La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Il Rinascimento Sandro Botticelli, La nascita di Venere,1482-85, Firenze Uffizi.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Il Rinascimento Sandro Botticelli, La nascita di Venere,1482-85, Firenze Uffizi."— Transcript della presentazione:

1 il Rinascimento Sandro Botticelli, La nascita di Venere, , Firenze Uffizi

2 La PERIODIZZAZIONE: Con il termine Rinascimento si indica un periodo storico che va all'incirca dalla fine del XIV sec al XVI sec La LOCALIZZAZIONE: Movimento culturale tipicamente italiano e, solo in parte, anche europeo

3 L'origine del TERMINE: Il termine Rinascimento fu coniato dai protagonisti stessi di questo movimento che volevano esprimere la rinascita dopo le tenebre del Medioevo. Anche se oggi sappiamo che quel giudizio sull'età di mezzo non era del tutto giusto, ciò comunque manifesta l'estrema consapevolezza di sé di quegli intellettuali

4 Le CARATTERISTICHE: 1 ANTROPOCENTRISMO 2 RISCOPERTA dell'ANTICO 3 INNOVAZIONI FILOSOFICHE e SCIENTIFICHE

5 1 Passaggio dal teocentrismo all' ANTROPOCENTRISMO (attraverso l'affermazione della libertà dell'uomo di compiere delle scelte, al centro del sistema mondo non c'è più Dio ma l'Uomo ) Riscoperta dei valori altoborghesi della vita attiva (lavoro e politica) Riscoperta di una religiosità più vicina ai Vangeli e incentrata sulla figura di Cristo Affermazione del modello del Principe capace di dominare i sudditi (Niccolò Machiavelli) e di quello del cortigiano: uomo dotato di grande cultura e ingegno che, seguendo rigide norme di comportamenteo, opera al servizio del Principe (Baldassar Castiglione)

6 2 Riscoperta e rinascita dell' ANTICHI TA' greca e romana che appariva come età dell'oro In ARTE con il recupero di architetture e modelli antichi In LETTERATURA con il recupero di autori e testi antichi Nascita della FILOLOGIA: scienza che studiando i manoscritti antichi cerca di recuperare i testi originali LORENZO VALLA Arco di trionfo, Orange (Francia), 49 a.C. L.B. Alberti Chiesa di Sant'Andrea Mantova, dal 1472

7 3 Grandi innovazioni in FILOSOFIA e SCIENZA : Giordano BRUNO afferma che l'universo non è chiuso ma aperto, senza confini e senza centro e che esso coincide con Dio stesso secondo la concezione panteistica (Dio = natura) Niccolò COPERNICO sostituisce il modello astronomico geocentrico con quello eliocentrico Andrea VESALIO fonda la moderna anatomia

8 Il PENSIERO POLITICO: Niccolò MACHIAVELLI opera: Il Principe (1513) pensiero: autonomia della politica rispetto a etica e morale religione come strumento, ha funzione sociale per rafforzare il senso civico della popolazione Giovanni BOTERO opera: Della ragion di stato (1589) pensiero: Tentativo di conciliazione tra morale cattolica e realismo politico

9 Roberto BELLARMINO opera: Trattato sul potere del pontefice sugli affari terreni (1610) pensiero: Potere politico potere ecclesiastico Superiorità del potere ecclesiastico rispetto a quello politico potere ecclesiastico ha diritto di correggere e dirigere quello politico Potere politico è di diritto umono sottoposto al giudizio dei sudditi Jean BODIN opera: I sei libri dello stato (1576) pensiero: Autonomia e superiorità del potere politico sulla sfera religiosa x mantenere pace in conflitti di religione Il sovrano è assoluto = sciolto, non sottoposto a nessun tipo di legge

10 Thomas MOORE opera: Utopia (1516) pensiero: Etimologia greca: Utopia = luogo del bene oppure non luogo Utopia = isola immaginaria con Società ben organizzata Istituzioni repubblicane Proprietà non privata ma solo collettiva Sviluppo e conoscenza a beneficio di tutti


Scaricare ppt "Il Rinascimento Sandro Botticelli, La nascita di Venere,1482-85, Firenze Uffizi."

Presentazioni simili


Annunci Google