La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

DIPARTIMENTO DI PREVENZIONE S.P.I.S.L.L. SERVIZIO PREVENZIONE IGIENE SICUREZZA LUOGHI DI LAVORO IL SERVIZIO E LA COMUNITÀ TERRITORIALE.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "DIPARTIMENTO DI PREVENZIONE S.P.I.S.L.L. SERVIZIO PREVENZIONE IGIENE SICUREZZA LUOGHI DI LAVORO IL SERVIZIO E LA COMUNITÀ TERRITORIALE."— Transcript della presentazione:

1 DIPARTIMENTO DI PREVENZIONE S.P.I.S.L.L. SERVIZIO PREVENZIONE IGIENE SICUREZZA LUOGHI DI LAVORO IL SERVIZIO E LA COMUNITÀ TERRITORIALE

2 Nel 2004 in Italia infortuni denunciati Di cui mortali malattie professionali Questo fenomeno è contrastato dal SSN CON I SERVIZI DI PREVENZIONE

3 IL CONTESTO LAVORATIVO TERRITORIALE: COMPARTO CERAMICO DI CIVITA CASTELLANA ANNO 2003 Fonte: Camera di Commercio di Viterbo CIRCA 4000 ADDETTI * Il nr delle stoviglierie si è nel frattempo ridotto a poche unità

4 POPOLAZIONE RESIDENTE, SEGNALAZIONI DI SILICOSI E RELATIVI TASSI (per abitanti) NELLE PROVINCE DELLA REGIONE LAZIO – ANNO 2002 ProvincePopolazione (dati ISTAT) Casi segnalatiTasso * FROSINONE LATINA ,2 RIETI ,7 ROMA ,2 VITERBO ,1 TOT. REG. LAZIO ,3 TOT. ITALIA ,7

5 CASI DENUNCIATI DI SILICOSI E PNEUMOC. DA SILICATI NELLE PROVINCE DELLA REGIONE LAZIO – ANNO 2002 ProvinceTot. MP Ind. Serv. Pneumoc. da silicati % sul Tot. MP Silicosi% sul Tot. MP FROSINONE LATINA ,92 RIETI ,93 ROMA ,70 VITERBO81--67,4 TOT. REGIONE LAZIO ,55

6 CASI DI SILICOSI DENUNCIATI AL SERVIZIO P.I.S.L.L. NELLA PROVINCIA DI VITERBO. ANNI

7 Il nostro ruolo: Continua presenza nel territorio con attività di ispezione e vigilanza dei luoghi di lavoro che vanno potenziate passando dallattività su delega a quella di iniziativa Iniziative di comparto che focalizzino tutti gli attori attorno ai nodi da sciogliere per bonificare realmente gli ambienti di lavoro Azione attiva nel campo della diagnosi delle pneumoconiosi in collaborazione con il servizio di radiodiagnostica che ha permesso alla ASL VT, unica in Italia, di avere quattro lettori B readers ed effettuare letture Rx in triplo cieco

8 Promozione di soluzioni innovative che migliorino le condizioni di igiene e sicurezza nelle aziende ceramiche Registro degli esposti a silice La creazione di un tavolo tecnico sulle aziende ceramiche

9 Strumenti indispensabili per il raggiungimento degli obiettivi sono: -il radicamento nel territorio; -la mediazione delle figure istituzionali e aziendali per aumentare la visibilità e migliorare laccessibilità al nostro servizio da parte degli utenti. E per cominciare il nuovo indirizzo…

10 Civita Castellana Via Nepesina Tel 0761/ fax 0761/ Apertura al pubblico lun-ven 8,30-13,00 mar-giov 14,30-17,30 FONTE STE BER SPISLL LA SEDE


Scaricare ppt "DIPARTIMENTO DI PREVENZIONE S.P.I.S.L.L. SERVIZIO PREVENZIONE IGIENE SICUREZZA LUOGHI DI LAVORO IL SERVIZIO E LA COMUNITÀ TERRITORIALE."

Presentazioni simili


Annunci Google