La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

_il monitoraggio sismico dellINGV Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia Regione LazioFederazione Psicologi per i Popoli Dipartimento della Protezione.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "_il monitoraggio sismico dellINGV Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia Regione LazioFederazione Psicologi per i Popoli Dipartimento della Protezione."— Transcript della presentazione:

1 _il monitoraggio sismico dellINGV Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia Regione LazioFederazione Psicologi per i Popoli Dipartimento della Protezione Civile EDURISK Itinerari per la riduzione del rischio Incontri informativi per gli insegnanti della Provincia di Frosinone Tutte je munne trèma... Je nò! Per informazioni: | |

2 Descrizione del progetto Modulo 1 Tutte je munne trèma... Je nò! Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia Regione LazioFederazione Psicologi per i Popoli Dipartimento di Protezione Civile

3 Incontri informativi con tutto il personale delle scuole [2-3 ore]. Il terremoto, le caratteristiche della sismicità dellarea, la pericolosità sismica, la valutazione e la riduzione del rischio; Lesperienza del terremoto: come fronteggiare e gestire le proprie emozioni e quelle degli altri; I comportamenti corretti in emergenza; la sicurezza delle e nelle scuole; Percorsi formativi nelle scuole: alcune proposte di lavoro. Il progetto EDURISK: formazione, materiali formativi, progettazione, verifica e valutazione dellimpatto formativo |

4 Strumenti formativi: kit scuola dellInfanzia Autore: M.L. Giraldo; disegni N. Costa; guida insegnanti B. Sidoti Obiettivi: cosa fare in casa in casa a scuola a scuola in strada in strada al parco al parco

5 Testi, disegni e guida insegnanti: R. Luciani Obiettivi: Informazioni di base sul rischio sismico Strumenti formativi: quaderno attivo 8-10-anni

6 Autore: A. Angiolino; disegni F. Garofalo; foto EDURISK Obiettivi: Obiettivi: dieci domande sul terremoto e sul rischio Strumenti formativi: volume per la scuola secondaria

7 A prova di terremoto: laboratori e attività per le scuole Proposte formative (24 unità didattiche) per gli insegnanti: 3 aree tematiche principali [conoscenza, consapevolezza, competenze] attraverso 8 diversi percorsi. ~ 170 progetti

8 Lazio in preparazione Le schede regionali [ Lazio in preparazione ]

9 EDURISK I EDURISK II EDURISK III Anno sc.RegioniInsegnantiClassiStudenti TOTALE Abruzzo EDURISK Partecipanti: insegnanti studenti Il progetto EDURISK

10 EDU cational itineraries for RISK reductionSAPERE SAPER ESSERE SAPER FARE ConoscenzeComportamenti e valoriCompetenze e abilità Storia, geologia, fisica, ingegneria, osservazione Credenze, paure, ansia, confidenza Tecniche riduzione vulnerabiliità, piani emergenza, protezione civile

11 Geologia, sismologia, pericolosità sismica, rischioScienze, Matematica, Geografia Storia sismica, testimonianze orali e scritte, documenti storici e letterari Storia, Letteratura Credenze popolari, tradizioni religioseAntropologia, Religione, Studi sociali Testimonianze letterarie, racconti, testi poetici, diari di viaggio Letteratura, Lingua straniera Opere darte, monumenti, iscrizioni, insediamenti abbandonati Antropologia, Arte, Geografia, Storia Pianificazione urbanistica, protezione civile, piani di emergenza, vulnerabilità sismica, etc… Tecnologia, Informatica RISCHIO Educazione al RISCHIO: un approccio radicalmente multidisciplinare.

12 Nome utente: docentelazio Password: edurisk


Scaricare ppt "_il monitoraggio sismico dellINGV Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia Regione LazioFederazione Psicologi per i Popoli Dipartimento della Protezione."

Presentazioni simili


Annunci Google