La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Tassazione internazionale delle imprese Corso di Laurea magistrale in Economia e professione – CLAMEP 8 crediti – 60 ore a.a. 2009-2010 ( primo semestre)

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Tassazione internazionale delle imprese Corso di Laurea magistrale in Economia e professione – CLAMEP 8 crediti – 60 ore a.a. 2009-2010 ( primo semestre)"— Transcript della presentazione:

1 Tassazione internazionale delle imprese Corso di Laurea magistrale in Economia e professione – CLAMEP 8 crediti – 60 ore a.a ( primo semestre) Prof. Silvia Giannini Dipartimento di Scienze economiche

2 Tassazione internazionale delle imprese PARTE I Corso di Laurea magistrale in Economia e professione – CLAMEP Economia della tassazione societaria Corso di laurea magistrale in Economia e Diritto – Clamed 4 crediti Primo subciclo primo semestre a.a – Prof. Silvia Giannini Dipartimento di Scienze economiche

3 3 Obiettivo del corso: conoscenze e abilità da conseguire Al termine del corso, mi aspetto che lo studente: conosca le principali caratteristiche della tassazione delle società in Italia e in ambito comunitario; abbia acquisito una buona conoscenza dei principi e degli effetti economici della tassazione sulle società e su diverse tipologie di imprese; sia in grado di valutare gli effetti economici sia del regime vigente sia delle più recenti riforme approvate o in discussione, in Italia o in altri paesi.

4 4 In particolare, cercherò di mettervi in grado, anche attraverso alcuni casi esemplificativi, di sapere: confrontare la tassazione relativa di diverse forme attraverso cui può essere organizzata e finanziata lattività di impresa, tenendo conto sia delle tassazione in capo alla società, sia delleventuale ulteriore tassazione in capo al socio; effettuare i medesimi confronti nellipotesi di agenti (persone fisiche e società) residenti in Italia, nellUnione europea, o in altri paesi e che investono allinterno del proprio paese o allestero;

5 5 valutare in che modo eventuali modifiche del sistema fiscale hanno agito o potranno agire nel modificare questa tassazione relativa e dunque la convenienza ad intraprendere determinate operazioni di investimento e finanziarie, rispetto ad altre (interazione strategica fra paesi; concorrenza fiscale); valutare i possibili effetti delle proposte di coordinamento avanzate in sede comunitaria (in particolare, la proposta di Common consolidated corporate tax base, CCCTB, con formula apportionment) esaminare le misure unilaterali per fronteggiare gli effetti della concorrenza fiscale (principalmente norme antielusive) valutare le recenti misure conto i Tax Havens (TH).

6 6 Conoscenze preliminari necessarie Scienza delle finanze: P. Bosi, a cura di, Corso di Scienza delle finanze, Bologna, Il Mulino, 2006, capitolo 3). P. Bosi, M.C. Guerra, I tributi nell'economia italiana, Bologna Il Mulino, ultima edizione (2009)

7 7 Programma/Contenuti (I parte) La tassazione delle società in Italia e nella UE Indicatori sintetici per confrontare e valutare gli effetti delle imposte sui redditi delle società: EMTR, EATR, … Le motivazioni e le finalità dellimposta societaria Sistemi alternativi di tassazione: imposta sui profitti, ACE, CFT, … Il ruolo delle imposte personali La tassazione del risparmio e degli investimenti in economia chiusa e in economia aperta I principi di neutralità internazionale: CEN, CIN, CON,.. La concorrenza fiscale: effetti sugli investimenti e sulla base imponibile (factor and profit shifting) Il dibattito sul coordinamento dellimposta societaria in ambito comunitario La proposte di CCCTB con FA Le norme antielusive Azioni di contrasto ai Tax Havens ….

8 8 Testi di riferimento A. J. Auerbach, M.P. Devereux e H Simpson, Taxing Corporate Income, Mirrlees report, IFS, 2008, R. Griffith, J. Hines e P.B.Sorensen, International Capital Taxation, Mirrlees report, IFS, 2008, P.B.Sorensen, Can Capital Income Taxes Survive? And Should They? CESifo Economic Studies, vol.53, 2/2007 P.B.Sorensen, Company Tax Reform in the European Union, International Tax and Public Finance, 11, 2004 R.A de Mooij, M. P. Devereux, Alternative systems of Business Tax in Europe. An applied analysis of ACE and CBIT Reforms; Taxation papers, WP n. 17 – 2009, European Commision, Brussels, gen_info/economic_analysis/tax_papers/taxation_paper_17_en.pdf OECD, Fundamental reform of corporate income tax, OECD Tax policy studies, n.16, 2007 Letture integrative e altro materiale didattico verranno indicati durante lo svolgimento del corso e al termine delle slide che illustrano la traccia delle lezioni. Le slide e altro materiale didattico sono di volta in volta resi disponibili nel sito web del docente

9 9 Orari lezioni (primo subciclo, primo semestre): Lunedì Martedì Prova desame: esame scritto (3 domande aperte in unora e mezzo) + eventuale integrazione orale Ricevimento: Martedì 11,00-13,00 (Piazza Scaravilli 1, III piano). Controllare eventuali avvisi in rete Comunicazioni e slide sul sito del docente

10 10 Da parte vostra Preparazione di base (provenienza)? Interessi? Aspettative? Esigenze? Problemi? Altre domande? ……


Scaricare ppt "Tassazione internazionale delle imprese Corso di Laurea magistrale in Economia e professione – CLAMEP 8 crediti – 60 ore a.a. 2009-2010 ( primo semestre)"

Presentazioni simili


Annunci Google