La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Isfol – Struttura nazionale di valutazione Fse AREA VALUTAZIONE POLITICHE RISORSE UMANE Roma, 15 luglio 2008 Gruppo di lavoro Placement 2007-2013: la sfida.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Isfol – Struttura nazionale di valutazione Fse AREA VALUTAZIONE POLITICHE RISORSE UMANE Roma, 15 luglio 2008 Gruppo di lavoro Placement 2007-2013: la sfida."— Transcript della presentazione:

1 Isfol – Struttura nazionale di valutazione Fse AREA VALUTAZIONE POLITICHE RISORSE UMANE Roma, 15 luglio 2008 Gruppo di lavoro Placement : la sfida della valutazione Alessandra De Lellis e Silvia Ciampi

2 Isfol – Struttura nazionale di valutazione Fse AREA VALUTAZIONE POLITICHE RISORSE UMANE La valutazione La valutazione produce analisi e giudizi sugli effetti della politica regionale nazionale e comunitaria unitariamente considerata (QSN ) * unitarietà * effetti

3 Isfol – Struttura nazionale di valutazione Fse AREA VALUTAZIONE POLITICHE RISORSE UMANE Una valutazione per tutte le stagioni? No, cambiato il framework della valutazione (risorse, Regolamenti e unitarietà) No, valutazione del valore aggiunto comunitario No, obiettivi differenti per categorie di utenza

4 Isfol – Struttura nazionale di valutazione Fse AREA VALUTAZIONE POLITICHE RISORSE UMANE La programmazione unitaria: i tanti strumenti delle politiche di sviluppo delle risorse umane a livello territoriale FSE dispositivi nazionali r.u. dispositivi regionali r.u. dispositivi nazionali a gestione regionale r.u. FAS FESR territorio

5 Isfol – Struttura nazionale di valutazione Fse AREA VALUTAZIONE POLITICHE RISORSE UMANE La doppia sfida della valutazione delle politiche per le risorse umane Ricostruire linsieme degli strumenti di intervento negli ambiti oggetto di valutazione (direttamente o indirettamente finalizzati al raggiungimento di un obiettivo) allinterno di un quadro unitario; Analizzare i raccordi e le complementarietà degli strumenti che intervengono sugli stessi temi/problemi

6 Isfol – Struttura nazionale di valutazione Fse AREA VALUTAZIONE POLITICHE RISORSE UMANE Come è evoluta la valutazione approccio demand-driven; approccio focalizzato; valutazione degli effetti; valutazione operativa e strategica; valutazione indipendente (interna e esterna) valutazione della politica unitaria; organizzazione valutazione (soggetti, relazioni fra soggetti e funzioni) PUV

7 Isfol – Struttura nazionale di valutazione Fse AREA VALUTAZIONE POLITICHE RISORSE UMANE Approccio demand-driven La valutazione non è utilizzata se non si è potuto o saputo porre le domande giuste al valutatore quindi rilevanza delle domande e del loro legame con la possibilità di revisione del programma

8 Isfol – Struttura nazionale di valutazione Fse AREA VALUTAZIONE POLITICHE RISORSE UMANE Approccio focalizzato Non più una valutazione di tutto il programma, ma come nellaggiornamento della valutazione intermedia, occorre operare delle scelte di temi/aree/priorità/tipi di intervento/tipi di intervento

9 Isfol – Struttura nazionale di valutazione Fse AREA VALUTAZIONE POLITICHE RISORSE UMANE Valutazione degli effetti …. Questo è il punto più conosciuto dai membri di questo gruppo di lavoro …. sappiamo che il cuore della questione è identificare quanto del cambiamento complessivamente osservato è frutto dellintervento/trattamento e abbiamo sufficiente esperienza per conoscere le difficoltà derivanti dalla disponibilità dei dati (ovvero della necessità di unorganizzazione preventiva dei dati necessari)

10 Isfol – Struttura nazionale di valutazione Fse AREA VALUTAZIONE POLITICHE RISORSE UMANE …. ma attenzione quello che chiede è il Qsn è una valutazione degli effetti in relazione agli obiettivi (di vario tipo) posti dai programmmi, dal Qsn stesso o dalle priorità trasversali, oltre che gli effetti dei singoli strumenti Su questo siamo un po meno attrezzati e vale la pena iniziare ad accumulare esperienza

11 Isfol – Struttura nazionale di valutazione Fse AREA VALUTAZIONE POLITICHE RISORSE UMANE Valutazione operativa e valutazione strategica (reg. 1083, art.47) Una distinzione non chiara e di difficile implementazione: Valutazioni strategiche per esaminare levoluzione di un programma o di un gruppo di programmi in realzione alle priorità nazionali e comunitarie Valutazioni operative per supportare il monitoraggio del programma operativo

