La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

GB/Libertà di stampa Consapevolezza dell influenza decisiva dellopinione pubblica, esercitata attraverso la stampa, era il tratto distintivo della società

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "GB/Libertà di stampa Consapevolezza dell influenza decisiva dellopinione pubblica, esercitata attraverso la stampa, era il tratto distintivo della società"— Transcript della presentazione:

1 GB/Libertà di stampa Consapevolezza dell influenza decisiva dellopinione pubblica, esercitata attraverso la stampa, era il tratto distintivo della società moderna 1834 Richard Cobden leader dell Anti-Corn Law Cobden lo scrive quando i più attivi direttori ed editori di giornali radicali che circolavano privi di bollo- stampa dei poveri- finivano in carcere

2 Libertà di stampa/libertà democratiche La protesta radicale per la libertà di stampa fu inglobata nel cartismo a volte alleato di Cobden e comunque in opposizione ai whig Per i leader operai sapere è potere motto del Poor Mans Guardian 1831, legale nel 34 con la riduzione del bollo, c,

3 Stampa cartista Northern Stardel movimento cartista fondato dal leader Fergus OConnor nel 1838, con bollo, c. a settimana, collaborano Marx ed Engels, giornale di controinfromazione: grande successo perché rappresentativo e impegnato in battaglie condivise con spazio a poesie e narrativa cartista

4 Restrizioni alla libertà di s. Lotta per la libertà di stampa percorso a zig-zag in tutti i paesi: 1875 Giappone introduce restrizioni su giornali contro la morale, la pace e lordine Francia della III Rep: 1881 stampa libera Germania: restrizioni rimosse nel 1848 poi reintrodotte, 1878 Bismarck leggi contro la stampa socialista

5 Fourth Estate 1878 India imperiale introduce leggi repressive sui giornali in lingua locale Entro il 900 la stampa si afferma come forza con cui fare i conti nella società democratica come autoritaria Tribuna della stampa in Parlamento Macaulay Titolo di un libro sulla stampa di F.Knight Hunt 1850

6 Stampa e intrattenimento Affermazione della stampa passa attraverso un processo di alfabetizzazione che aumenta la domanda di materiali di lettura molto diversi> Processi di mutamento complessi: con caduta costi di stampa e pubblico di lettori di massa giornali che non puntano sulla qualità ma sullintrattenimento stile meno formale giornalismo nuovo

7 Stampa e intrattenimento 2 Tabloid non è un prodotto standardizzato, sono in concorrenza uno contro laltro e con altri mezzi di c di m. Intrattenimento nei giornali dellaDomenica distribuiti per strada dagli strilloni Nel 1812 sono 18 non per un pubblico di operai 1821 Sunday Times

8 Stampa e int./John Bell 1822 Bells Life in London and Sporting Cronacle di sport, ma anche moda, umorismo e fatti interessanti dellalta società e dei bassifondi- ed John Bell 1796 Bells Weekly Messanger: cronaca nera scandali sesso catastrofi epidemia e corse di cavalli delleditore John Bell 1843 News of the world ancora esistente- sempre di Bell –

9 Stampa e int./ Edward Lloyd contenuti analoghi anche nei giornali di Edward Lloyd, ex cartista ed ex giornalaio e libraio di Londra: il Penny Sunday Times and Peoples Police Gazette e nel 1842 Lloyd Illustrated Sunday Newspaper che raggiunge 1 milione di copie esce The weeks chat fondato dal poeta e saggista Leigh Hunt 1870 Education Act 1881 Tit-Bits, I° giornale di notiziole copie alla settimana fondato da George Newnes

10 Stampa e int./Alfred Harmsworth 1881 a Londra si vendevano 5-6 milioni di copie di periodici a basso prezzo 1896 Daily Mail Londra ½ penny di Alfred Harmsworth-Lord Northcliffe (fondatore anche di Answers) diventa magnate dei media con lo scopo di intrattenere oltre che informare. I°giornale a comprendere una pagina per le donne e pubblicità istruzione fautore della tecnologia c/h tagliate e piegate

