La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Incontro di valutazione del percorso Partecipazione e Territori gennaio-febbraio 2012 Fondazione Fontana - Padova, 27 marzo 2012.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Incontro di valutazione del percorso Partecipazione e Territori gennaio-febbraio 2012 Fondazione Fontana - Padova, 27 marzo 2012."— Transcript della presentazione:

1 Incontro di valutazione del percorso Partecipazione e Territori gennaio-febbraio 2012 Fondazione Fontana - Padova, 27 marzo 2012

2 6 scuole Liceo Scientifico I. Nievo (classe 4C) Liceo Scientifico E. Curiel (classe 3G) Liceo Scientifico G. Galilei (classi 3C e 3D) IIS P. Scalcerle (classi 3C e 3D) IMS Amedeo di Savoia Duca dAosta (classe 5H) Collegio Vescovile Barbarigo (classi 4 Liceo Scientifico, II Liceo Classico, 4 Istituto Tecnico Commerciale) 10 classi 237 studenti 211 questionari raccolti Fondazione Fontana - Padova, 27 marzo 2012

3 A Approfondire/migliorare lingua inglese Attività di gruppo B Beneficenza C Comunità Condividere idee Condivisione seria di pensieri ed emozioni in classe Conoscere il Kenya/africa/altri luoghi nel mondo Conoscere meglio i compagni di classe Conoscere meglio la classe Consapevolezza dei problemi Crescere con la classe Cultura D Dialogo Differenza / diverso Diritti umani Diverso punto di vista sul mondo Divertimento F FAO/organizzazioni internazionali/ONU Fondazione Fontana Le aspettative

4 I Imparare a ballare Imparare a stare con gli altri Imparare dallesperienza Imparare un nuovo stile di insegnamento Importanza dellunità nella comunità Incontrare storie nuove M Migliorare conoscenza e cultura N Novità/cose nuove Nuove esperienze P Paesi e comunità straniere Paesi poveri Problemi nel mondo R Rispetto S Saint Martin Situazione economica in altri paesi V Vita nella città Volontariato Fondazione Fontana - Padova, 27 marzo 2012

5 Relazioni di potere …

6 Fondazione Fontana - Padova, 27 marzo 2012 I temi affrontati e discussi sono stati: Per nientePocoAbbastanza Molto Moltissimo interessanti comprensibili stimolanti

7 Fondazione Fontana - Padova, 27 marzo 2012 Le attività proposte sono state: Per nientePocoAbbastanza MoltoMoltissimo coinvolgenti comprensibili gradite

8 Fondazione Fontana - Padova, 27 marzo 2012 Le formatrici sono state: Per nientePocoAbbastanza MoltoMoltissimo preparate comprensibili disponibili

9 Fondazione Fontana - Padova, 27 marzo 2012 Dai un voto a questa esperienza:

10 Cosa ci portiamo a casa: ? A sense of sharing, hope, the wish to build something together Alcune nuove parole in inglese, delle informazioni nuove riguardo le attività fatte Alcune riflessioni Bella esperienza Che è importante collaborare e avere un ruolo particolare Che insieme possiamo cambiare ciò che è ingiusto Che lavorare in gruppo è sempre un bene e che bisogna crederci in ciò che si vuole fare Che nella vita bisogna accettare di essere meno importanti di qualcun altro Che qualunque cosa io faccia posso sempre essere utile e importante Collaborazione Confronto tra potere e assenza di potere Conoscenze nuove su differenti punti di vista Consapevolezza Consapevolezza circa il tema affrontato durante i tre incontri Cooperazione Cose nuove ed interessanti Da questa esperienza ho capito che per rendere le cose migliori bisogna collaborare Da questa esperienza ho capito molte cose che spesso si danno per scontate Da questa esperienza ho imparato a collaborare con i miei compagni di classe ascoltando e accettando le loro opinioni Fondazione Fontana - Padova, 27 marzo 2012

