La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Misuriamo il terremoto: energia e macrosismica Come si misura la GRANDEZZA di un terremoto Come si misura la GRANDEZZA di un terremoto Quanto dura un terremoto.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Misuriamo il terremoto: energia e macrosismica Come si misura la GRANDEZZA di un terremoto Come si misura la GRANDEZZA di un terremoto Quanto dura un terremoto."— Transcript della presentazione:

1 Misuriamo il terremoto: energia e macrosismica Come si misura la GRANDEZZA di un terremoto Come si misura la GRANDEZZA di un terremoto Quanto dura un terremoto Quanto dura un terremoto La scala MERCALLI La scala MERCALLI Menu principale Menu principale SISMOSCOPIO A MERCURIO (Niccolò Cacciatore, 1818 Osservatorio di Palermo)

2 Come si misura la grandezza di un terremoto ? Stima leffetto (più o meno dannoso) del terremoto Dà una stima dellenergia prodotta dal terremoto Non necessita di strumenti e può essere determinata solo in zone abitate, dopo un sopralluogo E una misura fisica e necessita di strumenti per misurare il movimento del suolo (sismometri) Difficile determinarla ove non ci siano danni (mare, deserto, zone disabitate) Si può determinare ovunque sia stato il terremoto, calcolandola dal sismogramma Si esprime in GRADI della SCALA Mercalli, da 1 a 12 Si esprime con un NUMERO che va da 0 a 10 MAGNITUDO Menu APPROFONDIMENTO: Magnitudo e Energia INTENSITA

3 Passando da M=1 a M=2 lenergia aumenta di circa 30 volte. Per M=1 è come se avessimo da una parte della fune un gigante e dallaltra parte 30 bambini. Per M=2 è come se avessimo da una parte della fune due giganti e dallaltra parte 900 bambini. approfondimento Torna indietro Magnitudo ed energia M = 1M = 2

4 Quanto dura un terremoto ? Durata del sismogrammaDurata percepita dalluomo -qualche secondo per terremoti appena percepiti -circa un minuto per quelli molto forti -Supera 10 sec.per terremoti strumentali, non percepiti dalluomo. -Può arrivare ad 1 ora per quelli molto forti Si può misurare la durata D e poi calcolare la magnitudo Dipende dal modo in cui viene percepita dalluomo e quindi non possiamo determinarla allINGV Durata registrazione D R D Menu

5 I II III IV V VI VII VIII IX X XI XII Lintensità valuta quanto è stato FORTE E DISTRUTTIVO un terremoto e si basa sugli EFFETTI OSSERVATI (per esempio, lampadario che oscilla oppure cornicione che cade). Maggiori sono i danni, più alto sarà il GRADO della SCALA Macrosismica. La più nota delle scale macrosismiche è la SCALA MERCALLI-CANCANI-SIEBERG Menu

6 II e III grado: la scossa è debole e avvertita da pochissimi, soprattutto ai piani alti delle case Mi è sembrato di sentire… un certo tremolìo…. Che sia un terremoto ?..e tu niente, eh ? Scala MCS

7 raramente IV grado: non tutti avvertono la scossa; chi dorme raramente si sveglia. Scala MCS

8 V grado: scossa forte, gli oggetti oscillano e possono cadere Scala MCS

9 VI grado: forte, gli oggetti cadono. Si verificano danni leggeri Terremoto del 9/9/1998, Basilicata Scala MCS

10 VII grado: molto forte, danni moderati a molti edifici; caduta di camini e tegole Terremoto del 9/9/1998, Basilicata Terremoto 26/9/1997, Umbria-Marche Scala MCS

11 VIII grado: molti edifici sono gravemente danneggiati, alcuni crollano Terremoto 26/9/1997, Umbria-Marche Scala MCS

12 IX grado: distruzione di circa la metà degli edifici Terremoto 17/8/1999, Turchia occ. Terremoto 25/1/1999, Colombia Scala MCS

13 X grado:la maggior parte degli edifici crolla. Anche ponti possono essere distrutti Terremoto 23/11/1980, Irpinia Terremoto 28/10/1891, Giappone Scala MCS

14 XI grado: distruzione totale. Anche i manufatti più resistenti si danneggiano o crollano. Notevoli effetti sullambiente (frane, spaccature, liquefazioni).liquefazioni Terremoto 18/8/1999 Turchia occ. Terremoto 15/1/1968, Belice Terremoto 18/8/1999 Turchia occ. Scala MCS

15 XII grado: catastrofico. Nessuna opera delluomo regge; il paesaggio viene sconvolto Terremoto in Calabria Avvennero grandi sconvolgimenti della topografia. Imponenti frane sbarrarono fiumi, creando laghi. Si aprirono grandi fenditure e cavità. Scala MCS

16 Liquefazione del terreno Terremoto 18/8/1999 Turchia occ. Scala MCS


Scaricare ppt "Misuriamo il terremoto: energia e macrosismica Come si misura la GRANDEZZA di un terremoto Come si misura la GRANDEZZA di un terremoto Quanto dura un terremoto."

Presentazioni simili


Annunci Google