11 Nuovo giornalismo Nel 900 la tendenza ad usare la stampa per svagarsi Il nuovo giornalismo veniva aspramente criticato come fatuo- giornalismo scandalistico Quando era investigativo i giornalisti venivano etichettati come ficcanaso importuni Dal 1860 compaiono i primi giornalisti laureati, gli intellettuali che si danno unorganizzazione collettiva

12 organismi 1886 Associazione nazionale giornalisti 1890 trasformata nell Institute of Journalists( che comprende i direttori dei giornali) 1907 National Union of Journalists Mestiere artigianale da imparare con lesperienza

13 Harmsworth 2 Fece le sue prime esperienze collaborando attivamente a vari giornali, fino al 1888, quando fondò Answers to Correspondents un periodico strutturato nella formula domande/risposte, su tematiche che interessavano larghi strati della popolazione e con uno stile di facile leggibilità ed accessibilità. La rivista, grazie anche ad un prezzo contenuto, ebbe uno straordinario successo all'epoca

14 Harmsworth 3 La sua impresa editoriale Amalgamated Press arrivò a controllare 70 periodici inglesi e gli consentì di rinnovare alla base l'intero sistema giornalistico inglese. Il giornale che all'epoca batté tutti i record di vendite fu il Daily Mail, fondato nel Il suo direttore era il giornalista inglese più pagato. Pubblicità al giornale sui tabelloni e via aerea. Giornalismo da professione a ramo del commercio. Nel 1908 Harmsworth acquistò The Times e lo ristrutturò secondo i suoi nuovi criteri manageriali aumentando la sua influenza sullopinione pubblica

15 Daily Mail/ Harmsworth successo immediato: ½ penny contro 1 degli altri quotidiani londinesi tono più populistico e più conciso, in poco tempo supera mezzo milione di lettori intrattiene il lettore, mediante pubblicazioni periodiche, storie umane o concorsi a premi linea fortemente patriottica nella II g boera

16 Daily Mail 2/ Harmsworth accusato di essere guerrafondaio prima dello scoppio della IGM Northcliffe generò una polemica sostenendo la leva militare Nel maggio 15 Northcliffe attaccò duramente il ministro della guerra Lord Kitchener,eroe nazionale perse molti lettori, portando le copie giornaliere da a bruciate simbolicamente le copie

17 Daily Mail3/ Harmsworth Boicottaggio contro Harmsworth. Il I° ministro Asquith accusò il quotidiano di slealtà alla patria. Proseguì poi con una campagna contro Asquith, che si dimise nel dicembre 1916 Il successore, David Lloyd George invita Northcliffe al governo,rifiuta 1922 muore Northcliffe, Lord Rothermere assume controllo totale del giornale

18 Daily Mail/ Rothermere Il visconte di Rothermere,nel 1924 pubblica la Lettera di Zinoviev un documento falso su una rivoluzione pianificata dai comunisti britannici: fattore determinante nella sconfitta del part. Laburista di MacDonald nelle elezioni del 24 quattro giorni dopo la pubblicazione

19 Daily Mail/ Rothermere 1934 Rothermere e il giornale simpatizzano per Oswald Mosely capo dei fascisti britannici Rothermere scrisse un articolo intitolato Hurrah for the Blackshirts (Urrà per le camicie nere) per elogiarlo Rothermere era amico e sostenitore di Mussolini e Hitler che influenzarono la linea del Daily Mail fino al 1939

20 Baroni della stampa Epoca dei baroni della stampa cfr. S.Koss, The rise and fall of the political press in Britain: potere apparente, stimola e provoca lo.p. ma non determina una reazione Limiti del potere politico della stampa emergono nel 1945: sconfitta di Churchill malgrado lappoggio del Daily Mail e Daily Express(2 milioni di copie)