11 Cosa ci portiamo a casa: Esperienza di cosa significhi avere a che fare con una comunità Esperienza e nuova conoscenza personale Esperienza personale Esperienza piacevole Esperienze Esperienze e cose che non sapevo Experience Happy Ho capito le differenze nel considerare il potere: stare insieme Ho imparato che ognuno di noi ha molte risorse e che insieme possiamo fare molto Ho imparato che per fare qualcosa ho bisogno di altre persone ad aiutarmi e io a mia volta aiutare loro Ho imparato come usare il mio potere e partecipare nei giochi di squadra Ho imparato cose nuove. Mi porto a casa una bellissima esperienza. La ricorderò per sempre Ho imparato molto riguardo al significato del potere e riguardo alle possibilità di ciascuno di noi Ho imparato, da queste esperienze, che pur magari essendo priva di potere da sola posso condividere le mie idee e assieme possiamo fare molto di più Ho lavorato con persone con cui solitamente non parlo molto e ho capito che sono simpatiche Ho migliorato linglese e ho riconfermato le mie teorie sui punti di vista Fondazione Fontana - Padova, 27 marzo 2012

12 I foglietti I vari tipi di potere Idee Il fatto di sapere che conto Il lavoro di gruppo fortifica Il mistero di quale fosse il senso di tutto questo Il programma di fondazione fontana e altre informazioni che potrebbero essere utili Il saper che anche se non posso essere la persona migliore del mondo valgo anche io nel mio piccolo Il significato di potere e la consapevolezza che dalle piccole cose si possono realizzare grandi cose Informazioni utili che mi fanno riflettere Laver capito che da soli non si può far molto ma al contrario se si lavora assieme si può arrivare lontano. Oggigiorno è importante capire ciò Laver capito che tutti noi in prima persona, ad essere potere e che insieme questo potere può aumentare creando insieme cose meravigliose Lidea della forza dellunione, il team work è fondamentale e stimolante per ideare e completare un progetto Limportanza del fatto che tutti insieme possiamo dare di più La colla La conoscenza del potere. Il potere non è solo ciò che vediamo per televisione, è nascosto, può anche avere uninfluenza positiva La consapevolezza La consapevolezza che il dialogo sia una grande conquista per luomo e che, chi ha la possibilità di esporsi aiuta tutti Cosa ci portiamo a casa: Fondazione Fontana - Padova, 27 marzo 2012

13 Cosa ci portiamo a casa: La consapevolezza che in giro per il mondo ci sono alti e bassi e che anche io, per quanto limitate siano le mie capacità, posso contribuire a fare qualcosa oltre il fatto che basta pensarci un po per capire cosa accade intorno a noi La consapevolezza che linglese è importantissimo ed è molto semplice La consapevolezza che ognuno di noi ha potere anche se apparentemente non si vede. È stata unesperienza diversa che fa riflettere La consapevolezza della differenza tra power e powerlessness La consapevolezza di avere del potere La consapevolezza di poter decide cosa fare nella mia vita e di poter scegliere sempre il meglio per me La disponibilità fornita dalle formatrici e il lavoro di gruppo La penna del mio amico La riflessione personale su un tema importante e una interessante esperienza di gruppo La sicurezza di aver compreso e approfondito molte tematiche importanti Le forbici Maggior rapporto coi miei compagni Maggiore sicurezza nel parlare linglese e ne relazionarmi con gli altri Maggiori conoscenze su altre tradizioni ed usanze Maggiori informazioni sul potere che influisce su noi stessi e sulle persone Mi ha fatto capire come ciascuno di noi può fare qualcosa con il suo potere anche se poco Mi porto a casa una esperienza che mi ha aiutato a caprie meglio le parole potere e non solo, che ha anche permesso di mettere alla prova le nostre abilità linguistiche e di immergerci, usando una lingua diversa, completamente nellattività Fondazione Fontana - Padova, 27 marzo 2012

14 Cosa ci portiamo a casa: New experience New knowledge and a better English Nothing Nulla di particolarmente importante Nuove conoscenze Nuove conoscenze e diversi punti di vista Nuove conoscenze su temi affrontati; nuovi termini inglesi scoperti Nuove conoscenze; idee diverse rispetto allinizio Nuove consapevolezze sul potere Nuove domande e possibili risposte Nuove domande sul mio ruolo nella società Nuove esperienze Nuove esperienze costruttive Nuove esperienze di classe Nuove esperienze e informazione Nuove esperienze e nuovi insegnamenti Nuove esperienze, conoscenze che prima non conoscevo e nuove idee e voglia di partecipazione Nuove esperienze, consapevolezza Nuove esperienze, limportanza del potere e di essere indipendenti Nuove idee, nuovi punti su cui riflettere e crescere Nuove idee, più sicurezza su ciò che posso fare, sul mio potere Nuove info, nuove esperienze e più felicità Fondazione Fontana - Padova, 27 marzo 2012

