La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

LEnergy Management nel Gruppo Finmeccanica Roma, 31 gennaio 2008.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "LEnergy Management nel Gruppo Finmeccanica Roma, 31 gennaio 2008."— Transcript della presentazione:

1 LEnergy Management nel Gruppo Finmeccanica Roma, 31 gennaio 2008

2 2 LEnergy Management costituisce un chiaro esempio di connubio tra interessi economici ed ambientali… = X PrezzoVolumi Spesa energia Tradizionali leve di sourcing (acquisto di energia verde) Efficienza energetica Energie Rinnovabili Cogenerazione + Altri benefici Intervenire in fase di approvvigionamento e di utilizzo dellenergia sta consentendo al Gruppo di ottenere benefici economici e contemporaneamente di contribuire alle sfide ambientali. Minor spesa Minori emissioni CO2 Minore dipendenza 0,6 TWh (ele), 60 MioMc (gas) 0,5% settore industriale italiano

3 3 Dow Jones Sustainability Indexes 23,49% 15,23% Le aziende incluse nel Dow Jones Sustainability Index* hanno una performance migliore rispetto agli indici tradizionali *indice borsistico globale che raccoglie le società che hanno raggiunto leccellenza per aver tenuto comportamenti responsabili e sostenibili non solo nellaspetto economico-finanziario, ma anche in relazione al rispetto per lambiente e la società … confermato anche dallandamento di indicatori macro …

4 4 DEMAND RIDUZIONE CONSUMI (RICORRENTE) SUPPLY NEGOZIAZIONI FORNITURE EE-GAS 1 1 RIDUZIONE PREZZI (SPOT) 3 3 …ma richiede un impegno significativo affinchè possa portare sia risultati economici… 7 7 TELERILEVAMENTO CONSAPEVOLEZZA CONSUMI INVESTIMENTI EFFICIENZA ENERGETICA 5 5 AUTOPRODUZIONE (Cogenerazione, Fonti Rinnovabili) BILL AUDIT 4 4 GLOBAL SERVICE 6 6 TITOLI DI EFFICIENZA ENERGETICA ESECUZIONE AUDIT DI EFFICIENZA ENERGETICA AMBIENTE (KYOTO) 10 PROPERTY MGMT 9 9 INIZIATIVE DI COMUNICAZIONE 11

5 5 tCO2 = 0,55*MWh Utilitaria (120 g/km) tCO ,5 GWh GWh GWh Abitazione (3 kW)Albero (30 kg/anno) - Emissioni CO2 evitate ( ) - Nel biennio le aziende del Gruppo hanno avviato oltre 100 interventi di efficientamento energetico, di cui 61 già completati. Lefficientamento dei consumi energetici contribuisce indirettamente a ridurre le emissioni climalteranti. … sia contribuire alle sfide ambientali attuali...

6 6 Milano GAV Venezia AAN Genova SXC LAquila TSP Roma SXSI Livorno WASS Napoli SXSI Foggia ALA Taranto ALA … che a quelle prossime: Cogenerazione e Fonti rinnovabili Nei prossimi anni Finmeccanica intende moltiplicare gli impianti di produzione di energia da fonti rinnovabili. Studio fattibilità Impianto collaudato Varese AGW Caselle ALA Latina SXC Solare Fotovoltaico Solare Termico Mini-Eolico Cogenerazione Impianto in realizzazione Impianti attivi Impianti in studio/realizzazione Cogenerazione - Alenia Aeronavali Tessera Cogenerazione – Selex Sistemi Integrati Bacoli Mini Eolico - Selex Communications Genova Solare termico - Selex Sistemi Integrati Roma Multi-Fuel rinnovabili - Alenia Composite Grott. Fotovoltaico - Selex Sistemi Integrati Giugliano Fotovoltaico - Alenia Aeronautica Foggia Fotovoltaico - Alenia Composite Grottaglie Fotovoltaico - Selex Communications Latina Fotovoltaico - Selex Sistemi Integrati Bacoli Fotovoltaico - WASS Livorno Solare termico - AgustaWestland Samarate Solare termico - Alenia Aeronautica Caselle Solare termico - Galileo Avionica Nerviano

7 Grazie per lattenzione! LEnergy Management nel Gruppo Finmeccanica Angelo Cecchini Energia e Global Service Finmeccanica Group Services

8 8 BACK-UP

9 9 …che richiede un impegno significativo affinchè possa portare sia risultati economici… 1.Governance 2.Investimenti 3.Risparmio 4.Ambiente 5.Innovazione 6.Sensibilizzazione Forte sponsorship del Vertice FNM, lancio Team Energy Management dedicato a livello di Gruppo 20 Energy Managers presso le aziende 22 Audit Efficienza Energetica al 2007 (di cui 11 al 2006) 7 M investiti al 2007 (di cui 3M al 2006) 61 Num interventi al 2007 (>100 previsti al 2008) 1,2 M al 2007 Benefici ricorrenti da contenimento spesa energetica 2,5 M Benefici previsti nel 2008 Ottimizzazione contratti di conduzione/manutenzione impianti ton/CO2 Emissioni indirette evitate al siti dotati di fonti rinnovabili o cogenerazione al 2007 (10 al 2008) 15% consumi energia verde certificata (contratti fornitura) 100% consumi monitorati centralmente real-time Tecnologie efficienti, cogenerazione e rinnovabili Processo di autorizzazione investimenti Creazione Community Energy Managers (8 Workshops in 3 anni) Collaborazione con operatori di sito su politiche manutentive Energy Day 2008 Il Modello Finmeccanica: Indicatori Chiave Energia-Ambiente


Scaricare ppt "LEnergy Management nel Gruppo Finmeccanica Roma, 31 gennaio 2008."

Presentazioni simili


Annunci Google