. DAnnunzio – Don Lorenzo Milani

2 DISLESSIA DSA

3 La dislessia è La dislessia è il più importante tra i Disturbi Specifici dellApprendimento: per ragioni storiche per la numerosità di studi pubblicati per le ricadute: - sul piano clinico - sul piano della teorizzazione cognitiva per la rilevanza sociale: - epidemiologica (3,5% in Italia) - sanitaria (sequele e disturbi psicopatologici) - educativa (insuccesso e abbandoni prematuri)

4 COSA SONO I DISTURBI EVOLUTIVI SPECIFICI DELLAPPRENDIMENTO (DSA)?

5 I DISTURBI SPECIFICI DI APPRENDIMENTO Sono disturbi che emergono nel corso della crescita del soggetto e in genere con lentrata nella scuola, quando il bambino incomincia a leggere e scrivere, non sono causati da lesione o trauma cerebrale che interviene in un sistema precedentemente indenne

6 QUALI SONO I DISTURBI EVOLUTIVI SPECIFICI DELLAPPRENDIMENTO (DSA)?

7 I Disturbi Specifici dellApprendimento Dislessia Evolutiva (disturbo di lettura) Disortografia Evolutiva (disturbo di scrittura) Disgrafia Evolutiva (disturbo di scrittura aspetto motorio) Discalculia Evolutiva (disturbo del calcolo)

8 QUALI SONO LE CAUSE DI UN DISTURBO EVOLUTIVO SPECIFICO DELLAPPRENDIMENTO (DSA)?

9 CARATTERE NEUROBIOLOGICO Derivano da una peculiare architettura neuropsicologica del soggetto che provoca difficoltà nellacquisizione e nella stabilizzazione di alcuni processi di identificazione e di scrittura delle parole e dei numeri

10 LA DISLESSIA SCOMPARE CON GLI ANNI ?

11 NO LA DISLESSIA E UN DISTURBO A BASE NEUROBIOLOGICA, PERTANTO I DISLESSICI PUR IMPARANDO A LEGGERE LO FARANNO SEMPRE PIU LENTAMENTE E IN MANIERA NON AUTOMATICA.

12 Dislessia evolutiva significa anche discalculia evolutiva e disortografia evolutiva?

13 NO è possibile incontrare un dislessico evolutivo senza altri problemi d'apprendimento, oppure è possibile individuare un bambino con difficoltà nell'area del numero che non è dislessico ma…..

14 QUADRI MISTI MatematicaLetturaScrittura

15 CHE PROBABILITA HO DI TROVARMI IN CLASSE UN BAMBINO CON DSA?

16 EPIDEMIOLOGIA Prevalenza dei D.S.A in Italia tra il 4% e il 5%.... Prevalenza dei D.S.A in Italia tra il 4% e il 5% questo significa che in media cè un alunno con D.S.A. in ogni classe. un alunno con D.S.A. in ogni classe.

17 EPIDEMIOLOGIA La dislessia rappresenta circa l80% dei D.S.A. (frequentemente associata a disortografia) La dislessia rappresenta circa l80% dei D.S.A. (frequentemente associata a disortografia) La discaculia evolutiva sembra essere presente circa per il 6-8%. La discaculia evolutiva sembra essere presente circa per il 6-8%.

18 Come può essere così difficile leggere???

19 Tutto ciò che è automatico non necessita di attenzione …… Tutto ciò che è automatico non necessita di attenzione …… Eppure….stai attento …..

20 ASINOCHILEGGE

21 Cosa può essere più complicato nominare dei colori o leggere delle parole? TEST!!

22

23 VERDEROSSOBLUROSSOVERDEBLUROSSOROSSOVERDEBLU

24 VERDEROSSOBLUROSSOVERDEBLUROSSOVERDEBLU

25 NEI PANNI DI UN BAMBINO DISLESSICO

26 La dislessia raccontata dai bambini dislessici Spesso mi viene mal di testa …. dopo un po che leggo …… o scrivo ….Spesso mi viene mal di testa …. dopo un po che leggo …… o scrivo …. Andrea 12 anni

