La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Letà della Controriforma fine XVI secolo. 2 | Letà della Controriforma Dalla Riforma alla Controriforma Martin Lutero condanna pubblicamente la corruzione.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Letà della Controriforma fine XVI secolo. 2 | Letà della Controriforma Dalla Riforma alla Controriforma Martin Lutero condanna pubblicamente la corruzione."— Transcript della presentazione:

1 Letà della Controriforma fine XVI secolo

2 2 | Letà della Controriforma Dalla Riforma alla Controriforma Martin Lutero condanna pubblicamente la corruzione della Chiesa, rifiuta di obbedire al papa e ignora la scomunica di papa Leone X ( ) libertà di interpretazione dei testi sacri diffusione di nuove dottrine in tutto il Nord Europa scisma della Chiesa anglicana papa Paolo III convoca il Concilio di Trento per risolvere i problemi della Chiesa ( ) forte censura e repressione violenta del dissenso conferma dellautorità assoluta del papa e della Chiesa in materia religiosa creazione del tribunale del Santo Uffizio per la lotta contro le eresie scandalo della vendita delle indulgenze da parte del clero insofferenza nei confronti del dogmatismo esigenze di autonomia da parte dei signori locali nei confronti dei poteri assolutistici RIFORMA PROTESTANTE RIFORMA CATTOLICA (CONTRORIFORMA) crisi religiosa crisi religiosa

3 Il Ritratto di Martin Lutero dipinto dal pittore tedesco Lucas Cranach (1529) Un esemplare della Bibbia tradotta in tedesco da Martin Lutero (1534); il lavoro di traduzione e di revisione dura tredici anni ( ) e comprende lAntico e il Nuovo Testamento. Il testo di riferimento non è la Vulgata latina considerata ufficiale dalla Chiesa cattolica, ma il testo originale in ebraico e in greco. Lopera si rivelò fondamentale per lo sviluppo della moderna lingua tedesca 3 | Letà della Controriforma Parole e immagini la Bibbia di Martin Lutero

4 4 | Letà della Controriforma La cultura nelletà della Controriforma controllo preventivo e repressione del dissenso religioso censura e controllo dellattività editoriale attraverso lIndice dei libri proibiti rafforzamento dellInquisizione e del tribunale del SantUffizio creazione dellOrdine dei Gesuiti per la repressione delle eresie, levangelizzazione e linsegnamento imposizione di principi, valori e modelli repressione dello spirito critico e dellindipendenza di giudizio che caratterizza latteggiamento filologico umanista revisione delle opere letterarie del passato per adeguarle alle esigenze pedagogiche e moraleggianti accentuarsi delle caratteristiche autoritarie delle corti limitazione dellindipendenza e dellautonomia degli intellettuali nei confronti del potere trasformazione delle accademie e delle università in organismi burocratici e formali regolazione dellattività editoriale prevalenza degli intellettuali religiosi rispetto ai laici riduzione della stampa di opere di evasione e prevalenza della produzione religiosa contrasto alla diffusione di idee non ortodosse e alla tradizione comico-realistica Rapporto tra cultura e potere politico religioso

5 poetica prevalente spinte anticonformiste poetica prevalente 5 | Letà della Controriforma Il Manierismo in letteratura prima metà del XVI secolo (il RINASCIMENTO) ricerca e celebrazione dellordine, della misura, dellequilibrio, delleleganza e del decoro formale rielaborazione e capovolgimento dei principi e dei valori tradizionali e della cultura ufficiale; esaltazione degli aspetti irrazionali e caotici della realtà seconda metà del XVI secolo (letà della CONTRORIFORMA) nuove tematiche ricorrenti follia, orrore e magia malinconia ignoto, morte e mistero utopia rifiuto delle regole stilistiche e linguistiche troppo vincolanti ricerca di soluzioni stilistiche esasperate ed estreme contaminazione degli stili, dei generi e dei registri alto livello di sperimentazione formale variazione dei modelli in chiave espressiva ad es. mescolanza di elementi comici e tragici per privilegiare gli aspetti anomali e irrazionali del reale per trovare una nuova concezione della conoscenza e della cultura moltiplicazione infinita dei punti di vista crisi delle certezze e abbandono del dogmatismo ricerca di nuove esperienze e di un nuovo rapporto uomo- mondo anticlassicismoclassicismo rottura dellequilibrio e dellarmonia Manierismo