15 Cosa ci portiamo a casa: Nuove informazioni e unesperienza positiva Nuove informazioni sul Kenya e su me stessa in relazione ai problemi trattati durante le attività Nuove informazioni sulle situazioni di potere e non; e limportanza di lavorare insieme Nuovi aspetti riguardo i vari modi di potere e debolezze Nuovi insegnamenti Più conoscenze Più consapevolezza delle varie forme di potere Porto a casa una bella esperienza molto stimolante, coinvolgente e interessante Porto a casa una bellissima esperienza dove mi sono messo alla prova e ho imparato nuove cose Potere Qualche parola in inglese e unesperienza diversa dal solito svolta in una lingua differente dalla mia di origine Qualcosa a cui non avevo mai pensato Questa esperienza mi ha fatto pensare e ragionare molto Rapporto col potere Riflessione sul potere Riflessione sulle idee Sapere di più linglese e sapere lavorare in gruppo in modo migliore Sicuramente una bellissima esperienza mi è dispiaciuto non partecipare al secondo incontro perché sono sicura che è stato bello e interessante Significato di potere e le varie forme in cui si presenta; maggiore abilità nella comunicazione in inglese So cosè il power Some power Temi quali potere e impotere importanti per la nostra vita The concept of power

16 Cosa ci portiamo a casa: The sense of power The sense of the power There isnt one power but a lot of power and also me Im a power Un bagaglio di informazioni che prima non avevo, una nuova esperienza che mi ha fatto crescere Un bagaglio di informazioni utili Un bellincontro, lapprofondimento del concetto di power Un consiglio Un inglese decisamente migliorato e nuove conoscenze Un insegnamento sulla differenza dei poteri Un nuova esperienza e la possibilità che mi è stata data di potere parlare e ascoltare conversazioni in inglese e quindi anche esercitarmi Un nuovo bagaglio d esperienze, discussioni e divertimento Un nuovo concetto di potere di gruppo Un nuovo concetto di potere, forza Un nuovo significato di potere Un nuovo significato di potere e un miglioramento con linglese Un po più di esperienza Un punto di vista diverso sul potere Unesperienza che ha accresciuto il lavorare in gruppo Unesperienza che mi ha aiutata ad allargare i miei punti di vista Unesperienza che mi ha fatto capire come vanno certe cose nel mondo e mi fa fatto riflettere su delle problematiche (che si possono risolvere, anche se non lavrei mai detto) Unesperienza che mi ha fatto ragionare su temi spesso poco affrontati Unesperienza da rifare che mi ha insegnato qualcosa Fondazione Fontana - Padova, 27 marzo 2012

17 Cosa ci portiamo a casa: Unesperienza di lavoro di gruppo che mi ha fatto conoscere aspetti della mia classe e del mondo Unesperienza in cui ho approfondito un argomento importante Unesperienza indimenticabile che mi ha fatto crescere Unesperienza nuova, interessante che mi ha fatto conoscere tante cose riguardo ciò che succede nel mondo Unesperienza piacevole ed interessante Unesperienza positiva con molte attività coinvolgenti Una bella esperienza Una bella esperienza. una conoscenza riguardo il potere Una bella esperienza di lavoro di gruppo e una riflessione e conoscenza degli argomenti affrontati Una bella esperienza dove ho imparato molte cose Una bella esperienza molto interessante e stimolante Una bella esperienza nella quale ho capito che se si collabora si ottengono risultati migliori che se si è soli Una bella esperienza passata insieme e nuove conoscenze Una bella esperienza, dei bei ricordi e dei nuovi pensieri Una bellissima esperienza e una diversa visione di potere Una comprensione più ampia del concetto di potere Una conoscenza approfondita di potere/non potere Una conoscenza un po più dettagliata dellinglese Una diversa idea del potere Una esperienza che mi ha aiutato a comprendere meglio me stessa Una esperienza diversa e positiva Una esperienza dove abbiamo potuto vederci in altri aspetti in unaltra lingua

