La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Dedicata agli amici del web che mi sono stati vicini in un momento “un po’ così” che presto sarà solo un ricordo! Vi abbraccio tutti e grazie. Sandra.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Dedicata agli amici del web che mi sono stati vicini in un momento “un po’ così” che presto sarà solo un ricordo! Vi abbraccio tutti e grazie. Sandra."— Transcript della presentazione:

1

2 Dedicata agli amici del web che mi sono stati vicini in un momento “un po’ così” che presto sarà solo un ricordo! Vi abbraccio tutti e grazie. Sandra Con un angelo accanto

3 C’era una sedia accanto a quel letto troppo bianco e sei rimasta seduta al mio fianco quando, troppo stanca, pensavo che non sarei riuscita a rialzarmi. “quando avrai bisogno io ci sarò sempre” Hai mantenuto la promessa e sei arrivata, con la tua sensibilità e il sorriso di sempre … Non ero in grado di muovermi, di fare nulla, dipendevo totalmente dagli altri ed è terribilmente avvilente. Ma tu eri li e ogni volta che, confusa, chiedevo aiuto, sentivo più forte la tua mano in quella stretta serena e protettiva che non ho dimenticato.

4 Con gli occhi socchiusi per trattenere le lacrime, ti ho raccontato le mie angosce. Con un po’ di imbarazzo, consapevole che erano piccine in confronto alle infermità di chi avevo vicino. Mi hai abbracciato, come facevi allora e come allora, ho ricominciato a sorridere

5 Mi hai aiutato ad apprezzare la sensibilità di chi mi assisteva, a ricordare quanto sono importanti l’autosufficienza e la salute, ad ammirare senza fretta, anche la neve che scendeva piano dietro i vetri di quella finestra.

6 Ho iniziato a ridere delle mie limitatezze e i giorni passavano veloci. Risate contagiose: era diventata allegra quella stanza troppo bianca! E non nevicava più, al mattino entrava un timido raggio di sole ma bastava per colorare il muro con un arcobaleno e per ricominciare a sognare! Ridevamo anche quando, “zampettante”, mi scappava qualche “urlaccio” in palestra! Non mi hai lasciata sola nemmeno un istante… Eri lì. A sorreggermi ad ogni passo, ad incoraggiarmi e sostenermi ad ogni conquista …

7 sai anche che non ho subìto, ma accettato. Ti ho detto il mio sì, quietamente. Signore, Tu sai da dove giungevano la mia serenità e la mia determinazione, Ora ascolta questa mia preghiera:

8 avevo ancora bisogno di lei, l’hai voluta con Te troppo presto… Hai voluto ornare il Tuo giardino inserendo un fiore tra i più belli. Io ti prego … ti prego Signore lasciami quell’angelo a fianco: è la mia forza. Testo e grafica Sonoro: Nikos Ignatiadis


Scaricare ppt "Dedicata agli amici del web che mi sono stati vicini in un momento “un po’ così” che presto sarà solo un ricordo! Vi abbraccio tutti e grazie. Sandra."

Presentazioni simili


Annunci Google