6 ll dipinto del Bronzino è esemplare di una pittura manierista che celebra le qualità intellettuali dellarte (limmagine, infatti, è ricca di allusioni e allegorie) e abbandona la ricerca rinascimentale di equilibrio e spontaneità del movimento dei corpi Tipicamente manieristico è lo stravolgimento delle proporzioni umane, qui evidente nella figura della Madonna: il collo e le dita appaiono esageratamente lunghi e tutto il corpo sembra snodarsi verso lalto. Non è più lequilibrio rinascimentale a conferire eleganza allinsieme, bensì lalterazione delle proporzioni, con risvolti intellettualistici Parmigianino ( ) Agnolo Bronzino ( ) 6 | Letà della Controriforma Parole e immagini il Manierismo nellarte

7 generecaratteristicheautori 7 | Letà della Controriforma trattatistica di argomento politico dialogo mimetico - diminuiscono notevolmente lindipendenza e lautonomia di giudizio a causa del controllo esercitato dal potere politico e religioso - fenomeno del tacitismo: attraverso il fittizio riferimento alle opere di Tacito vengono affrontati argomenti di attualità politica - Giovanni Botero - la presenza di diversi interlocutori posti tutti sullo stesso piano esclude la possibilità di una verità unica e assoluta e rappresenta una realtà culturale frammentaria e relativa - Sperone Speroni - Anton Francesco Doni - Giordano Bruno Prosa poesia lirica poema epico - sopravvive il modello petrarchista, ma si registrano una forte inquietudine e un rigore formale meno accentuato, spesso con esiti visionari e immaginosi - Luigi Tansillo - Torquato Tasso - si abbandona la leggerezza ironica e si accentua la solennità dello stile e dei contenuti - le opere più importanti traggono spunto dalle condizioni storiche del tempo (lo scontro tra popoli e civiltà) - Torquato Tasso - Gian Giorgio Trissino Poesia autobiografia - esaltazione di personalità eccezionali e di talenti non comuni - visione minacciosa e oscura del reale - Benvenuto Cellini Generi e forme della letteratura

8 8 | Letà della Controriforma Generi e forme della letteratura generecaratteristicheautori commedia tragedia - rifiuto dei meccanismi comici elementari e predilezione per lapprofondimento psicologico dei personaggi (modello: Terenzio) - mescolanza degli stili e dei linguaggi - gusto per gli intrecci complicati e per le situazioni sentimentali esasperate - Giordano Bruno - Andrea Calmo - Giambattista della Porta - non riscuote successo perché non si accorda con gli intenti celebrativi della letteratura di ambiente cortigiano - Torquato Tasso - Pomponio Torelli Teatro favola pastorale - si ispira alla tradizione bucolica classica (modello: le egloghe dialogate di Teocrito e Virgilio) e alla produzione poetica quattrocentesca (modello: Iacopo Sannazaro e Poliziano) - ha lintento di ricreare una realtà artificiale e idealizzata, di evasione e di sogno - Torquato Tasso - Battista Guarini

9 Guercino ( ) fu tra i primi artisti a ritrovare nel poema di Tasso fonti di ispirazione per i suoi soggetti pittorici. In questo dipinto è il bagliore di luce che dà forza al movimento, conferendo un carattere di pathos allintera composizione ed evidenza drammatica ai punti centrali della raffigurazione, ovvero il volto di Erminia e il torace ferito di Tancredi Tintoretto ( ), con i suoi riflessi di luce, le figure definite più dal colore che dalle forme e i paesaggi ricchi di evanescenze, è lartista che più di ogni altro evoca atmosfere tassiane. Il dipinto, che ha per soggetto lepisodio del battesimo in punto di morte di Clorinda, mostra unassoluta aderenza alla fonte letteraria 9 | Letà della Controriforma Parole e immagini gli eroi tassiani nella pittura


Scaricare ppt "Letà della Controriforma fine XVI secolo. 2 | Letà della Controriforma Dalla Riforma alla Controriforma Martin Lutero condanna pubblicamente la corruzione."

Presentazioni simili


Annunci Google