La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

1 Si consideri un canale via satellite della capacità di 2 Mb/s. Considerando che il tempo di propagazione attraverso un satellite geostazionario richiede.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "1 Si consideri un canale via satellite della capacità di 2 Mb/s. Considerando che il tempo di propagazione attraverso un satellite geostazionario richiede."— Transcript della presentazione:

1 1 Si consideri un canale via satellite della capacità di 2 Mb/s. Considerando che il tempo di propagazione attraverso un satellite geostazionario richiede 270 ms, si chiede di dimensionare la minima finestra di trasmissione di un protocollo Go-BACK-N in modo che sia consentita la massima utilizzazione del canale quando vengano trasmesse trame di bit in assenza di errori. Si calcoli poi la massima efficienza trasmissiva che si avrebbe nel caso in cui il meccanismo ARQ sia di tipo STOP and WAIT. Esercizio 1

2 2 Il numero di trame N nella finestra deve essere tale che il loro tempo di trasmissione copra il tempo di andata e ritorno della prima trama. Detto T=5 ms il tempo di trasmissione di una trama deve essere allora NT=T+ 2 x NN

3 3 Esercizio 1 Lefficienza del meccanismo Stop and Wait si calcola così: Trasmetto 1 pacchetto (durata T=5 ms) ogni Efficienza: Il che equivale ad un ritmo di trasmissione di: kbit/s

4 4 Esercizio 2 Con riferimento allesercizio precedente nel caso GO-BACK-N, si calcoli il numero di pacchetti trasmessi inutilmente quando: a. Si sbaglia il primo pacchetto della finestra e si ritrasmette alla fine della finestra b. Si sbaglia lultimo pacchetto della finestra e si ritrasmette alla fine della finestra c. Si sbagliano il primo e lultimo pacchetto della finestra e si ritrasmette alla fine della finestra d. Si sbaglia il primo pacchetto della finestra e si ritrasmette quando giunge il NAK.

5 5 Esercizio 2 La finestra W è dimensionata in modo tale da consentire la massima utilizzazione del canale, per cui: a)Ritrasmetto inutilmente i pacchetti dal 2 a W=109, ovvero 108 pacchetti. b)Ritrasmetto inutilmente i pacchetti da W+1 a 2W, ovvero 108 pacchetti c)Ritrasmetto inutilmente i pacchetti da 2 a W-1 d)Ritrasmetto inutilmente i pacchetti dal 2 a W

6 6 Esercizio 3 Un canale sbaglia la trasmissione di pacchetti in ragione di 1 ogni 10 mentre non sbaglia il ritorno degli ACK. Si calcoli lefficienza del meccanismo (n.pacchetti corretti/n. totale pacchetti trasmessi) nei due casi in cui si usino STOP and WAIT e GO-BACK-N con finestra di N pacchetti e ritrasmissione alla fine della finestra. Si calcoli poi lefficienza trasmissiva totale (tempo usato per trasmettere pacchetti corretti/tempo totale) nel caso in cui il tempo di propagazione sia pari a n volte il tempo di trasmissione di un pacchetto.

7 7 Esercizio 3 a)STOP and WAIT: ogni 10 pacchetti, ne sbaglio 1. Dunque trasmetto un totale di 9 pacchetti corretti ogni 10. Go back N: consideriamo anzitutto il caso N<10: in tal caso è facile verificare che si trasmettono 10-N pacchetti corretti ogni 10: Per, definiamo K il massimo intero tale per cui:

8 8 Esercizio 3 Con semplici osservazioni, lefficienza risulta pari a: Si noti che, per N=1, si ricade nel caso Stop and Wait b)Efficienza temporale: caso Stop and Wait: per quanto visto prima, si trasmettono 9 pacchetti corretti (durata 9T) ogni 10 round trip time, pari a 10T(1+2n). Dunque:

9 9 Esercizio 3 Per semplicità, nel caso Go back N consideriamo solo il caso in cui la finestra W=N sia dimensionata per avere la massima efficienza trasmissiva (si veda Es.1), ovvero: In tal caso, utilizzando i conti sviluppati al punto a), risulta: Si noti che ora, per poter ricadere nel caso Stop and Wait, è necessario imporre W=1=1+2n, ovvero n=0, e N=1. In questo caso Stop and Wait e Go back N si equivalgono.

10 10 Esercizio 4 Esercizio Un sistema di trasmissione punto-punto full-duplex con pacchetti da bit, presenta una velocità di 1000 Mb/s e una distanza di 10 Km e presenta un sistema a controllo di flusso con una finestra pari a 5 trame. Il prelievo del pacchetto in ricezione viene segnalato sul canale di ritorno con una trama da 1000 bit e la velocità di propagazione del segnale sui canali sia di 2 x 10 8 m/s. Si calcoli: a) la velocità media (in Mb/s) che il trasmettitore raggiunge quando la sua coda di trasmissione è sempre piena. b) Supponendo che la coda di trasmissione contenga solo 16 pacchetti, si calcoli il tempo che intercorre da quando il trasmettitore inizia a trasmettere il primo pacchetto a quando riceve il riscontro del prelievo dell'ultimo pacchetto.

11 11 Esercizio 4 Esercizio a) la velocità media (in Mb/s) che il trasmettitore raggiunge quando la sua coda di trasmissione è sempre piena. Soluzione Si ha T = 10 s = 50 s T =1 s il tempo di ricircolo è d = T+2 +T = 111 s maggiore del tempo di trasmissione di 5 trame. La velocità media corrisponde a 5 trame ogni d. v = 50000/111 = 450,450.. Mb/s

12 12 Esercizio 4 Esercizio b) Supponendo che la coda di trasmissione contenga solo 16 pacchetti, si calcoli il tempo che intercorre da quando il trasmettitore inizia a trasmettere il primo pacchetto a quando riceve il riscontro del prelievo dell'ultimo pacchetto. Il trasmettitore trasmette 5 pacchetti consecutivi e si arresta fino alla ricezione del primo token dopo T+2 +T = 111 s. Da questo istante, trasmette ancora 5 pacchetti consecutivi (nel frattempo i token arrivano) e si arresta ancora dopo 111 s. Si ripete tutto una terza volta. Anche per lultimo pacchetto il riscontro torna dopo 111 s. Dunque il tempo cercato è 444 s.


Scaricare ppt "1 Si consideri un canale via satellite della capacità di 2 Mb/s. Considerando che il tempo di propagazione attraverso un satellite geostazionario richiede."

Presentazioni simili


Annunci Google