La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Dott. Mario Gullo Psicologo, psicoterapeuta, gruppoanalista, esperto in bioetica e sessuologia.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Dott. Mario Gullo Psicologo, psicoterapeuta, gruppoanalista, esperto in bioetica e sessuologia."— Transcript della presentazione:

1 Dott. Mario Gullo Psicologo, psicoterapeuta, gruppoanalista, esperto in bioetica e sessuologia

2 B IOETICA La bioetica nasce nel 1970 con Van Rensslear Potter, che la definì come scienza della sopravvivenza, col compito di promuovere la qualità della vita. Disciplina chiamata non solo allanalisi etica della scienza(conoscenza di come usare il sapere per il bene della società, per la sopravvivenza delluomo), ma anche a riflettere sullevoluzione degli stili di vita, in quanto fattori che promuovono di fatto unevoluzione non sempre positiva del mondo e della specie umana.

3 LA BIOETICA COME SCIENZA PER UNA MIGLIORE QUALITÀ DELLA VITA Il concetto di qualità della vita nasce negli anni cinquanta, come conseguenza di un miglioramento delle condizioni della salute umana Oggi, si è sempre più consapevoli che non è sufficiente vivere, ma occorre vivere bene(Non enim vivere bonum est, sed bene vivere – Seneca).

4 BIOETICA : PONTE TRA LE DISCIPLINE CHIAMATE A MIGLIORARE LA QUALITÀ DELLA VITA La parola "bio-etica" indica due campi scientifici in relazione dialogica e interdisciplinare: il bios e l'ethos.

5 Dialogica: cioè che pone insieme elementi scientifici ed etici in un dialogo finalizzato alla ricerca di senso per problemi concreti. Dialogica: cioè che pone insieme elementi scientifici ed etici in un dialogo finalizzato alla ricerca di senso per problemi concreti. Un procedere "dialogico" che Potter definisce come un procedere con umiltà e responsabilità insieme (consapevolezza della responsabilità di ciò che si sa e dellumiltà di ciò che non si sa). Interdisciplinare: ciascuna disciplina contribuisce secondo una sua specificità a una ricerca comune che mira alla promozione di una migliore qualità della vita. Ciò richiede la rinuncia ad assolutizzare una disciplina rispetto ad altre, ad esempio la biologia o la medicina rispetto all'etica e viceversa Interdisciplinare: ciascuna disciplina contribuisce secondo una sua specificità a una ricerca comune che mira alla promozione di una migliore qualità della vita. Ciò richiede la rinuncia ad assolutizzare una disciplina rispetto ad altre, ad esempio la biologia o la medicina rispetto all'etica e viceversa

6 Un ambito di ricerca della bioetica è proprio quello dellalimentazione: studio interdisciplinare della qualità della vita nella problematica alimentare, in quanto problema etico di natura personale, sociale e tecnologico. La bioetica dellalimentazione si propone quindi il miglioramento della qualità della vita delluomo, della sua salute, della sua interazione con lecosistema.

7 BIOETICA DELLALIMENTAZIONE, SI OCCUPA DI: Alimentazione e salute: la sana dieta Alimentazione e salute: la sana dieta Disturbi comportamentali alimentari: la bulimia e l'anoressia Disturbi comportamentali alimentari: la bulimia e l'anoressia Il vegetarianismo Il vegetarianismo Alimenti geneticamente modificati Alimenti geneticamente modificati Sciopero della fame e della sete Sciopero della fame e della sete Il digiuno e lastinenza Il digiuno e lastinenza Infertilità e comportamenti alimentari Infertilità e comportamenti alimentari Etica nelle tecnologie della ristorazione Etica nelle tecnologie della ristorazione Problemi etici legati alla sicurezza dei cibi Problemi etici legati alla sicurezza dei cibi Etica della ricerca e della sperimentazione alimentare Etica della ricerca e della sperimentazione alimentare Nutrizione artificiale Nutrizione artificiale La fame nel mondo La fame nel mondo

8 S TAR BENE MANGIANDO, UNA PROSPETTIVA NUOVA Star bene mangiando, attraverso le varie attività del progetto, ha proposto un nuovo modo di pensare alla salute. Le logiche passate hanno concepito la salute come il risultato di un intervento medico a rimedio di uno stato patologico fisico e\o psichico; ora, la salute è pensata sempre più nella logica di un progetto che riguarda il benessere fisico, psichico, sociale e spirituale della persona, da condividere con gli altri. Lattenzione si è spostata verso la prevenzione della malattia. Questo comporta una responsabilizzazione della persona, un assumere un ruolo attivo di promozione e protezione della propria salute.

9 Gli incontri informativi, le discussioni, le elaborazioni ed i progetti, nei gruppi con gli insegnanti ed i genitori, hanno cercato di fornire modelli di stili di vita per la società, comunicabili e spiegati secondo una nuova politica pubblica che faccia da ponte al futuro. Insegnanti, genitori, alunni, operatori sanitari, società civile, con questo progetto hanno lanciato una sfida a loro stessi, alla capacità di programmare, tecnologicamente ed anche eticamente, il loro futuro e quello delle generazioni che a loro succederanno. Una sfida di coloro che non si lasciano intimorire dalle molteplici difficoltà, che non chiudono gli occhi di fronte alla realtà e che con grande senso di responsabilità pensano di progettare il loro futuro. Ma soprattutto questa è stata, è e sarà, una sfida che scaturisce dalla consapevolezza delle proprie possibilità e dalla fiducia nei propri mezzi.

10 Fonti: G. Russo (a cura di) Enciclopedia di bioetica e sessuologia, Elledici, Torino, 2004


Scaricare ppt "Dott. Mario Gullo Psicologo, psicoterapeuta, gruppoanalista, esperto in bioetica e sessuologia."

Presentazioni simili


Annunci Google