La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

UNIVERSITÀ CATTANEO – LIUC A.A. 2004-2005 CORSO GESTIONE SISTEMI COMPLESSI LEZIONE 6 MANAGEMENT E CAOS (documentazione complementare allesposizione del.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "UNIVERSITÀ CATTANEO – LIUC A.A. 2004-2005 CORSO GESTIONE SISTEMI COMPLESSI LEZIONE 6 MANAGEMENT E CAOS (documentazione complementare allesposizione del."— Transcript della presentazione:

1 UNIVERSITÀ CATTANEO – LIUC A.A CORSO GESTIONE SISTEMI COMPLESSI LEZIONE 6 MANAGEMENT E CAOS (documentazione complementare allesposizione del docente)

2 Corso Gestione Sistemi Complessi Lezione 6© G. Scifo, SINTESI MANAGEMENT E CAOS DI RALPH D. STACEY RAZIONALISMO LINEARE DEL PENSIERO MANAGERIALE TRADIZIONALE INTRODUZIONE DEL CAOS E DELLA COMPLESSITÀ NELLE DISCIPLINE MANAGERIALI

3 Corso Gestione Sistemi Complessi Lezione 6© G. Scifo, AVVICINAMENTI ALLA REALTÀ CONCEZIONE DEL TEMPO RILEVANZA DEL TUTTO DISTINZIONE TRA CAMBIAMENTI (CHIUSI, LIMITATI, APERTI) RUOLO DELLAPPRENDIMENTO CHE RELAZIONE TRA INVESTIMENTI IN FORMAZIONE E PERFORMANCE?

4 Corso Gestione Sistemi Complessi Lezione 6© G. Scifo, LAPLACE, NOZICK, TOFFLER LAPLACE IL MONDO È GOVERNATO DA LEGGI SE SI CONOSCONO LE LEGGI, NESSUN PROBLEMA PER IL FUTURO NOZICK: LIMPOSSIBILE DEMOCRAZIA DELLA CONOSCENZA TOFFLER: LA LINEA DOMBRA FRA MANAGERS

5 Corso Gestione Sistemi Complessi Lezione 6© G. Scifo, IL CAOS IN AZIONE LA BATTAGLIA DI WATERLOO RUOLO DI GROUCHY OPPORTUNISMO DI ROTHSCHILD VIVIAMO UNA CRISI ANALOGA A QUELLA DELLINIZIO DEL SECOLO XX POE OCCORRE UN SUPPLEMENTO DI INTELLIGENZA PER VEDERE CIÒ CHE È SOTTO GLI OCCHI DI TUTTI

6 Corso Gestione Sistemi Complessi Lezione 6© G. Scifo, QUANTO INVESTIRE IN PUBBLICITÀ? SE Y n = a P n P n = b Y n-1 SI PUÒ SCRIVERE: Y n = ab Y n-1 = c Y n-1 E SE P n È FUNZIONE INVERSA DI Y n-1 ALLORA Y n = c Y n-1 (1 - Y n-1 )

7 Corso Gestione Sistemi Complessi Lezione 6© G. Scifo, MAPPA LOGISTICA Valore di c nellequazione Y n = c Y n-1 (1 - Y n-1 )Stadio finale c = un valore qualsiasi tra 0 e 3tendenza alla stabilità c = un valore qualsiasi tra 3 e 3,5ciclo a 2 periodi c = un valore qualsiasi tra 3,5 e 3,56ciclo a 4 periodi c = 3,58generazione di caos c = 3,739ciclo di 5 periodi c = 3,835ciclo di 3 periodi c = 3,85generazione di caos c > 4crescita esplosiva

8 Corso Gestione Sistemi Complessi Lezione 6© G. Scifo, FAMIGLIA DI CONCETTI COMPLESSITÀ E CAOS SQUILIBRIO RETROAZIONE (NEGATIVA E POSITIVA) FRATTALI CATASTROFI LOGICA FUZZY ….

9 Corso Gestione Sistemi Complessi Lezione 6© G. Scifo, CAMBIAMENTI CHIUSI, LIMITATI, APERTI …E SE TUTTI I CAMBIAMENTI FOSSERO APERTI? PAUL VALÉRY: OGNI COSA CHE È, SE NON FOSSE, SAREBBE ENORMEMENTE IMPROBABILE

10 Corso Gestione Sistemi Complessi Lezione 6© G. Scifo, APPRENDIMENTO CHE COSA CI PUÒ SALVARE DAL CAOS? LA DIALETTICA, LA DISPOSIZIONE ALLAPPRENDIMENTO CONTINUO IL CASO CATERPILLAR: NULLA È SACRO! IL KNOWLEDGE MANAGEMENT NUOVA ENCICLOPEDIA?

11 Corso Gestione Sistemi Complessi Lezione 6© G. Scifo, PREVISIONI DIFFICILI… PREVISIONI CONGETTURE IMMAGINAZIONI ASPETTATIVE OGNI CONOSCENZA PRESUPPONE DEGLI A PRIORI LARTE DI AUTO-CONVINCERSI CULTURA DEL FUTURO OROLOGI INTERSETTORIALI E OROLOGI INTRASETTORIALI

12 Corso Gestione Sistemi Complessi Lezione 6© G. Scifo, MODELLI ESPLICITI E MODELLI IMPLICITI DEL MANAGEMENT MODELLO ESPLICITO: CIÒ CHE È COMUNEMENTE ACCETTATO COME RAZIONALE, GIUSTO, EFFICIENTE, EFFICACE, E COSÍ VIA MODELLO IMPLICITO: CIÒ CHE INTIMAMENTE SI RITIENE RAZIONALE, MA NON ESPLICITABILE PER RAGIONI DI OPPORTUNITÀ, CONVENIENZA PERSONALE, DUBBIO, PAURA, SPERANZA

13 Corso Gestione Sistemi Complessi Lezione 6© G. Scifo, AGENDA DELLE QUESTIONI STRATEGICHE ELENCO DELLE PRIORITÀ? NARRARE LORGANIZZAZIONE LA VITA PENSATA IL CASO SOLVAY ITALIA LA REALTÀ E LA SUA RAPPRESENTAZIONE LORGANIZZAZIONE OLOGRAMMATICA

14 Corso Gestione Sistemi Complessi Lezione 6© G. Scifo, IL POTERE NELLORGANIZZAZIONE LA GESTIONE DEL CONSENSO LA GESTIONE DELLORGANIZZAZIONE INFORMALE AUTORITÀ E AUTOREVOLEZZA LAUTO-ORGANIZZAZIONE DEI SISTEMI COMPLESSI ADATTIVI

15 Corso Gestione Sistemi Complessi Lezione 6© G. Scifo, IRRILEVANZA DELLA SAPIENZA? ARROW: SOCIAL CHOICE AND INDIVIDUAL VALUES GÖDEL: INDECIDIBILITÀ DEI PRINCIPI DELLA MATEMATICA COMPLESSITÀ E CAOS E LE DISCIPLINE MANAGERIALI LIVELLI DI REALTÀ E LIVELLI DI RAPPRESENTAZIONE


Scaricare ppt "UNIVERSITÀ CATTANEO – LIUC A.A. 2004-2005 CORSO GESTIONE SISTEMI COMPLESSI LEZIONE 6 MANAGEMENT E CAOS (documentazione complementare allesposizione del."

Presentazioni simili


Annunci Google