La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Galilea I clarinetti del Requiem di Britten invitano a VEGLIARE IL REGNO È IN MEZZO A NOI FIGLIO, QUELLO CHE È MIO È TUO IL REGNO È IN MEZZO A NOI FIGLIO,

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Galilea I clarinetti del Requiem di Britten invitano a VEGLIARE IL REGNO È IN MEZZO A NOI FIGLIO, QUELLO CHE È MIO È TUO IL REGNO È IN MEZZO A NOI FIGLIO,"— Transcript della presentazione:

1

2 Galilea I clarinetti del Requiem di Britten invitano a VEGLIARE IL REGNO È IN MEZZO A NOI FIGLIO, QUELLO CHE È MIO È TUO IL REGNO È IN MEZZO A NOI FIGLIO, QUELLO CHE È MIO È TUO

3 CAMMINO di CONVERSIONE Lc 9,51 a 13,21 NUOVO INIZIO - Gesù ci CHIAMA a seguirlo, 3 vocazioni (Dom 13) - MANDATI dinanzi a Lui, come pecore... (Dom 14) ATTEGGIAMENTI DI CONVERSIONE - AMIAMO come il buon samaritano (Dom 15) - ACCOGLIAMO Gesù che passa, come Maria (Dom 16) - PREGHIAMO il nostro Padre celeste (Dom 17) DIO CI AIUTA - CONFIDIAMO in LUI, non nelle ricchezze (Dom 18) - VEGLIAMO, per essere pronti (Dom 19) - ADESSO è il MOMENTO di convertirci (Dom 20)

4 Galilea Camminiamo verso la CONVERSIONE

5 Lc 12,32-48 In quel tempo, Ges ù disse ai suoi discepoli: « Non temere, piccolo gregge, perch é al Padre vostro è piaciuto dare a voi il Regno. Vegliare sul gregge senza paura

6 Il Regno è dei piccoli greggi Poiché siamo piccoli, riempiamoci della FIDUCIA del vangelo

7 Vendete ciò che possedete e datelo in elemosina; fatevi borse che non invecchiano, un tesoro sicuro nei cieli, dove ladro non arriva e tarlo non consuma. Perch é, dov è il vostro tesoro, l à sar à anche il vostro cuore.

8 Quello che diamo è quanto possederemo La generosità rimane nelle nostre mani

9 Siate pronti, con le vesti strette ai fianchi e le lampade accese; siate simili a quelli che aspettano il loro padrone quando torna dalle nozze, in modo che, quando arriva e bussa, gli aprano subito.

10 Sempre pronti ad aprire la porta Se adesso lapri, un giorno anche a te lapriranno

11 Beati quei servi che il padrone al suo ritorno trover à ancora svegli; in verit à io vi dico, si stringer à le vesti ai fianchi, li far à mettere a tavola e passer à a servirli. E se, giungendo nel mezzo della notte o prima dell alba, li trover à cos ì, beati loro! Cercate di capire questo: se il padrone di casa sapesse a quale ora viene il ladro, non si lascerebbe scassinare la casa. Anche voi tenetevi pronti perch é, nell ora che non immaginate, viene il Figlio dell uomo ».

12 Per Lui tutti siamo UNICI Se vegliamo, Dio alla fine si stringerà le vesti e servirà UNO a UNO

13 Allora Pietro disse: « Signore, questa parabola la dici per noi o anche per tutti? ». Il Signore rispose: « Chi è dunque l amministratore fidato e prudente, che il padrone metter à a capo della sua servit ù per dare la razione di cibo a tempo debito?

14 Il servizio è un BENE sia per chi lo fa, che per chi lo riceve Tutti possiamo servire e/cWLEPGL KRrg ONG : Casa Solidale Casa Solidale

15 Beato quel servo che il padrone, arrivando, trover à ad agire cos ì. Davvero io vi dico che lo metter à a capo di tutti i suoi averi. Ma se quel servo dicesse in cuor suo: Il mio padrone tarda a venire, e cominciasse a percuotere i servi e le serve, a mangiare, a bere e a ubriacarsi, il padrone di quel servo arriver à un giorno in cui non se l aspetta e a un ora che non sa, lo punir à severamente e gli infligger à la sorte che meritano gli infedeli.

16 Beati coloro che il Signore ha trovato vegliando Riceveranno TUTTI i beni da Dio

17 Il servo che, conoscendo la volont à del padrone, non avr à disposto o agito secondo la sua volont à, ricever à molte percosse; quello invece che, non conoscendola, avr à fatto cose meritevoli di percosse, ne ricever à poche. A chiunque fu dato molto, molto sar à chiesto; a chi fu affidato molto, sar à richiesto molto di pi ù».

18 Quello che abbiamo è di TUTTI Diamo molto quando diamo quello che siamo

19 Signore, vogliamo vivere attenti alla tua costante venuta. Che il tuo passaggio accanto a noi ci prepari per il Giorno definitivo


Scaricare ppt "Galilea I clarinetti del Requiem di Britten invitano a VEGLIARE IL REGNO È IN MEZZO A NOI FIGLIO, QUELLO CHE È MIO È TUO IL REGNO È IN MEZZO A NOI FIGLIO,"

Presentazioni simili


Annunci Google