La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Tesi di Specializzazione : Assistenza primaria sul territorio: A.C.N. Accordi integrativo della Regione Abruzzo: Ruolo e Funzioni del medico di famiglia.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Tesi di Specializzazione : Assistenza primaria sul territorio: A.C.N. Accordi integrativo della Regione Abruzzo: Ruolo e Funzioni del medico di famiglia."— Transcript della presentazione:

1 Tesi di Specializzazione : Assistenza primaria sul territorio: A.C.N. Accordi integrativo della Regione Abruzzo: Ruolo e Funzioni del medico di famiglia. Specializzando dott. Giuseppe Granata relatore Chiarissimo dott. Fabrizio Di Stefano

2 UNIVERSITA DEGLI STUDI G. dANNUNZIO CHIETI-PESCARA SCUOLA DI SPECIALIZZAZIONE IN IGIENE E MEDICINA PREVENTIVA Direttore: Prof. Ferdinando Romano ASSISTENZA PRIMARIA SUL TERRITORIO:A.C.N. ACCORDI INTEGRATIVO DELLA REGIONE ABRUZZO: RUOLO E FUNZIONI DEL MEDICO DI FAMIGLIA Specializzando Dott. Giuseppe Granata Relatore Prof.Fabrizio DI STEFANO Prof. Fabrizio DI STEFANO Anno Accademico

3 Il medico di famiglia è stato da sempre il punto di riferimento per il paziente e la famiglia.

4 I suoi compiti hanno da sempre avuto un ruolo centrale nella tutela della salute del cittadino.

5 A.C.N. per la disciplina dei rapporti con i medici di medicina generale ai sensi art.8 del D.LGSN°502 del 1992 Il PSN approvato con il DPR 23/05/2003 ha individuato il territorio quale punto di forza per la organizzazione della risposta sanitaria ai bisogni dei cittadini.

6 Spetta alle regioni assicurare: i LEA su tutto il territorio nazionale, realizzare un giusto equilibrio fra ospedale e territorio, con ridistribuzione delle risorse in ragione dellefficienza e dellefficacia

7 Laccordo collettivo nazionale per la medicina generale ha lobiettivo di avviare un processo di innovazione per rispondere in modo più adeguato alle esigenze dei cittadini

8 Il WONCA(sezione europea dellassociazione mondiale dei medici di famiglia)definisce il medico di famiglia come :colui che svolge la propria attività con un approccio centrato sulla persona,orientato allindividuo,alla sua famiglia,alla sua comunita

9 Compito precipuo del medico di famiglia è quello di : - prevenire le malattie, - diagnosticare le malattie, - curare le malattie svolgere cioè una assistenza primaria

10 LACN regola i compiti relativi a : assistenza primaria continuità assistenziale medicina dei servizi territoriale emergenza sanitaria territoriale

11 Il medico di medicina generale deve partecipare alle attività di formazione continua E C M per assicurare:efficacia,appropriatezza, sicurezza ed efficienza allassistenza prestata

12 Il ruolo della medicina generale nellambito del SSN è orientato a: gestire globalmente la salute del cittadino, valorizzare lappropriatezza delle cure primarie, garantire la continuità dellassistenza con lintegrazione di altre figure professionali

13 Sono inoltre compiti del medico: sviluppo e diffusione di una cultura sanitaria che comporti: osservanza di comportamenti e stili di vita positivi per la salute, donazione di sangue,organi, cultura dei trapianti ect.

14 LACN prevede per la medicina generale 3 forme associative: A)la medicina in associazione B)la medicina in rete C)la medicina di gruppo

15 Laccordo integrativo regionale per la disciplina dei rapporti tra i medici di medicina generale e il S.S.N. Definisce: in maniera particolareggiata i compiti e le attività svolte dai medici di medicina generale e promuove forme associative integrate che prevedano nel loro interno figure professionali mediche e non

16 Compiti del medico di assistenza primaria: gestione delle patologie acute e croniche, gestione dei malati a domicilio(ADI) (ADP), assistenza progammata nelle RSA

17 Laccordo integrativo regionale (AIR) prevede la creazione dellequipe territoriale quale strumento attuativo della programmazione sanitaria a livello distrettuale.

18 LAIR prevede listituzione di nuclei per le cure primarie al fine di assicurare lassistenza nel corso delle ventiquattro ore(h 24) sono previste 2 forme di assistenza h24 1)assistenza h24 in rete 2)assistenza h 24 in gruppo

19 attraverso lintegrazione professionale di diverse figure sanitarie :medici di assistenza primaria, medici di continuità assistenziale collaboratore di studio infermiere(6 ore al giorno)

20 lAIR prevede inoltre le visite per appuntamento: esse permettono di dedicare più tempo al paziente con problematiche sanitarie complesse.

21 Ruolo e funzioni del medico di famiglia alla luce dellACN e dellAIR

22 Ottimizzazione della clinical governanceattraverso il : A)risparmio B)gestione e programmazione C)promozione della migliore assistenza possibile per i cittadini D)curare al meglio laspetto sociale dellassistenza sanitaria Ottimizzazione della clinical governanceattraverso il : A)risparmio B)gestione e programmazione C)promozione della migliore assistenza possibile per i cittadini D)curare al meglio laspetto sociale dellassistenza sanitaria

23 Il risparmio delle risorse si ottiene con : -appropriatezza delle prescrizioni e delle indagini -riduzione dei ricoveri -diminuzione del numero dei ricoveri impropri -incremento dellADI e dellADP

24 La gestione e programmazione si ottiene con: riduzione delle liste di attesa, contenimento della spesa farmaceutica e diagnostica attraverso: -dati epidemiologici e statistici -implementazione di percorsi diagnostici e terapeutici condivisi con gli specialisti La gestione e programmazione si ottiene con: riduzione delle liste di attesa, contenimento della spesa farmaceutica e diagnostica attraverso: -dati epidemiologici e statistici -implementazione di percorsi diagnostici e terapeutici condivisi con gli specialisti

25 La promozione della migliore assistenza possibile ai cittadini si ottiene attraverso: il potenziamento dellofferta dei servizi sanitari favorendo: associazionismo,informatizzazione, nuclei cure primarie h24,visite per appuntamento).

26 Laspetto sociale dellassistenza sanitaria si assicura : rafforzando lautonomia individuale e prevenendo la non autosufficienza dellanziano Curando sia il fisico che la psiche

27 Conclusioni: Possiamo dire che la nuova convenzione Possiamo dire che la nuova convenzione (ACN) e lAccordo integrativo Regionale(AIR) rappresentano un notevole (ACN) e lAccordo integrativo Regionale(AIR) rappresentano un notevole sforzo per rilanciare la Medicina Generale sforzo per rilanciare la Medicina Generale e lAssistenza Territoriale. Il medico di e lAssistenza Territoriale. Il medico di Medicina Generale è parte integrante ed essenziale dellorganizzazione sanitaria per Medicina Generale è parte integrante ed essenziale dellorganizzazione sanitaria per lerogazione delle prestazioni lerogazione delle prestazioni demandategli dal PSN. demandategli dal PSN.

28 In definitiva al M.M.G. si chiede di ridurre i costi dellassistenza deospedalizzando sempre di più e migliorando lassistenza sul territorio


Scaricare ppt "Tesi di Specializzazione : Assistenza primaria sul territorio: A.C.N. Accordi integrativo della Regione Abruzzo: Ruolo e Funzioni del medico di famiglia."

Presentazioni simili


Annunci Google