La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Facoltà di Sociologia Corso di formazione in Sicurezza urbana Anno accademico 2007/08 Corso in SOCIETÀ DEL RISCHIO Tutor : Anita Bacigalupo Lezione del.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Facoltà di Sociologia Corso di formazione in Sicurezza urbana Anno accademico 2007/08 Corso in SOCIETÀ DEL RISCHIO Tutor : Anita Bacigalupo Lezione del."— Transcript della presentazione:

1 Facoltà di Sociologia Corso di formazione in Sicurezza urbana Anno accademico 2007/08 Corso in SOCIETÀ DEL RISCHIO Tutor : Anita Bacigalupo Lezione del 6 dicembre 2007

2 Le migrazioni transnazionali: diversità culturale e costruzione del nemico. II Tutorship SOCIETÀ DEL RISCHIO

3 Le migrazioni transnazionali: diversità culturale e costruzione del nemico. BAUMAN Z., La società dellincertezza, Bologna, il Mulino, 1999, pag 55-79

4 IL CONCETTO DI CIVILTÀ/CULTURA Evoluzione Progresso

5 EVOLUZIONISMO

6 Il mutamento sociale: teorie evoluzioniste

7 Progresso sociale Ogni cambiamento presuppone un miglioramento Il benessere di alcuni può essere il male di altri e viceversa

8 ETNOCENTRISMO Proiezione di Mercatore Proiezione di Peters

9 CHE COSÈ LA CIVILTÀ? Per Freud ha a che fare con …

10 CHE COSÈ LA CIVILTÀ? Bellezza

11 CHE COSÈ LA CIVILTÀ? Pulizia

12 CHE COSÈ LA CIVILTÀ? Ordine

13

14 LA COSTRUZIONE DELLALTRO Dal Liber Chronicarum di Hartmann Schedel, 1493

15 ANTROPOFAGIA

16 PROCESSO DI ASSIMILAZIONE: rendere simile il dissimile fare in modo che qualcosa di ambiguo e pericoloso diventi simile e quindi pensabile entro un sistema identitario preciso. affievolire le distinzioni culturali o linguistiche proibire le tradizioni e i legami ad eccezione di quelle che rientrano nellordine promuovere e rinforzare un solo unico criterio della conformità.

17 ANTROPOEMICA

18 PROCESSO DI ESCLUSIONE: confinare gli stranieri allinterno del ghetto espulsione oltre le frontiere distruzione fisica degli stranieri

19 Il mutamento sociale: teorie relativiste

20 Il divenire sociale Le società non sono più viste come sistemi chiusi, ma come reticoli fluidi di azioni interrelati processi di globalizzazione Le trasformazioni di tali società non sono più concepite come uno sviluppo lineare ma come un emergere contingente, un divenire sociale

21

22 Le dimensioni attuali dellincertezza 1.Crollo della politica basate sui blocchi di potere (USA vs URSS) 2.Deregulation universale 3.Perdita di coesione sociale 4.Costruzione precaria dellidentità personale

23

24

25 Relazione con lo straniero acutezza dellestraneità e intensità del risentimento: cresce relativamente alla mancanza di potere e diminuisce in rapporto alla crescita di libertà

26

27 Opportunità a)Diritto individuale di scegliere la propria identità responsabilità della scelta individuale b)Riconoscere i meccanismi di potere in grado di privare lindividuo di questa libertà di scelta e di questa responsabilità

28 la possibilità di una sana convivenza umana dipende dai diritti dello straniero, e non dipende invece dalla questione a chi spetti – lo stato o la tribù – decidere chi sono gli stranieri

29 Polarizzazione


Scaricare ppt "Facoltà di Sociologia Corso di formazione in Sicurezza urbana Anno accademico 2007/08 Corso in SOCIETÀ DEL RISCHIO Tutor : Anita Bacigalupo Lezione del."

Presentazioni simili


Annunci Google