21 Stampa provinciale quot. di provincia e 18 a Londra Edward Baines proprietario del Leeds Mercury liberale:340/546 milioni di c. stampate in provincia Stampa provinciale perde terreno a fine 800 quando informazione e spettacolo si concentrano a Londra

22 Giornali di qualità/Manchester Guardian Il Manchester Guardian quotidiano locale dell800 si conquista una diffusione nazionale sotto la guida di C.P. Scott direttore per 57 anni e proprietario dal 1907 Dal 1937 appartiene alla Fondazione Scott Giornale di qualità, vicino al partito liberale -opposizione alla guerra angloboera- e poi laburista

23 The Guardian Comment is free, but facts are sacred... The voice of opponents no less than that of friends has a right to be heard." 1952 notizie in prima pagina 1960 si stampa a Londra The Guardian In competizione con il Daily Telegraph

24 Daily Telegraph 1855 fondato da un generale dellesercito e scrittore Stampato dal proprietario Sundey Times, J.M.Levy che diventa proprietario Giornale di qualità quando abbassò il prezzo da 3 a 1 p e aumentò le pagine e raggiunse una tiratura che era + del doppio del Times Redattore G.A.Sala, già collaboratore del settimanale Household Words di Charles Dickens (1850) 1842 Dickens fonda e dirige il Daily News

25 The Times/Walter- dir. Barnes diretto da Thomas Barnes I° giornale d Europa Sostiene riforme moderate contrario al radicalismo e al suffragio universale 1819 Peterloo Massacre 1831 crisi della Reform Bill lettori dovevano essere scossi oltre ascolt Times = The Thunderer= Giove Tonante

26 Times/Walter/dir.Barnes Riferendosi ai suoi lettori dei ceti medi: John Bull, linglese medio, che è un po lento di comprendonio ha bisogno di stimoli forti. Consuma la sua carne rossa e non riesce a digerirla senza un bicchierino, sonnecchia tranquillo sui suoi pregiudizi, che nella sua presunzione chiama opinioni; e devi sparare le cannonate su quel suo ottuso blocco unico di un intelletto per fargli capire cosa intendi dire Op influenzata ancora + dai periodici che dai quotidiani

27 Times/Walter/Delane Dopo lapprovazione della Reform Bill e Anti-slavery Act i tories vinsero le elezioni del 1834 e Barnes sostenne il governo di Robert Peel Il giornale non si appoggiava ad ununica classe, non sostiene interessi particolari Esprime lopinione di tutti i settori informati e intelligenti della società britannica

28 Times/Harmsworth Sostiene la Reform Bill Con labolizione del bollo nel 1855 e le tasse sulla carta del 1861 che favorirono la nascita di altri giornali, stampa locale 1871 The Times + grande giornale al mondo anche se costoso/ I° a mandare corispondenti di guerra Northcliffe acquista il Times che sostiene lintervento nella I gm

29 Times/Astor Negli anni 30 sostenitore della politica di appeasement di Neville Chamberalin durante la II g m assume una posizione favorevole allURSS sotto la spinta del vicedirettore, lo storico di sinistra E.H.Carr (sostiene i comunisti greci contro lesercito britannico nel 44 ) Proprietari nella storia recente: J.J.Astor ( ); ( ) Roy Thomson,magnate dei media canadese; ( ) Rupert Murdoch

30 trasformazioni Contesto politico e sociale diverso nel 900 Giornalismo investigativo era scontato Anche se qs giornalisti diffidavano di tutti i magnati della stampa che in GB ricevevano potere e onori pubblici Harmsworth visconte nel 1917, altri cavaliere, baronetto e lord

31 Le critiche al giornalismo prima provenivano dai leader politici e da scrittori raffinati poi anche dalluomo comune minacciato nella sua privacy


Scaricare ppt "GB/Libertà di stampa Consapevolezza dell influenza decisiva dellopinione pubblica, esercitata attraverso la stampa, era il tratto distintivo della società"

Presentazioni simili


Annunci Google