27

28 La dislessia raccontata dai bambini dislessici Quando leggiamo, le lettere o sono tutte attaccate o tutte staccate ….. Sparpagliate ……. per es. quando leggo ioQuando leggiamo, le lettere o sono tutte attaccate o tutte staccate ….. Sparpagliate ……. per es. quando leggo io sono tutte attaccate Marco, 10 anni

29 La dislessia raccontata dai bambini dislessici A scuola, o mentre facciamo i compiti, spesso pensiamo delle cose o facciamo delle cose … per distrarci … Non lo faccio apposta …è Perché non riesco a stare attenta … No perché non ne ho voglia … Lucia, 11 anni

30 Molto lentamente cercando di scovare il corretto significato oppure …. Molto rapidamente commettendo molti errori Prodaqi nlente risuter r pivvicile gere puetse qoce rige. Palcuno Sia dd elerà algi erori pi s tanda. Evettinf a n e m ete appiano sotsiito duaicele tera, noeso pa l c o s a, agiutno atlro e vo palche palaro. su inrealtà tsate drofando artivicialnete bu o ce aqituanlente el qisl drovano i ragazi esici nl lerege.

31 Quando un alunno Quando un alunno dislessico legge … dislessico legge … È lento ed inceppa spesso È lento ed inceppa spesso Confonde lettere con grafia simile (p/b/q/d – a/o –e/a) Confonde lettere con grafia simile (p/b/q/d – a/o –e/a) Confonde lettere con suoni simili (t/d – r/l – d/b –v/f) Confonde lettere con suoni simili (t/d – r/l – d/b –v/f) Ha difficoltà a leggere i gruppi consonantici (gn, sc..) Ha difficoltà a leggere i gruppi consonantici (gn, sc..) Compie errori di anticipazione (casetta = casa) Compie errori di anticipazione (casetta = casa) Compie errori di inversione di lettere (la = al) Compie errori di inversione di lettere (la = al) Non rispetta la punteggiatura, legge senza Non rispetta la punteggiatura, legge senza intonazione intonazione Perde spesso il segno, salta parole o righe intere Perde spesso il segno, salta parole o righe intere

32 Circa l80% dei bambini con DSA presenta anche disturbi di ordine psico-sociale: Minor adattamento sociale ed emotivo Minor adattamento sociale ed emotivo Maggiore ansia Maggiore ansia Ritiro in se stessi Ritiro in se stessi Depressione Depressione Bassa autostima Bassa autostima

33

34 Sintomi generici comuni nei DSA

35 I bambini con D.S.A. possono avere difficoltà nel memorizzare i giorni della settimana, i mesi in ordine; s spesso non ricordano la loro data di nascita, il Natale, le stagioni; a a volte confondono la destra con la sinistra; p possono avere difficoltà nell'organizzazione del tempo;

36 Sintomi generici comuni nei DSA possono manifestare difficoltà nel sapere che ore sono e nel leggere l'orologio. possono mostrare alcune difficoltà motorie fini,come allacciarsi le scarpe o i bottoni; possono evidenziare problemi attentivi e di concentrazione o essere molto vivaci.

37 Riepilogando, i DSA Si manifestano in soggetti normodotati S Sono di origine costituzionale N Non sono facilmente pronosticabili prima delletà scolare A Accompagnano il soggetto nel corso dello sviluppo Non sono guaribili, ma le conseguenze funzionali si modificano attraverso adeguate misure rieducative S Spesso sono accompagnati da manifestazioni psicologiche e relazioni disturbate

38 Nuove norme in materia di DSA in ambito scolastico: LEGGE dell8 ottobre 2010, n.170 La legge stabilisce il riconoscimento ufficiale dei DSA: dislessia dislessia disgrafia disgrafia disortografia disortografia discalculia discalculia

39 Interventi di identificazione precoce dei casi sospetti Attività di recupero didattico mirato Persistenti difficoltà Comunicazione della scuola alla famiglia Iter diagnostico presso i servizi Diagnosi – documento di segnalazione Comunicazione della famiglia alla scuola Provvedimenti compensativi e Dispensativi Piano Didattico Personalizzato

40 AL DI LA DELLA LEGGE ….. GRAZIE!!


Scaricare ppt "La dislessia e i disturbi specifici di Apprendimento 24 Settembre 2012 I. C.S. G. DAnnunzio – Don Lorenzo Milani."

Presentazioni simili


Annunci Google