La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Capitolo sesto La cruna dellago 1. Libri ed economia 2. Il modello esplicativo generale 3. Le applicazioni 4. Verso il conto economico.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Capitolo sesto La cruna dellago 1. Libri ed economia 2. Il modello esplicativo generale 3. Le applicazioni 4. Verso il conto economico."— Transcript della presentazione:

1 Capitolo sesto La cruna dellago 1. Libri ed economia 2. Il modello esplicativo generale 3. Le applicazioni 4. Verso il conto economico

2 1. Libri ed economia

3 Libri ed economia Libri ed economia: la natura della relazione Primo principio Il risultato economico non è una variabile indipendente dellattività editoriale Corollari - Non è un aspetto tra gli altri - Non è vile

4 Libri ed economia Libri ed economia: la natura della relazione Secondo principio Il risultato economico non è lo scopo dellattività editoriale Corollari - Niente a scopo di lucro - Il risultato economico non è lunico metro dellattività editoriale

5 Libri ed economia Libri ed economia: la natura della relazione Terzo principio Il risultato economico è la condizione di possibilità dellattività editoriale Corollario - Senza risultati, niente editoria

6 Limpresa economica è la forma storica che il pubblicare ha assunto dagli inizi dellera moderna Essa dunque non è stata lunica e non è lunica in via di principio, ma, per quanto si estende il nostro sguardo, essa è inevitabile Essa ha dato al pubblicare una dimensione sociale e una vastità prima impensabili Riflessione storica Libri ed economia

7 2. Il modello esplicativo generale

8 Cosa cè nel prezzo di un libro? Il modello esplicativo generale 1. Massa inerte 2. Costo del canale 3. Costo industriale 4. Costo dellautore 5. Costo editoriale 6. Risultato economico Distributori Retailer Tipografi Autori Editoriali Commerciali Comunicazione Proprietari

9 Il costo del canale Il modello esplicativo generale - Il costo del canale include le perdite su crediti - Gli sconti si applicano al solo venduto e cioè al totale del libro meno la massa inerte - Gli sconti variano tra il 35 (piccole librerie) e il 51% (GDO) Distributori, retailer 35%

10 Il costo industriale Il modello esplicativo generale - Il costo industriale è quasi tutto variabile, carta, stampa e legatura - Dunque nelleditoria libraria non ci sono economie di scala - Il costo industriale è per sua natura rigido, poco flessibile Tipografi 10%

11 Il costo dellautore Il modello esplicativo generale - Il costo dellautore include il write-off sugli anticipi non recuperati - I diritti dautore si applicano al solo venduto e cioè al totale del libro meno la massa inerte - I diritti dautore variano tra il 5 (paperback) e il 15% (autori di punta) Autori 8%

12 Il costo editoriale Il modello esplicativo generale - Il costo editoriale include redazioni, reti commerciali, strutture interne e di comunicazione - I costi redazionali, commerciali e generali non sono flessibili nel breve periodo - I costi di comunicazione sono, al contrario, discrezionali e quindi molto flessibili Editoriali, commerciali, comunicazione 14%

13 37% 11% 9% 15% 34% 11% 8% 14% Il blocco centrale dei costi Il modello esplicativo generale - Il blocco centrale può variare grosso modo di 10 punti % 32% 10% 7% 13% 62%67%72%

14 La massa inerte Il modello esplicativo generale - La massa inerte include: Invenduto e Resa - Per ogni libro, anche il più grande successo, esiste sempre una massa inerte - Lentità della massa inerte è il fattore determinante del risultato economico di un libro 27%

15 Il risultato economico Il modello esplicativo generale - Il risultato economico può essere un profitto o una perdita - La natura (profitto/perdita) e lentità del risultato economico sono principalmente determinati dalla pressione (cioè dallentità) della massa inerte 6%

16 17% 67% 16% 27% 67% 6% Massa inerte e risultato (valore medio del blocco centrale) Il modello esplicativo generale 39% 67% -6%

17 30% 62% 8% 35% 62% 3% 50% 62% -12% Massa inerte e risultato (valore minimo del blocco centrale) Il modello esplicativo generale - I libri a basso sconto e basso costo hanno grandi difficoltà distributive e quindi maggior invenduto e maggiore resa

18 18% 72% 10% 24% 72% 4% 30% 72% -2% Il modello esplicativo generale - I libri ad alto sconto e alto costo sono più rischiosi, ma hanno minor invenduto e minore resa Massa inerte e risultato (valore massimo del blocco centrale)

