La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

INDIA. India: la storia prima degli inglesi Nel periodo 300 a.C. al 1192 il continente indiano subisce invasioni dai Greci (Carlo Magno), Dai Saci, Parti.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "INDIA. India: la storia prima degli inglesi Nel periodo 300 a.C. al 1192 il continente indiano subisce invasioni dai Greci (Carlo Magno), Dai Saci, Parti."— Transcript della presentazione:

1 INDIA

2 India: la storia prima degli inglesi Nel periodo 300 a.C. al 1192 il continente indiano subisce invasioni dai Greci (Carlo Magno), Dai Saci, Parti ecc. 1192-1702 periodo musulmano 1707-1803 forte turbolenza politica in cui si inserisce la Compagnia delle Indie che, dopo la lotta con la compagnia francese, avvia la guerra coloniale 1803-1947 periodo inglese

3 India: 1803 – 1947 la dominazione inglese 1803-1858 guerra durissima, la corona inglese acquisisce lIndia; Eliminazione delle antiche classi politiche; Gli inglesi formano i nuovi responsabili delle scuole e delle università indiane formando i nuovi amministratori che però non possono far politica; Si forma il Congresso in rappresentanza degli indiani.

4 Nasce l India di oggi Nei primi anni del secolo scorso Gandhi entra nel Congresso, forma un partito dominante e porta il Paese alla liberazione (1947).

5 India: leredità inglese Povertà diffusa e crescita della popolazione fuori controllo La condivisione nel Paese della lingua inglese (quelle originali sono 140) Un sistema scolastico efficiente e meritocratico Una rete ferroviaria funzionante

6 India: Caratteristiche distintive / 1 LIndia è una delle Nazioni più giovani del mondo; Possiede una formidabile classe imprenditoriale (Tata, Mittel, Ambani, Birla …); E un mercato ipercompetitivo (basso potere dacquisto- altissima efficienza); Gestione unitaria delle forti diversità; Affronta creativamente con successo i grandi problemi interni (es. vacche sacre, paria, etc.).

7 Caratteristiche distintive / 2 È fortemente attrattiva per gli investitori occidentali grazie al patrimonio umano (Barrett, Bill Gates, ST, Dell, J.P. Morgan); Formidabile sviluppo dei servizi (62.6%); Sistema scolastico diffuso e fortemente meritocratico ( Indian Institute of sciences 100 doc./3000 stud.; le università producono 200.000 Ing./a; 300.000 laur. Sc.; 2000 PhD; Grande capacità di gestione politica delle differenze (Presidente musulmano, Premier sikh, leader del partito di governo cattolica italiana).

8 LIMPATTO CINDIA - IN SINTESI Gli scenari possibili

9 LIMPATTO CINDIA - IN SINTESI Le conseguenze per le nostre aziende

10 Come fronteggiare la concorrenza Affrancandosi dallindividualismo costituire massa critica; Far sistema con le Istituzioni del Paese; Maggiori investimenti nella qualità dei prodotti, nel design, nella creatività.

11 Le difficoltà per le PMI Dimensione limitata; Distanza fisica e culturale; Scarsa protezione del know how e dei brevetti; Difficoltà a localizzare il sito dove investire; Difficile svolgere adeguatamente la due diligence; Quadro legislativo lacunoso.

12 Le possibili strategie Export Import Outsourcing Trading Collaborazione investimento

13 Cindia: gli errori più frequenti delle PMI Mancato ricorso alla consulenza; Forma giuridica in conflitto con la strategia; Mancato invio di personale espatriato nelle nuove entità.

14 Prof. Alessandro Sinatraa.a. 2010/2011 DOMANDE ? Economia delle Imprese del Made in Italy


Scaricare ppt "INDIA. India: la storia prima degli inglesi Nel periodo 300 a.C. al 1192 il continente indiano subisce invasioni dai Greci (Carlo Magno), Dai Saci, Parti."

Presentazioni simili


Annunci Google