La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

1 Indagine campionaria sulle professioni Isfol-Istat seconda edizione La collaborazione Sistan per il miglioramento della produzione delle statistiche.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "1 Indagine campionaria sulle professioni Isfol-Istat seconda edizione La collaborazione Sistan per il miglioramento della produzione delle statistiche."— Transcript della presentazione:

1 1 Indagine campionaria sulle professioni Isfol-Istat seconda edizione La collaborazione Sistan per il miglioramento della produzione delle statistiche ufficiali Roma, 14 maggio 2012 Presentazione a cura di: Massimiliano Franceschetti, Gruppo Professioni – Struttura Lavoro e professioni

2 2 Gruppo Professioni – ISFOL Sistema nazionale per losservazione dei fabbisogni professionali e per lo studio e lanalisi delle professioni (progetto sostenuto da Ministero del Lavoro) Esigenza Standard di classificazione delle professioni per organizzare nel modo più logico e puntuale le informazioni statistiche derivanti da studi e ricerche su fabbisogni e professioni Modello di rappresentazione del contenuto del lavoro delle professioni unico e condiviso, ma anche analitico, capace di leggere in modo più omogeneo le caratteristiche delle varie professioni

3 3 Collaborazione Isfol-Istat Per rispondere a tale esigenza è stato avviato nel 2005 uno stretto rapporto di collaborazione Isfol-Istat Ha permesso Sviluppo della Nomenclatura delle Unità Professionali (NUP, 2006), unevoluzione della precedente classificazione (CP 2001) con la previsione di un quinto livello di dettaglio (UP). Il V digit è ora nella CP Realizzazione della Prima edizione della Indagine campionaria sulle professioni (2007), con lobiettivo di raccogliere informazioni qualitative su contenuti lavorativi, requisiti e caratteristiche richiesti per lesercizio di tutte le professioni

4 4 Indagine campionaria La Seconda edizione dellIndagine campionaria sulle professioni (in corso, 2012) è in stretta continuità con la precedente (2007), in particolare è pensata per aggiornare le informazioni e i dati rilevati con la Prima edizione; implementare il contenuto descrittivo delle singole Unità Professionali (per esempio compiti e innovazione); descrivere nuove Unità Professionali (quelle previste dalla CP 2011, sulla scia di Isco 2008)

5 5 I numeri dellindagine campionaria 800 Unità Professionali Ogni UP rappresenta un insieme di professioni tra loro simili Tutti i settori produttivi Lavoratori intervistati sulla propria professione circa Modello ONet Ogni UP descritta alla luce di oltre 250 variabili conoscenze competenze attitudini stili di lavoro attività compiti variabili misurate con scale di importanza e complessità Tecnica Capi professionioccupazione.isfol.it

6 6

7 7

8 8

9 9

10 10 Info su UP ? A cosa servono La misurazione delle variabili descrittive delle singole UP è funzionale, tra le altre cose, alla possibilità di Rilevare I cambiamenti che nel corso del tempo intervengono, per esempio, sul contenuto del lavoro (per esempio per quanto riguarda le conoscenze e le competenze). In altre parole la rappresentazione media delle professioni derivante dalla Indagine campionaria sulle professioni (2007; 2012) costituisce un punto di riferimento iniziale (un momento T0) rispetto al quale misurare leventuale gap di fabbisogno con altre ricerche (Audit annuali sui fabbisogni)

11 11 Info su UP ? A cosa servono La tassonomia descrittiva utilizzata dallIndagine campionaria (sia prima che seconda edizione) consente inoltre di descrivere e confrontare tutte le professioni secondo i medesimi concetti di riferimento apposito tool Confronta con altra professione sulle pagine delle UP

12 12 Professioni della filiera sociale Importanza attribuita ad attività generalizzate sul lavoro

13 13 Ricapitolando …. Consolidata collaborazione Isfol-Istat Seconda Edizione della campionaria (2012) aggiornerà i dati della prima (2007), ponendo lattenzione su nuovi aspetti e nuove UP rappresentazione delle caratteristiche delle 800 Unità Professionali implementazione del Sistema informativo Isfol Professioni, occupazione e fabbisogni


Scaricare ppt "1 Indagine campionaria sulle professioni Isfol-Istat seconda edizione La collaborazione Sistan per il miglioramento della produzione delle statistiche."

Presentazioni simili


Annunci Google