18 Cosa ci portiamo a casa: Una esperienza molto positiva Una grande esperienza da voler rifare Una maggiore abilità nelle attività manuali e nei collage Una maggiore apertura mentale intesa come punti di vista Una maggiore conoscenza riguardo ai tempi trattati Una maggiore consapevolezza di cosa vuol dire potere e limportanza del gruppo, dello stare insieme Una maggiore quantità di parole in inglese e una discussione stimolante sui rapporti di potere e debolezza Una nuova consapevolezza di ciò che accade in paesi come il Kenya Una nuova consapevolezza di ciò che è potere e ciò che non lo è Una nuova consapevolezza di me e di ciò che mi circonda che spesso non è molto chiaro e visibile Una nuova esperienza Una nuova esperienza affrontata con i miei compagni ad una nuova visione di scuola Una nuova esperienza costruttiva Una nuova esperienza di interazione su argomenti difficili Una nuova esperienza su situazioni di dipendenza Una nuova idea di me e di quello che sono in grado di fare Una nuova idea sul potere Una penna Una piacevole esperienza Una riflessione sulle tematiche discusse Una serie di riflessioni a cui non ho mai avuto modo di pensare o soffermarmi con attenzione Uno stimolo, una sfida e la consapevolezza di potere cambiare la nostra vita se solo lo volessimo Voglia di analizzare la struttura sociale

19 Cosa vorremmo cambiare: Aggiungerei unattività stimolante come quella della costruzione della torre Alcune attività Alcune attività di gruppo All Allungarlo di qualche altra ora e parlare della Fondazione Fontana e Saint Martin Approccio iniziale dovrebbe essere più attivo, coinvolgente Aula blu Aumenterei gli incontri Beh! Per la mia curiosità opportunistica forse mi sarebbe piaciuto scendere ancora più in profondità sulla definizione di potere e le sue varie sfaccettature Bisognerebbe lavorare di più in gruppo Cambierei il poco tempo, ovvero farei una lezione in più Cambierei la durata dellevento allungandolo un po Carta più resistente per torri/edifici più alti Chiarire meglio il significato degli incontri e lo scopo Coinvolgere tutte le persone nei discorsi e negli scambi di idee Continue the experience Esperienza piacevole Far capire ai ragazzi subito lo scopo di questi incontri Fare molte più attività coinvolgenti Fare più attività creative Farei più incontri Forse il ritmo troppo lento I momenti in cui nessuno risponde e cè silenzio Fondazione Fontana - Padova, 27 marzo 2012

20 I temi affrontati con qualche tema più attuale e da esso noi riflettere assieme Il colore della penna Il numero degli incontri Il numero di lezioni Il poco tempo, avrei fatto più incontri per comprendere anche altre tematiche Il sistema, il mondo Il tempo a disposizione troppo poco In italians Io porterei più persone del Kenya per avere maggiori testimonianze Largomento allinizio deve essere chiarito un po di più Laula rossa Linglese, ma capisco essere essenziale La chiarezza su cosa fa la Fondazione Fontana La fiducia in me stessa La lingua parlata La mentalità di alcune persone. La vera forza siamo noi Lavorare di più in gruppo, uniti Lingua (italiano) Lo approfondirei di più Lo farei durare di più Maggiore chiarezza nello spiegare le attività Maggiore chiarezza su cosa si occupa la Fondazione Fontana Maybe you should make more games Cosa vorremmo cambiare: Fondazione Fontana - Padova, 27 marzo 2012

21 Meno discussioni e più attività Non mi è piaciuto il gioco COCONUT Non mi piace personalmente cantare COCONUT Nulla, a modo suo è stato coinvolgente Parlare in italiano Più attività Più attività interattive Più balli di gruppo Più balli e collage Più incontri Più spazio alla discussione sulle tematiche con dibattito Preferirei di parlare anche di argomenti più vicini agli adolescenti Probabilmente con più tempo avremmo riflettuto di più e più in gruppo e tutto sarebbe stato ancora più comprensibile Spiegherei un po meglio la questione del potere Toppo inglese Un approfondimento maggiore Cosa vorremmo cambiare:


Scaricare ppt "Incontro di valutazione del percorso Partecipazione e Territori gennaio-febbraio 2012 Fondazione Fontana - Padova, 27 marzo 2012."

Presentazioni simili


Annunci Google