La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Larbitrato irrituale Larbitrato societario Avv. Stefano A. Cerrato

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Larbitrato irrituale Larbitrato societario Avv. Stefano A. Cerrato"— Transcript della presentazione:

1 Larbitrato irrituale Larbitrato societario Avv. Stefano A. Cerrato

2 Larbitrato irrituale Art. 808 ter: forma peculiare di arbitrato Non applicabilità artt. 806 ss., salvo adozione esplicita Principi generali (contraddittorio, etc.) Lodo contrattuale: impugnabile solo nei casi previsti dallart. 808 ter In caso di inottemperanza al lodo: giudizio civile per adempimento

3 Riferimenti bibliografici Dottrina 1.BIAVATI, Sub art. 808 ter, in Larbitrato, a cura di Carpi, Bologna, 2008, 160 ss. 2.BOVE, Larbitrato irrituale dopo la riforma, in 3.NELA, Sub art. 808 ter, in Le recenti riforme del processo civile, a cura di Chiarloni, Bologna, 2007, 1630 ss. 4.SANGIOVANNI, Natura contrattuale o processuale dell'arbitrato irrituale?, in Contratti, 2008, 874 ss. 5.VERDE, Arbitrato irrituale, in Riv. arb., 2005, 665 ss.

4 Larbitrato societario Artt d. lgs. 17 gennaio 2003, n 5 « compiuta species arbitrale, che si sviluppa senza pretesa di sostituire il modello codicistico (naturalmente ultrattivo anche in materia societaria) » La clausola vincola la società e tutti i soci, inclusi quelli la cui qualità è in discussione, nonché, se previsti, gli organi sociali

5 I limiti soggettivi società di capitali (s.p.a., s.r.l., s.a.p.a.) –escluse le s.p.a. con azioni quotate o diffuse fra il pubblico in misura rilevante (artt bis c.c., 111 bis disp. att. c.c.) cooperative (art c.c.) –escluse le cooperative-s.p.a. con azioni quotate o diffuse fra il pubblico in misura rilevante consorzi, se società di capitali (art ter c.c.) società di persone commerciali regolari (s.n.c. e s.a.s.) –escluse sempre la s.s., e le altre se con oggetto non commerciale –escluse le società di fatto –escluse le s.n.c. e s.a.s. irregolari (art c.c.)

6 Le materie arbitrabili Art. 34, co. 1: controversie che abbiano ad oggetto « diritti disponibili relativi al rapporto sociale » –Liti fra soci –Liti fra soci e società –Liti fra soci e/o società e organi sociali Art. 35, co. 5: impugnative di deliberazioni

7 Le materie NON arbitrabili diritti non disponibili (es.: nullità insanabile di delibera) –MA cognizione incidentale (art. 35, co. 3) posizioni giuridiche diverse da diritti (2436, co. 4) diritti disponibili non inerenti al rapporto sociale (es. patti parasociali, negozi di acquisto quote/azioni) quando è richiesto intervento PM (es. art. 2487, ult. co.) materie espressamente escluse dalla clausola (es. delibere assembleari)

8 Validità della clausola Solo clausola compromissoria in statuto –NO compromesso –NO clausola compromissoria in documenti diversi da statuto/atto costitutivo Deve indicare numero e modalità di nomina arbitri Nomina di arbitro o di arbitri affidata « in ogni caso, a pena di nullità, a soggetto estraneo alla società »

9 Clausole non conformi Prima teoria: nullità/invalidità –Luiso, Ruffini, Dalmotto; Trib. Milano MA sono per lo più rese con riferimento a clausole previgenti e risultano influenzate da problematiche di diritto transitorio –Filone di sentenze di Trib. Torino in azioni vs. notai (tutte riformate).