19 Prima edizione 67% 33% Massa inerte e risultato Il gioco delle ristampe Il modello esplicativo generale - In un libro più volte ristampato, ogni edizione/ristampa, tranne lultima, equivale a un libro con massa inerte uguale a zero - La massa inerte dellultima ristampa si distribuisce sulla totalità delle copie tirate Ristampe Ultima ristampa 55% 67% -22%

20 Massa inerte e sconti Il modello esplicativo generale - Lo sconto al consumatore si basa sul principio che la diminuzione della massa inerte sia maggiore dellaumento di sconto 27% 35% 10% 8% 14% 6% Sconto medio 13% 45% 10% 8% 14% 10% Sconto alto

21 3. Le applicazioni

22 Applicazioni Il modello generale può essere utilizzato per rappresentare: Il prezzo di copertina del libro singolo Il fatturato lordo di una aggregazione di libri - un libro reale - un libro idealtipico (ad esempio HC o PB) - una collana - una linea editoriale - un settore - una casa editrice - un insieme di case editrici

23 Idealtipi: HC e PB Applicazioni 30% 32%11% 10% 15% 2% HC 23% 38% 8% 5% 13% 13% PB

24 Aggregazioni: la collana Strade Blu Mondadori Applicazioni 28% 34% 8% 17% 5%

25 Aggregazioni: la linea editoriale Saggistica Mondadori Applicazioni 30% 36% 9% 12% 4%

26 Aggregazioni: il settore Hardcover Mondadori Applicazioni 20% 38% 10% 12% 13% 7%

27 Aggregazioni: la casa editrice Einaudi Applicazioni 24% 30% 10% 8% 18% 10%

28 Aggregazioni: la Divisione Libri Mondadori Applicazioni 26% 35% 10% 8% 14% 7%

29 4. Verso il conto economico

30 Modello esplicativo e conto economico Verso il conto economico Il modello esplicativo visto fin qui non tiene conto del tempo : alcune delle voci riportate nel modello, come la resa, variano nel tempo e possono passare anni prima che raggiungano un valore definitivo. Limpresa economica, tuttavia, ha bisogno di strumenti che descrivano il processo nel suo svolgersi, fotografandolo a scadenze regolari (tipicamente annuali): il principale di questi strumenti è il conto economico. Nel conto economico, le voci del modello esplicativo sono integrate con meccanismi finanziari in grado di simulare i mutamenti nel tempo di alcune voci.

31 1. Massa inerte Verso il conto economico Prodotto- Invenduto Massa inerte Resa - = Spedito = Fatturato netto resa

32 2. Costo del canale Verso il conto economico Fatturato netto resa- Sconti Costo del canale = Fatturato netto

33 3. Costo industriale - 4. Costo dellautore Verso il conto economico Fatturato netto- Costo del venduto Costo industriale - Diritti passivi Margine di contribuzione = Costo dellautore

34 5. Costo editoriale Verso il conto economico Margine di contribuzione- Costi commerciali - Costi di distribuzione - Costi redazionali - Costi di struttura - Costi di sviluppo ………………… = Costo editoriale

35 Componenti finanziarie Verso il conto economico Margine di contribuzione- Costi precedenti - Maceri - Fondo svalutazione - Fondo perdite su crediti = Margine operativo lordo Costo del canale Massa inerte

36 Considerazioni finali

37 Personaggi e interpreti a. Redattore b. Editor, junior editor, lettore c. Publisher d. Manager e. Consulente f. Il doppio volto della responsabilità g. Vocazioni

38 Scelte a. Fondazione e fondatori b. La traversata del deserto c. Alla ricerca di una fisionomia d. Falsi dilemmi e. Stili f. Politiche g. Anime

39 Larghe vedute a. Lingue, nazioni, mondo b. Il grande mutamento c. Panorama internazionale d. Panorama italiano e. Editoria libraria e politica

40 Libri, editoria, tempo a. Il libro come forma b. Il libro come necessità c. Lillusione di durare d. Libri nel tempo e. La gloria dellabito


Scaricare ppt "Capitolo sesto La cruna dellago 1. Libri ed economia 2. Il modello esplicativo generale 3. Le applicazioni 4. Verso il conto economico."

Presentazioni simili


Annunci Google