La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Regione Toscana Azienda USL 8 Arezzo Sede legale e Centro Direzionale Via Curtatone, 54 52100 Arezzo Telefono 0575 2551 Costituzione del Centro Unico di.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Regione Toscana Azienda USL 8 Arezzo Sede legale e Centro Direzionale Via Curtatone, 54 52100 Arezzo Telefono 0575 2551 Costituzione del Centro Unico di."— Transcript della presentazione:

1 Regione Toscana Azienda USL 8 Arezzo Sede legale e Centro Direzionale Via Curtatone, Arezzo Telefono Costituzione del Centro Unico di Programmazione Chirurgica e per laccesso ai Servizi Diagnostici di carattere Interdipartimentale presso la Azienda Usl 8 di Arezzo Barbara Innocenti*, Barbara Bianconi*, Grazia Campanile**, Mirella Rossi***, Alessio Cappetti°, Federica Petrucci°, Branka Vujovic^ *Direzione Medica di Presidio Ospedaliero Ospedale S. Donato – Azienda Usl 8 Arezzo **Direttore Presidio Ospedalierio S. Donato - Arezzo ***Dipartimento Infermieristico - Ostetrico °Scuola di Specializzazione in Igiene e Medicina Preventiva – Università degli Studi di Firenze ^Direttore Sanitario Ausl 8 Arezzo

2 PERCHE IL CENTRO UNICO La Regione Toscana, con Delibera n. 638/2009, ha determinato listituzione in ogni ospedale/azienda dellUfficio di programmazione Chirurgica, con il compito di gestire in modo centralizzato il percorso chirurgico dei pazienti candidati alleffettuazione di un intervento, dallinserimento in lista di attesa sino alla definizione della lista operatoria. Lazienda Usl 8 ha recepito le indicazioni della delibera estendendo il principio della programmazione e gestione centralizzata non soltanto al percorso chirurgico ma anche ai percorsi diagnostici (in particolare i servizi di endoscopia ed ecografia) che vedono coinvolte strutture afferenti a diversi dipartimenti aziendali

3 IL CENTRO UNICO PER IL PERCORSO CHIRURGICO Centro unico di prenotazione chirurgica e per laccesso ai servizi diagnostici a carattere interdipartimentale Centrale di preospedalizzazione Valdarno Centrale di preospedalizzazione Casentino Centrale di preospedalizzazione Valdichiana Centrale di preospedalizzazione Valtiberina Centrale di preospedalizzazione Arezzo

4 LE CENTRALI DI PREOSPEDALIZZAZIONE Le centrali di preospedalizzazione rappresentano il front office di ogni ospedale per il cittadino che deve eseguire un intervento chirurgico. In particolare: Provvedono allaccoglienza del paziente che presenta la certificazione rilasciata dallo specialista chirurgo ed al relativo inserimento dei dati nella banca dati Organizzano il percorso di preospedalizzazione Collaborano alla stesura delle liste operatorie in coordinamento con il Centro Unico

5 IL CENTRO UNICO PER IL PERCORSO CHIRURGICO Il Centro Unico si fa carico di garantire la piena funzionalità delle componenti organizzative e tecnologiche necessarie per consentire ai diversi attori di svolgere il loro ruolo: Monitoraggio e manutenzione delle liste di attesa Gestione della disponibilità delle sale operatorie aziendali e dei relativi spazi temporali con attribuzione programmata delle sedute ai diversi gruppi chirurgici sulla base della domanda e della consistenza delle relative liste di attesa Valutazione e applicazione di metodi per il miglioramento dellefficienza delle sale operatorie, in collaborazione con le Direzioni mediche di Presidio e le strutture di Assistenza Infermieristica Ospedaliera

6 IL CENTRO UNICO PER I PERCORSI DIAGNOSTICI INTERDIPARTIMENTALI Il Centro Unico, di concerto con i Direttori di Dipartimento e le Direzioni di Presidio, ha i seguenti compiti: Effettuare la pianificazione annuale dellattività Effettuare la verifica periodica della congruità dellattività svolta rispetto alla programmazione effettuata, sia relativamente allattività istituzionale che libero professionale intramoenia Pianificare lattribuzione di sedute in produttività aggiuntiva quando prevista Collaborare per la stesura di protocolli specifici che richiedono la condivisione di risorse formalmente assegnate a strutture diverse Sovrintendere al coordinamento generale dellorganizzazione e programmazione dellattività svolta in tutti gli ospedali aziendali

7 RISULTATI La programmazione condivisa dellattività e la gestione trasparente delle liste di attesa con il mantenimento dei tempi di attesa previsti dalle classi di priorità in almeno un presidio aziendale La programmazione annuale dellattività diagnostica interdipartimentale, comprensiva di riduzioni di attività per periodi di ferie, prevenendo le chiusure estemporanee di sedute La definizione di protocolli omogenei e condivisi a livello aziendale a garanzia di appropriatezza dei percorsi, qualità e sicurezza delle prestazioni La gestione efficiente delle risorse, sia umane, che tecnologiche che strutturali coinvolte nei percorsi Il coordinamento dellattività complessiva, sia allinterno di ogni ospedale che della rete aziendale


Scaricare ppt "Regione Toscana Azienda USL 8 Arezzo Sede legale e Centro Direzionale Via Curtatone, 54 52100 Arezzo Telefono 0575 2551 Costituzione del Centro Unico di."

Presentazioni simili


Annunci Google