10 Segue. Clausole non conformi Seconda teoria: validità quali clausole di arbitrato comune (cd. «doppio binario») –Galgano, Salafia, Zoppini, Auletta –Trib. Biella, Trib. Bari –Filone di sentenze di App. Torino che riforma tutte le citate sentenze di primo grado

11 Regole procedimentali Art. 1, co. 4, d.lgs. 5/2003 – rinvio a quelle dellarbitrato codicistico (806 ss. c.p.c.) Artt d.lgs. 5/2003 –deroghe, in parte divenute regole generali con d.lgs. 40/2006

12 Segue. Le deroghe Deposito domanda di arbitrato che coinvolge società nel Registro imprese a disposizione dei soci (art. 35, co. 1) Deposito dellordinanza di sospensione e del lodo presso Registro imprese (art. 35, co. 5 bis) –MA obblighi senza sanzione

13 Segue. Le deroghe Intervento volontario e coatto di soci e/o terzi –fino alla prima udienza –prescinde dal consenso delle altre parti (cfr. art. 816 quinquies) –facoltà di proroga del termine di decisione di 180 giorni

14 Segue. Le deroghe Potere di esaminare, sia pure incidenter tantum, questioni pregiudiziali non compromettibili (art. 35, co. 3) –nessun limite (cfr., invece, art. 819, co. 1) –decisione sempre di diritto, anche se arbitrato di equità (art. 36, co. 1)

15 Segue. Le deroghe Tutela cautelare –Sempre possibile rivolgersi al giudice (artt. 35, co. 5; cfr. oggi art. 669-quinquies) –Potere degli arbitri di disporre la sospensione cautelare dellefficacia di una delibera (art. 35, co. 5, deroga ad art. 818)

16 Segue. Le deroghe Lodo: –decisione sempre di diritto, anche se arbitrato di equità in caso di esame di questioni non compromettibili (artt. 35, co. 3, 36, co. 1) impugnazione delibere (art. 36, co. 1) –sempre vincolante nei confronti della società (art. 35, co. 4) –sempre impugnabile per violazione di legge (artt. 35, co. 3, e 36, co. 1)

17 Alcune questioni aperte Arbitrato societario irrituale? –SÌ: App. Torino, Trib. Biella; Sassani –NO: Dalmotto, E. Zucconi Galli Fonseca Arbitrabilità delle impugnative di delibere senza limiti? –SÌ: Luiso, E. Zucconi Galli Fonseca –NO: Carpi, Chiarloni

18 Riferimenti bibliografici Per la giurisprudenza citata cfr. CERRATO in ove riff. Dottrina 1.AULETTA, La nullità della clausola compromissoria a norma dellart. 34 d.lgs. 17 gennaio 2003, n. 5: a proposito di recenti (dis-)orientamenti del notariato, in Riv. arb., 2004, 361 ss. 2.CARPI, Profili dellarbitrato in materia di società, in Riv. arb., 2003, 411 ss. 3.CHIARLONI, Appunti sulle controversie deducibili per arbitrato societario e sulla natura del lodo, in Riv. trim. dir. e proc. civ., 2004, 123 ss. 4.DALMOTTO, Larbitrato delle società. Sez. III. I profili procedimentali, in AA.VV., Larbitrato, a cura di Alpa e Vigoriti, Torino, in corso di pubblicazione 5.GALGANO (e Genghini), Il nuovo diritto societario, in Tratt. Galgano, vol. XXIX, t. 2, 3 a ed., Padova, LUISO, Appunti sullarbitrato societario, in Riv. dir. processuale, 2003, 705 ss. 7.LUISO, Sub art. 34, d.lg. n. 5/2003, in Il nuovo processo societario, a cura di Luiso, Torino, 2006, 555 ss. 8.SALAFIA, Alcune questioni di interpretazione del nuovo arbitrato societario, in Società, 2004, 1457 ss. 9.SASSANI, voce «Arbitrato irrituale», in Digesto/civ., Agg., 2007, 118 s. 10.ZOPPINI, AULETTA, Doppia chance di arbitrato per le società, in Il sole-24ore, , ZUCCONI GALLI FONSECA E., Larbitrato societario nellapplicazione della giurisprudenza, in Giur. comm., 2007, II, 935 ss. 12.ZUCCONI GALLI FONSECA E., Arbitrato societario in Arbitrati speciali, a cura di Carpi, Bologna, 2008, 56 ss.


Scaricare ppt "Larbitrato irrituale Larbitrato societario Avv. Stefano A. Cerrato"

Presentazioni simili


Annunci Google