La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

C’è una frase splendida in un testo della Chiesa che dice che, all'annuncio dell' angelo, Maria Vergine «accolse nel cuore e nel corpo il Verbo di Dio»

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "C’è una frase splendida in un testo della Chiesa che dice che, all'annuncio dell' angelo, Maria Vergine «accolse nel cuore e nel corpo il Verbo di Dio»"— Transcript della presentazione:

1 C’è una frase splendida in un testo della Chiesa che dice che, all'annuncio dell' angelo, Maria Vergine «accolse nel cuore e nel corpo il Verbo di Dio»

2

3 Fu, cioè, discepola e madre del Verbo. Discepola, perché si mise in ascolto della Parola, e la conservò per sempre nel cuore. Madre, perché offrì il suo grembo alla Parola, e la custodì per nove mesi nello scrigno del corpo.

4 Sant'Agostino osa dire che Maria fu più grande per aver accolto la Parola nel cuore, che per averla accolta nel grembo.

5 Accolse nel cuore. Fece largo, cioè, nei suoi pensieri ai pensieri di Dio; ma non si sentì per questo ridotta al silenzio.

6 Accolse nel corpo. Sentì, cioè, il peso fisico di un altro essere che prendeva dimora nel suo grembo di madre. Adattò, quindi, i suoi ritmi a quelli dell'ospite. Modificò le sue abitudini, in funzione di un compito che non le alleggeriva certo la vita. Consacrò i suoi giorni alla gestazione di una creatura che non le avrebbe risparmiato preoccupazioni e dolori.

7 Accolse nel cuore e nel corpo il Verbo di Dio. Quella ospitalità fondamentale la dice lunga sullo stile di Maria, delle cui mille altre accoglienze il Vangelo non parla, ma che non ci è difficile intuire.

8 Nessuno fu mai respinto da lei. E tutti trovarono riparo sotto la sua ombra.

9 Dalle vicine di casa alle antiche compagne di Nazaret. Dai parenti di Giuseppe agli amici di gioventù di suo figlio. Dai poveri della contrada ai pellegrini di passaggio. Da Pietro in lacrime, dopo il tradimento, a Giuda che, forse, quella notte non riuscì a trovarla in casa...

10

11 Aiutaci ad accogliere la Parola nell'intimo del cuore

12 A capire, cioè, come hai saputo fare tu, il sogno di Dio nella nostra vita.

13 Egli bussa alla porta del nostro cuore per riempire di luce la nostra solitudine

14

15 Rendici capaci di gesti ospitali verso i fratelli

16 E quando abbiamo bisogno di te tienici per un poco sul tuo grembo, così come ci hai tenuti nel cuore per tutta la vita.

17 Piccola donna di Nazareth che vivi nel silenzio, nella pace, nell'umiltà, insegnami la dolcezza, il silenzio, la pace e l'umiltà; fa che io ami le piccole cose: la terra, l’amicizia, la casa per essere pronto ad accogliere ciò che è grande e non si può contenere: una Parola che si fa Bambino una Parola che si fa Pane. Fa che io lavori con te, sotto i tuoi occhi, nel tuo amore; che io non ti perda di vista, che io viva, che io pensi, che io parli come se tu fossi davanti a me, e mi suggerissi ogni gesto, ogni pensiero. Dammi la pace, la giovinezza, la calma, la piccola casa, il cuore grande, dammi la tua Nazareth. amen


Scaricare ppt "C’è una frase splendida in un testo della Chiesa che dice che, all'annuncio dell' angelo, Maria Vergine «accolse nel cuore e nel corpo il Verbo di Dio»"

Presentazioni simili


Annunci Google