La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

C.M. 20 del 16 febbraio 2007 Formazione commissioni esami di Stato.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "C.M. 20 del 16 febbraio 2007 Formazione commissioni esami di Stato."— Transcript della presentazione:

1 C.M. 20 del 16 febbraio 2007 Formazione commissioni esami di Stato

2 Indicazioni, istruzioni, chiarimenti Formazione commissioni (abbinamento classi, designazione commissari interni) Partecipazione a commissioni del personale Adempimenti dirigenti scolastici e Uffici Scolastici provinciali e regionali Criteri nomina presidenti e commissari esterni

3 Formazione delle commissioni Direttore Generale Regionale: assegna per abbinamento classi terminali istituti pareggiati, legalmente riconosciuti a istituti statali o paritari Dirigente scolastico istituto statale o paritario - sola commissione per ciascuna classe statale o paritaria

4 - attenzione su responsabilità penali, civili, amministrative per violazione art. 1 L. 1/ possibili deroghe a numero massimo esterni una commissione o commissioni di soli candidati esterni (istituti statali) - dirigente scolastico: a DGR domande candidati esterni non accoglibili

5 DGR competente cui trasmesse domande candidati esterni - trasmette domande candidati esterni a DS stesso indirizzo desame di comune o provincia - se non possibile quanto sopra detto: domande in eccedenza a istituto di province vicine

6 Abbinamenti Per ciascuna classe terminale una sola commissione Abbinamento classi di stesso ordine scolastico Abbinamento effettuato in modo che commissari esterni operativi in entrambe le classi Abbinamento: - due classi/commissioni stesso indirizzo - anche due classi/commissioni indirizzi diversi, se materie dei commissari esterni le stesse

7 Eccezionalmente Abbinamento anche tra due classi con indirizzi di studio diversi In situazione descritta: commissario/commissari esterni non in comune operano sono in indirizzo per cui nominati (da rispettare parità numerica tra commissari esterni e interni)

8 Proposte DS: a DG USR (mod. O e ES-C) DS entro 12 marzo 2007: a USR elenco aspiranti che hanno presentato mod. ES- 1, di esonerati e docenti non aventi presentato scheda. DGR, definiti adempimenti per proposte configurazione/abbinamento commissioni ne dà comunicazione a Sistema Informativo (mod ES-0)

9 Modello utilizzato anche per comunicazione dati per predisposizione e inoltro plichi DGR: valuta proposte DS, modifica se necessario, procede ad abbinamento classi/commissioni dispari. Eccezionalmente costituzione di commissione a se stante

10 Designazione commissari interni Compito di ciascun consiglio di classe Criteri generali Materie non affidate a commissari esterni Compresi docenti di sostegno (abilitati) Docenti tecnico pratici Insegnanti di arte applicata Docenti a tempo parziale

11 Materie a commissari interni: equilibrata presenza, equa ripartizione tra componente interna e esterna Favorire accertamento conoscenza lingue straniere Coerenza con programmazione organizzativa e didattica

12 Criteri particolari Per le classi articolate in riferimento a lingue straniere diverse Per le classi in cui educazione fisica insegnata per squadre Per i corsi ad indirizzo linguistico dei licei e dellistruzione tecnica Docente insegnante in più classi terminali Commissioni con soli candidati esterni

13 Per candidati ammessi ad abbreviazione per merito Docenti designati commissari interni usufruenti agevolazioni art. 33 L. 104

14 AVENTI TITOLO A NOMINA, ORDINI DI PRECEDENZA Categorie di personale aventi titolo negli allegati 6 e 7 Nomine: DGR con procedure automatiche Sistema Informativo Acquisiti, elaborati dati: Sistema Informativo mette a disposizione USR per ogni sede di esame provvedimenti di nomina

15 USR: allega a ogni provvedimento di nomina modelli ES-C (nominativi commissari interni) Provvedimento atto formale di nomina commissari interni USR: notifica provvedimenti di nomia a interessati USR, scuole: informazione e pubblicazione composizione commissioni

16 Schede di partecipazione Modello ES-1 (per costituzione delle commissioni) Modello ES-2 (personale universitario e di istituzioni A.F.A.M. - a USR entro il 15 marzo 2007

17 PERSONALE OBBLIGATO A PRESENTAZIONE SCHEDA Dirigenti scolastici in servizio Docenti a tempo indeterminato (discipline ultimo anno) Docenti a tempo determinato (fino a termine anno scolastico o attività didattiche) Con almeno dieci anni di ruolo

18 PERSONALE CHE HA FACOLTA DI PRESENTARE LA SCHEDA Elenco (11 categorie) di coloro che hanno facoltà di presentare la scheda come presidenti Elenco (4 categorie) di coloro che hanno facoltà di presentare la scheda come commissari esterni

19 CRITERI DI NOMINA DI PRESIDENTI E COMMISSARI ESTERNI Presidenti Nomine disposte secondo preferenze di aspiranti con stato giuridico A (allegato 6) Nomina dufficio Nomine su preferenze espresse da altre categorie di personale Nomina dufficio


Scaricare ppt "C.M. 20 del 16 febbraio 2007 Formazione commissioni esami di Stato."

Presentazioni simili


Annunci Google