La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

IL FASCISMO NASCITA E AFFERMAZIONE Prof. Antonella Spagnuolo Classe III B –III A a.s. 2011-2012 Scuola media F.lli Casetti-Preglia.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "IL FASCISMO NASCITA E AFFERMAZIONE Prof. Antonella Spagnuolo Classe III B –III A a.s. 2011-2012 Scuola media F.lli Casetti-Preglia."— Transcript della presentazione:

1 IL FASCISMO NASCITA E AFFERMAZIONE Prof. Antonella Spagnuolo Classe III B –III A a.s Scuola media F.lli Casetti-Preglia

2 2. IL BIENNIO ROSSO ( )IL CONTESTO IN CUI NASCE IL FASCISMO E LA FASE DELLO SQUADRISMO.

3 BIENNIO ROSSO Tra il 1919 e il 1920 contadinioperai Organizzarono azioni rivoluzionarie Occupazione di terre incolte Scioperi, occupazione di fabbriche Chiesero aumenti salariali e riduzione dellorario di lavoro

4 BIENNIO ROSSO: CONSEGUENZE SCIOPERI DEGLI OPERAI GLI INDUSTRIALI, RIUNITI NELLA CONFINDUSTRIA, PROCLAMARONO LA SERRATA GLI OPERAI RISPOSERO CON LOCCUPAZIONE DELLE FABBRICHE E LAUTOGESTIONE

5 BIENNIO ROSSO: OCCUPAZIONE DELLE FABBRICHE

6 BIENNIO ROSSO: CONCLUSIONE IL MOVIMENTO DEGLI OPERAI SI INDEBOLI DAL PARTITO SOCIALISTA SI STACCO (1921) IL PARTITO COMUNISTA FONDATO DA GRAMSCI DIVISIONI INTERNE AL MOVIMENTO OPERAIO GIOLITTI RIUSCI A TRATTARE CON OPERAI E PADRONATO GLI OPERAI OTTENNERO AUMENTI SALARIALI E POSERO FINE ALLE OCCUPAZIONI

7 BIENNIO ROSSO: CONSEGUENZE INDUSTRIALI E PROPRIETARI TERRIERI TEMEVANO CHE IN ITALIA POTESSE SCOPPIARE UNA RIVOLUZIONE COME IN RUSSIA. CREDEVANO CHE IL GOVERNO LIBERALE SI FOSSE COMPORTATO IN MODO DEBOLE. COMINCIARONO A GUARDARE CON FIDUCIA AL MOVIMENTO DEI FASCI ITALIANI

8 LA NASCITA DEL FASCISMO Il 23 marzo 1919 Benito Mussolini Fasci italiani di combattimento Fondò i Unorganizzazione paramilitare armata di pugnali e manganelli

9 IL SIMBOLO E IL NOME DEL MOVIMENTO Il fascio littorio venne ripreso dalla tradizione dellantica Roma: era il simbolo dei magistrati romani ed era formato da rami di olmo e betulla uniti da una cinghia, contenenti una scure, segno del potere di fustigazione e di decapitazione dei magistrati stessi.

10 IL PROGRAMMA DEI FASCI Mussolini era stato un socialista, ma era stato espulso dal partito quando era diventato un acceso interventista. Durante il biennio rosso diresse Il popolo dItalia, un giornale finanziato da industriali, nel quale cominciò ad esporre le sue idee. Il suo programma appariva molto confuso.

11 IL PROGRAMMA DEI FASCI AntisocialismoStato forte con un solo capo Disprezzo per lo stato parlamentare Rivoluzione di destra Disprezzo per i deboli Esaltazione della forza, dellazione, della violenza Restaurazione dellordine anche attraverso la violenza Esaltazione della patria

12 I SOSTENITORI DEI FASCI IndustrialiProprietari terrieri Ceti medi Arditi, ex combattenti Nazionalisti

13 AZIONI DEI FASCI: LO SQUADRISMO Mussolini organizzò delle squadre punitive (le squadracce) Formate da reduci, disoccupati, sottoproletari, avventurieri Attaccavano le sedi e gli esponenti dei sindacati e del partito socialista, gli operai e i contadini in sciopero Li picchiavano con il manganello, li costringevano a bere olio di ricino; le sedi dei partiti e dei sindacati venivano distrutte

14 ESORDIO DELLO SQUADRISMO Assalto di Palazzo dAccursio, sede del Comune a Bologna, dove nel 1920 si era insediata una giunta socialista.

15 LO SQUADRISMO Squadraccia in posa: camicia nera e fez. La canzone che accompagnava spesso le missioni punitive era Giovinezza

16 Fascisti assaltano la sede di un giornale: Paese sera Esaltazione dello squadrista, in abiti borghesi, ma con limmancabile manganello

17 LO SQUADRISMO: CONSEGUENZE Il movimento dei Fasci di Mussolini ricevette ingenti finanziamenti dagli agrari, dagli industriali, dai commercianti e dai banchieri (tutti coloro che erano stati terrorizzati dal Biennio Rosso) e si rafforzò. Tra i colpiti delle spedizioni ci furono circa 1500 morti e un numero altissimo di feriti. Gli scioperi nellagricoltura e nellindustria si dimezzarono. I ceti medi e lalta borghesia cominciarono a vedere in Mussolini colui che poteva restaurare lordine e la legge in Italia e iniziarono a sostenerlo.

18


Scaricare ppt "IL FASCISMO NASCITA E AFFERMAZIONE Prof. Antonella Spagnuolo Classe III B –III A a.s. 2011-2012 Scuola media F.lli Casetti-Preglia."

Presentazioni simili


Annunci Google