12 Isfol – Struttura nazionale di valutazione Fse AREA VALUTAZIONE POLITICHE RISORSE UMANE Chi realizza le valutazioni Valutatori interni Valutatori esterni purchè in condizione di terzietà, ovvero funzionalmente indipendenti da autorità di certificazione e autorità di audit (reg. 1083/2006)

13 Isfol – Struttura nazionale di valutazione Fse AREA VALUTAZIONE POLITICHE RISORSE UMANE Organizzazione della valutazione Ovvero la definizione dei soggetti coinvolti nei processi valutativi, la strutturazione delle relazioni fra essi Strumento principale: il piano di valutazione

14 Isfol – Struttura nazionale di valutazione Fse AREA VALUTAZIONE POLITICHE RISORSE UMANE Il Piano di valutazione (o il piano delle valutazioni) unitaria Il Piano unitario di valutazione è lo strumento attraverso il quale organizzare le valutazioni. Ogni amministrazione approva un unico Piano per linsieme della politica regionale unitaria per il periodo (delibera Cipe 21 dicembre 2007)

15 Isfol – Struttura nazionale di valutazione Fse AREA VALUTAZIONE POLITICHE RISORSE UMANE Il processo di valutazione unitaria: i Piani (cfr. Sistema nazionale di valutazione, Orientamenti per lorganizzazione della politica regionale: il piano di valutazione) Il Piano come strumento flessibile oggetti e domande di valutazione non sono confinati allinterno delle singole fonti di finanziamento Sono oggetto di valutazione gli effetti degli interventi finanziati La scelta degli ambiti e degli oggetti di valutazione dipenderà dalle scelte strategiche e dalle esigenze conoscitive. Le domande di valutazione dovranno invece essere definite in modo preciso nel momento in cui realizza la singola valutazione. Il Piano rappresenta unazione propria dellazione amministrativa ed è importante che sia predisposto da soggetti interni allamministrazione Il Piano dovrà contenere indicazioni precise sulle funzioni, la composizione e gli obiettivi dello Steering Group, che è chiamato a guidare e coordinare il processo di valutazione. La Commissione suggerisce di creare Steering Group per le singole valutazioni.

16 Isfol – Struttura nazionale di valutazione Fse AREA VALUTAZIONE POLITICHE RISORSE UMANE La valutazione e le indicazioni dei Regolamenti FSE ripresi nel documento di orientamento del SNV Occorre inoltre tenere presenti le indicazioni del Reg.to Fse sulle valutazioni da effettuare (Art. 4 comma 5): verifica del contributo delle azioni del FSE allattuazione della strategia europea per loccupazione agli obiettivi comunitari nei settori dellinclusione sociale, della non discriminazione e della parità tra donne e uomini, dellistruzione e della formazione nello Stato membro.

17 Isfol – Struttura nazionale di valutazione Fse AREA VALUTAZIONE POLITICHE RISORSE UMANE Contenuto dei piani (EU WD 5) Lista indicativa delle valutazioni (titoli) Scopo di ciascuna valutazione Domande di valutazione Uso potenziale di ciascuna valutazione Tempistica indicativa Esterne/interne Risorse finanziarie Struttura di gestione delle valutazioni (p.e., Steering Group)

18 Isfol – Struttura nazionale di valutazione Fse AREA VALUTAZIONE POLITICHE RISORSE UMANE Gli orientamenti SNV sul contenuto dei piani Assetto organizzativo (responsabile di piano, steering group, nucleo, adg e loro relazioni) Tempistica Modalità per individuazione valutazioni Attività valutative già individuate (in particolare primi due anni) Meccanismi per la garanzia della qualità delle valutazioni Attività per la rilevazione degli indicatori Attività di costruzione di capacità valutativa Risorse umane e organizzative Risorse finanziarie

19 Isfol – Struttura nazionale di valutazione Fse AREA VALUTAZIONE POLITICHE RISORSE UMANE Diffusione di indicazioni scritte (in preparazione) Partecipazione ad alcuni processi (predisposizione dei Piani, integrazione della valutazione nella programmazione, valutazione) su domanda Sostegno per valutazioni a livello locale (sia per apprendere dalle pratiche esistenti, sia per fornire orientamento ove necessario) Osservazione sistematica Restituzione delle riflessioni Altro? (p.e., discussione di esperienze di altri paesi, con supporto dalla CE) Supporto dal SNV

20 Isfol – Struttura nazionale di valutazione Fse AREA VALUTAZIONE POLITICHE RISORSE UMANE Alcune domande La vostra esperienza della costruzione del PUV? La vostra posizione rispetto a coloro che decidono della valutazione?


Scaricare ppt "Isfol – Struttura nazionale di valutazione Fse AREA VALUTAZIONE POLITICHE RISORSE UMANE Roma, 15 luglio 2008 Gruppo di lavoro Placement 2007-2013: la sfida."

Presentazioni simili


Annunci Google