La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Ogni castello che si rispetti ha un fantasma nascosto in qualche sotterraneo o che si aggira nelle sale abitate. Anche la Fortezza di Bardi non sfugge.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Ogni castello che si rispetti ha un fantasma nascosto in qualche sotterraneo o che si aggira nelle sale abitate. Anche la Fortezza di Bardi non sfugge."— Transcript della presentazione:

1

2 Ogni castello che si rispetti ha un fantasma nascosto in qualche sotterraneo o che si aggira nelle sale abitate. Anche la Fortezza di Bardi non sfugge a questa regola.

3 Soleste è una giovane ragazza, figlia del castellano. Pur essendo solo adolescente, il suo cuore freme per Moroello, comandante delle truppe della fortezza.

4 Povera Soleste! Non può dichiarare il suo amore per Moroello. Il padre lha promessa in sposa a un feudatario vicino. Non importa quanto sia più vecchio della figlia. Il matrimonio porterà nuove terre e una solida alleanza.

5 Solo la balia aiuta Soleste e Moroello. Ella si prodiga affinchè i due ragazzi possano incontrarsi e stare insieme.

6 Purtroppo la malasorte sta per accanirsi contro i due giovani amanti. Moroello deve difendere i confini dello Stato Landi e parte con i suoi soldati.

7 Ogni giorno Soleste sale sul mastio della fortezza Bardi ove è possibile spaziare con lo sguardo sulle due vallate e spiare il ritorno di Moroello.

8 Dopo lunghe settimane di attesa, Soleste vede avvicinarsi uomini a cavallo. Sono troppo lontani per poterne distinguere i colori degli stemmi. Solo quando i cavalieri arrivano alla confluenza tra i torrenti Norveglia e Ceno,la ragazza nota che non sono quelli dei Landi. Questo significa che Moroello ha perso la sua battaglia.

9 Soleste non esita neppur un momento. La sua vita senza Moroello non vale più nulla. Sale sui gradoni del mastio e si getta.

10 In realtà Moroello ha vinto la sua battaglia; indossa i colori del nemico battuto come ultimo spregio. E felice perché la sua vittoria lo renderà gradito agli occhi del padre di Soleste E la balia a dare la triste notizia del suicidio di Soleste a Moroello e ad assistere allurlo straziante mentre egli si getta dagli spalti della Piazza dArme.

11 La base del mastio, da anni è soggetta a studi e ricerche notturne con sofisticate apparecchiature elettroniche da parte di ricercatori italiani e stranieri. Il fantasma di Moroello, nellarco dei secoli, è infatti apparso vicino al mastio, a volte accompagnato da una sommessa e triste musica. Gli alunni di IV (Maggio 2004) Insegnanti: Orianna Pini Ileana Bellei


Scaricare ppt "Ogni castello che si rispetti ha un fantasma nascosto in qualche sotterraneo o che si aggira nelle sale abitate. Anche la Fortezza di Bardi non sfugge."

Presentazioni simili


Annunci Google